L'odore di feci dalla bocca

L'odore delle feci dalla bocca è un sintomo pronunciato che è abbastanza difficile da ignorare. Un gran numero di fattori predisponenti di fonti sia patologiche che completamente innocue può causare un terribile odore dalla cavità orale.

Il sintomo principale sarà accompagnato da manifestazioni cliniche caratteristiche della condizione che è servita da fattore eziologico dell'alitosi.

Per identificare le cause dell'odore delle feci dalla bocca e prescrivere un trattamento - solo un medico può dopo un esame di laboratorio e strumentale del paziente. Vale la pena notare che spesso sono sufficienti metodi di trattamento conservativi.

Eziologia

Nei casi in cui l'odore fetido non si è fermato pochi giorni dopo il verificarsi, quindi, molto probabilmente, si verifica un processo patologico nel corpo umano.

I clinici identificano una vasta gamma di fattori predisponenti per la formazione di un tale sintomo, motivo per cui è consuetudine dividerli in più gruppi.

Tra le patologie gastroenterologiche, le cause dell'odore delle feci dalla bocca sono:

  • gastroenterite;
  • ulcera peptica del duodeno o dello stomaco;
  • diverticolo dell'esofago;
  • pancreatite e colecistite;
  • ostruzione esofagea;
  • discinesia del dotto biliare;
  • gastrite di qualsiasi natura;
  • decadimento delle neoplasie maligne nel tratto digestivo.

La categoria di fonti dagli organi ENT comprende tali disturbi:

  • angina;
  • sinusite;
  • decorso prolungato della sinusite;
  • tonsillite cronica.

Le malattie del sistema respiratorio possono anche causare feci dalla bocca. Questi includono:

  • processo infiammatorio purulento nei polmoni;
  • tubercolosi, che porta alla distruzione dei polmoni;
  • polmonite;
  • malattia bronchiectatica.

Tra i problemi dentali che causano la comparsa di un odore fetido dalla cavità orale, vale la pena sottolineare:

  • carie;
  • placca e ascesso;
  • malattia parodontale e parodontite;
  • stomatite e gengivite;
  • patologia delle ghiandole salivari e della lingua;
  • violazione della microflora della bocca.

Fattori eziologici non correlati al decorso di alcuna malattia:

  • dipendenza eccessiva da cattive abitudini;
  • mangiare cibi con un odore specifico, come cipolle o aglio;
  • diluizione impropria di miscele per l'alimentazione del bambino;
  • riduzione della salivazione;
  • abuso di droghe - ovvero sostanze ormonali o antibatteriche;
  • diete rigide o digiuno prolungato.

Sintomatologia

Nella stragrande maggioranza dei casi, le feci dalla bocca sono il primo segno di un processo patologico nel corpo. Ciò indica che è possibile notare un gran numero di altre manifestazioni cliniche sullo sfondo..

Se la causa del problema è la malattia gastrointestinale, i sintomi più comuni saranno:

  • nausea, che termina con il vomito, che in nessun caso porta sollievo alle condizioni di una persona;
  • disturbo delle feci, che può essere espresso in alternanza di costipazione e diarrea o predominanza di uno di questi segni;
  • rombo caratteristico nello stomaco;
  • pesantezza e disagio nell'addome;
  • eruttazione e bruciore di stomaco;
  • dolore di vari gradi di intensità nella regione epigastrica;
  • aumento della formazione di gas.

Nei casi in cui la comparsa di una terribile alitosi è stata provocata da patologie dell'apparato respiratorio, il quadro clinico può includere:

  • bruciore allo sterno;
  • aumento della temperatura corporea;
  • frequenza cardiaca alterata;
  • fluttuazioni della pressione sanguigna;
  • mal di testa e vertigini;
  • tosse;
  • dispnea;
  • attacchi di asma.

Le condizioni dentali per l'odore fecale possono anche portare a:

  • placca bianca o giallastra nella lingua;
  • aumento delle gengive sanguinanti;
  • dolore ai denti e alle gengive;
  • arrossamento della mucosa orale;
  • gonfiore delle gengive;
  • formazione di placca sulle guance;
  • aumento della sensibilità dei denti;
  • abbondante salivazione.

I pazienti devono sapere che questi sono solo i principali segni clinici che completano il sintomo principale..

Diagnostica

I metodi diagnostici sono di due tipi:

  • indipendente - mirava a stabilire il fatto stesso della presenza dell'odore delle feci;
  • medico - condotto per identificare il fattore eziologico e elaborare le tattiche più efficaci su come sbarazzarsi dell'odore delle feci.

A casa, puoi identificare il problema con:

  • espirazione dell'aria sui palmi delle mani, compressa alla bocca;
  • filo interdentale o stuzzicadenti: pochi minuti dopo l'uso diretto, è necessario annusarlo;
  • cucchiai - devi solo leccarlo;
  • batuffoli di cotone o tovaglioli - vengono anche messi in bocca, inumiditi con saliva, tirati fuori e poi annusati.

Inoltre, puoi chiedere ai parenti di valutare la freschezza della respirazione. Tuttavia, il modo più affidabile per rilevare l'odore fecale dalla bocca è visitare un dentista che utilizza un dispositivo speciale per tali scopi.

Per stabilire la malattia che ha causato l'insorgenza dei sintomi, è necessaria un'intera gamma di metodi diagnostici.

La prima fase è rivolta al lavoro del clinico con il paziente e comprende:

  • raccogliere una storia medica e studiare la storia medica del paziente;
  • esame obiettivo approfondito;
  • indagine dettagliata del paziente.

La seconda fase della diagnosi è costituita dagli esami di laboratorio, tra cui:

  • esame del sangue clinico;
  • biochimica del sangue;
  • analisi generale delle urine;
  • studi microscopici di feci;
  • test specifici per identificare l'agente causale del processo infettivo.

Il passaggio finale nel determinare la diagnosi corretta consiste negli esami strumentali del paziente. Questi includono:

  • radiografia con o senza mezzo di contrasto;
  • Ultrasuoni della cavità addominale;
  • TC e risonanza magnetica;
  • FEGDS.

Trattamento

È possibile trattare un paziente dall'odore fetido sia con metodi conservativi che chirurgici..

I seguenti metodi conservativi vengono utilizzati per eliminare l'odore sgradevole delle feci in bocca:

  • assunzione di farmaci;
  • fisioterapia;
  • prescrizioni di medicina alternativa.

Il problema della chirurgia viene deciso personalmente con ciascun paziente. Spesso, la gravità della malattia e l'inefficacia della terapia conservativa sono indicazioni.

Prevenzione

Affinché le persone non abbiano problemi con il fatto che possono odorare di feci dalla bocca, si consiglia di aderire a semplici regole generali:

  • abbandonare completamente le cattive abitudini;
  • mangiare in modo corretto ed equilibrato, soprattutto per le madri che allattano;
  • prendere la medicina come prescritto dal medico e con una stretta aderenza al dosaggio;
  • eseguire regolarmente e accuratamente misure igieniche per la cura della cavità orale e i genitori per monitorare come lo fanno i loro figli;
  • evitare lo stress quando possibile;
  • minimizzare l'uso di prodotti con un sapore specifico.

Tuttavia, il principale metodo preventivo è il passaggio di un esame clinico preventivo, con una visita obbligatoria dal dentista e dal gastroenterologo. Ciò consentirà ai pazienti di identificare quanto prima un sintomo sgradevole ed evitare un deterioramento della qualità della vita..

È quello che avresti dovuto mangiare? Cause e metodi per eliminare l'odore delle feci dalla bocca

L'alitosi (alitosi) non è una malattia in sé, ma causa molti problemi a una persona e al suo ambiente.

Pertanto, molte persone cercano le proprie cause e cercano di sbarazzarsi dell'alitosi..

Se c'è un odore di feci dalla bocca, i motivi e il trattamento sono determinati solo dal medico. Perché questo indica la presenza di patologie nel corpo che richiedono un intervento medico.

Ragione principale

L'odore delle feci è una conseguenza di alcune malattie croniche e disfunzioni del corpo:

  • disbiosi, discinesia biliare, ostruzione intestinale;
  • malattie di polmoni, denti, rinofaringe;
  • stress e presenza di parassiti.

Una delle cause del respiro fecale è l'insufficienza della valvola. Il tratto gastrointestinale è un sistema unico costituito da numerosi reparti.

Questi dipartimenti sono interconnessi da valvole, che normalmente funzionano a senso unico. Nella patologia congenita o acquisita, le valvole iniziano a funzionare in due direzioni: iniziano a passare batteri e gas nella direzione opposta, dall'intestino crasso all'intestino tenue, dall'intestino tenue al duodeno, da lì allo stomaco e da esso all'esofago.

Dall'esofago, gas e batteri entrano nell'aria espirata e con essa nella cavità orale. Questo si chiama reflusso..

Un altro motivo è la sindrome dell'eccessiva crescita batterica nell'intestino tenue. È associato a una violazione della microflora. Per stabilire ciò, è necessario eseguire un test del respiro all'idrogeno con lattulosio.

Xerostomia. Nello stato normale del corpo, la quantità necessaria di saliva si trova in bocca, che ha un effetto battericida. Con la xerostomia si avverte secchezza delle fauci, che porta ad un aumento del numero di batteri patogeni.

Un aumento del numero di microbi anaerobici interrompe la microflora nella cavità orale. Ciò porta ad un aumento del numero di Escherichia coli, streptococchi, stafilococchi, microbi gram-negativi. Si accumulano su gengive, lingua, palato e secernono composti solforati di zolfo: metilmercaptano, metilammina, indolo, scatol.

Tipi di alitosi

Nella medicina ufficiale, si distinguono diversi tipi di alitosi:

  1. pseudohalitosis. Un sottile odore sgradevole, che si avverte solo con un contatto molto stretto. A volte una persona esagera l'intensità dell'olfatto. Questo succede spesso se una persona si è liberata dell'alitosi, ma continua a preoccuparsi di una possibile ricaduta;
  2. alitofobia. La persona è convinta di avere un odore disgustoso dalla sua bocca, ma il dottore non lo trova e quelli che lo circondano non provano nulla;
  3. vero. La presenza dell'olfatto è evidente, avvertita da altri. È causato da problemi fisiologici, disturbi metabolici. Spesso un sintomo di malattia grave..

Patologico

Orale causato da malattie del cavo orale: carie, malattie parodontali infiammatorie, xerostomia, candidosi.

Extraorale - una conseguenza della disfunzione di organi e sistemi interni: stomaco e intestino, fegato e cistifellea, diabete, insufficienza renale, organi del sistema respiratorio (malattia bronchiectatica).

Fisiologico

Questo tipo di alitosi è considerata una delle normali opzioni. Ciò include, ad esempio, la respirazione mattutina.

Durante il sonno, la bocca è chiusa, l'ossigeno non entra, la salivazione diminuisce.

L'accumulo di batteri e dei loro rifiuti provoca un odore. Lo spazzolino e il risciacquo distruggono facilmente questo odore..

Le caratteristiche fisiologiche del cavo orale, la microflora putrefattiva, che si trova alla radice della lingua, causano l'odore delle feci. Questi sono batteri gram-negativi e anaerobici. In questo caso, non ci sono patologie nella cavità orale.

L'alitosi fisiologica non è causata da un disturbo di salute, ciò può essere una conseguenza di:

  • cura orale insufficiente o impropria;
  • disturbi della dieta;
  • fumare e bere alcolici;
  • eccessiva passione per il caffè;
  • protesi dentarie inadatte;
  • l'uso di determinati farmaci.

L'alitosi affamata è causata dalla mancanza di nutrienti. Durante il digiuno, inizia il processo di scissione delle riserve interne accumulate. I prodotti per il metabolismo emettono un odore che non può essere nascosto nemmeno per un'igiene completa. Persiste fino ai pasti.

Trattamento medico

Se c'è un odore di feci dalla bocca, è necessario fissare un appuntamento con i seguenti medici:

  • gastroenterologo;
  • Medico ORL;
  • pneumologo;
  • endocrinologo;
  • Dal dentista.

È in corso un esame completo per determinare le malattie comuni e croniche. È necessaria un'analisi generale delle feci e delle feci per i carboidrati.

Per fare la diagnosi corretta, la composizione dell'aria espirata viene determinata usando:

  • Test BANA;
  • test organolettico;
  • gas cromatografia;
  • metodo di respirazione nasale;
  • monitoraggio dei solfuri;
  • analisi di uno striscio della cavità orale.

Il gastroenterologo prescrive un trattamento per ripristinare il tratto gastrointestinale.

Un pneumologo identifica le malattie polmonari. L'alitosi è generalmente il risultato di bronchiectasie croniche, polmonite e tubercolosi..

Le malattie del rinofaringe causano un forte odore. È necessario verificare la presenza di tonsillite, sinusite.

Il tartaro viene rimosso meccanicamente o mediante ultrasuoni..

Per ridurre la microflora odorogena nella cavità orale, vengono solitamente prescritti preparati di triclosan, clorexidina, miramistina e zinco.

A casa

Esistono molti mezzi per l'auto-trattamento dell'alitosi. La maggior parte di essi è un complemento efficace alla terapia farmacologica..

I principali farmaci sono decotti di piante medicinali e risciacqui. Nella medicina popolare sono state a lungo utilizzate le seguenti piante: calendula, camomilla, echinacea, mirto, aneto. I rimedi efficaci sono semi di anice, noci, finocchio, tè al cinorrodo.

Tinture alcoliche:

  1. sedano. 1 cucchiaio in un bicchiere di vodka, lasciare per 2 settimane. Risciacquare 3 volte al giorno;
  2. radice di rafano. 1 cucchiaio per 250 ml di vodka. Insistere per 3 giorni. Risciacquare più volte al giorno. Ha un'azione antinfiammatoria e battericida;
  3. propoli. Risciacquare prima dei pasti 2-3 volte al giorno per 3 settimane;
  4. Iperico 40 gocce di tintura di alcol in un bicchiere d'acqua.

I seguenti rimedi aiuteranno ad eliminare l'alitosi:

  • oli essenziali. Oli usati di menta piperita, tea tree, chiodi di garofano. Devi prendere qualche goccia di olio in un bicchiere d'acqua. Risciacquare più volte al giorno. Hanno un'azione antimicrobica e antibatterica;
  • tè. Sciacquare la bocca con una forte infusione di tè;
  • olio di semi di girasole. Al mattino a stomaco vuoto, prendere 1 cucchiaino. e sciacquare la bocca per almeno 10 minuti.

decotti

Nei casi in cui la bocca odora di feci, il trattamento prevede il risciacquo con decotti e soluzioni speciali:

  • verbena. Prendi 2 cucchiai. l gambi per mezzo litro di acqua, cuocere per 5 minuti. Freddo;
  • tanaceto con assenzio e achillea;
  • Acetosa. Diluire il succo con acqua 1: 2;
  • corteccia di quercia con radice di calamo. Prendi in proporzioni uguali. 1 cucchiaio. l una miscela di erbe per mezzo litro di acqua, far bollire per 25 minuti;
  • Perossido di idrogeno al 3%. 5 ml per bicchiere d'acqua;
  • fragole selvatiche. Una manciata di foglie prepara un bicchiere di acqua bollente. Puoi semplicemente mangiare fragole o fragole, hanno un effetto antimicrobico;
  • sale. Prepara una soluzione di 5 gr. sale e un bicchiere d'acqua.

La miscela seguente è molto efficace: mescola mezzo bicchiere di brodo di menta, 2 cucchiai di miele, la scorza grattugiata di diversi limoni. Prendi 1 cucchiaino. dopo il pasto. Da tenere in frigorifero.

Dieta

Prima di tutto, per normalizzare l'attività intestinale e ridurre l'odore, si consiglia di ridurre l'uso di zucchero e dolci. Introduci più fibre, verdure, frutta e verdura nella dieta.

I latticini sono utili per il trattamento della disbiosi. La farina d'avena è consigliata per la pulizia dell'intestino tenue.

Igiene

Bisogna fare attenzione a mantenere una buona igiene:

  • usare dentifricio con fluoro o triclosan;
  • usare carbamide in paste e gel;
  • applicare quotidianamente il filo interdentale;
  • pulire la radice della lingua con un raschietto;

Dopo aver mangiato, è necessario risciacquare i denti con una soluzione di soda o acqua naturale in modo che non rimanga cibo in bocca.

Video collegati

Quali sono le cause di un odore sgradevole, quali malattie possono causarlo, come capire che la tua bocca ha un cattivo odore e come trattarla? Solo un mucchio di informazioni utili nel video:

Prendersi cura delle condizioni della cavità orale, igiene completa e mangiare cibi sani dovrebbe essere la regola per ogni persona. Dovresti visitare regolarmente un medico, assumere vitamine e minerali.

L'odore di feci dalla bocca

Articoli di esperti medici

L'alitosi è un sintomo che segnala la presenza di un problema di salute. Ha una grande influenza sulla qualità della vita, specialmente nella sfera sociale. Un odore sgradevole può essere così pronunciato da rendere quasi impossibile comunicare con le persone a distanza ravvicinata. L'odore può variare da un “alito stantio” al fiato cattivo fetido.

Codice ICD-10

Cause di feci dalla bocca

Con un eccesso di cibo sistematico, mangiando cibo con un aroma specifico (aglio selvatico, aglio, cipolla), si verifica spesso l'alitosi. Ma se dopo alcuni giorni l'odore rimane ancora, allora forse questo è un sintomo di una malattia, il cui trattamento dovrebbe iniziare il prima possibile. Le cause più comuni che possono causare la presenza di alitosi:

  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • patologie e infezioni croniche del rinofaringe o del tratto respiratorio superiore;
  • tubercolosi;
  • problemi dentali (carie, gengivite, malattia parodontale, ecc.);
  • disturbi nel lavoro delle ghiandole che producono liquido salivare;
  • con un cambiamento nell'equilibrio microbiologico nella cavità orale e l'aggiunta di flora fungina (disbiosi, stomatite aftosa);
  • cattive abitudini (abuso di alcool, fumo).

Sintomi dell'odore delle feci dalla bocca

L'odore delle feci dalla bocca del bambino

L'odore delle feci dalla bocca del bambino indica principalmente malattie del rinofaringe, malattie meno spesso gravi del tratto gastrointestinale, escretore, apparato respiratorio o altri organi. Nel decorso cronico della malattia, le sostanze tossiche si accumulano nel flusso sanguigno. Non vengono rimossi naturalmente dal corpo (attraverso la bile o il sistema urinario), ma entrano nel sistema respiratorio. Lasciano il corpo attraverso di esso, dando al respiro espirato un odore appropriato.

I farmaci (antibiotici e ormoni), i cibi piccanti possono causare gravi miasmi dalla bocca. Dopo aver interrotto l'uso di droghe o cibi piccanti, l'odore scompare dopo circa un giorno.

La causa più comune di feci dalla bocca nei bambini è la rapida crescita di batteri putrefattivi nella cavità orale..

La flora condizionale patogena in una piccola quantità è sempre presente sulla mucosa orale. In alcune circostanze (diminuzione della secrezione di saliva, errori associati allo spazzolino da denti igienico, problemi con denti, gengive, tonsille, ecc.), Batteri patogeni e funghi di lievito iniziano a moltiplicarsi intensamente. Durante la loro vita, producono composti organici volatili di zolfo con un odore specifico..

La placca sulla lingua, le formazioni purulente e mucose sulle adenoidi e le tonsille creano un buon ambiente per lo sviluppo di batteri patogeni.

La saliva favorisce la lisciviazione dei batteri patogeni, la distruzione delle loro membrane da parte della miramidasi e dell'interferone. Se un bambino ha una mancanza di liquido salivare e appare una bocca secca, questo è anche un fattore stimolante per la propagazione della microflora batterica patogena.

In un bambino, le cause dell'alitosi sono le seguenti:

  • carie,
  • parodontite;
  • processi infiammatori in bocca;
  • tonsillite, adenoidite;
  • riduzione della salivazione;
  • cura orale impropria.

Se un bambino ha un cattivo odore, è consigliabile prestare attenzione alle condizioni dei denti e delle gengive, nonché alla presenza di malattie. L'ispezione del cavo orale può essere eseguita in modo indipendente. Per una diagnosi e una terapia più accurate, consultare il dentista. Per escludere malattie del rinofaringe, si consiglia di contattare un otorinolaringoiatra o un pediatra.

Se non vengono rilevate patologie, è necessario prestare molta attenzione a quanto bene il bambino esegue le procedure di igiene orale. Potrebbe essere necessario modificare la dieta e decidere una dieta.

Alimenti ad alto contenuto proteico (carne, prodotti lattiero-caseari) contribuisce ad aumentare la concentrazione di composti solforati, causando una respirazione viziata.

Bevande ricche di zucchero e caffeina, entrare nel corpo, creare uno sfondo favorevole per lo sviluppo di batteri patogeni.

Dolci e cibi dolcie favorire la formazione di placca in bocca.

Frutta e verdura cruda, contenente grandi quantità di fibre e che richiedono una masticazione approfondita, puliscono la cavità orale, aumentano la secrezione di saliva e creano un livello di acidità sfavorevole per i batteri patogeni.

Nei bambini del primo anno di vita che si nutrono artificialmente, una diluizione impropria delle miscele di latte può causare respirazione viziata.

Secondo gli studi, la maggior parte delle colture patogene vive nello spazio parodontale. Si consiglia di pulire accuratamente (mattina e sera) la radice della lingua e non solo i denti e le gengive. Dopo aver mangiato, sciacquare accuratamente la bocca.

Il collutorio al perossido di idrogeno (1 cucchiaino di una soluzione al 3% in mezzo bicchiere d'acqua) riduce gli effetti dannosi dei batteri nella bocca. Tale procedura può essere eseguita per bambini dall'età di tre anni..

Una salivazione insufficiente delle ghiandole salivari può contribuire a una maggiore crescita e sviluppo di batteri..

Stimolare la quantità di saliva secreta come segue:

  • Bere abbastanza liquido in base all'età.
  • Mantenere la stanza del bambino fresca e umida.
  • Per aumentare la salivazione, si consiglia più volte al giorno, tenere una fetta di limone in bocca, bere acqua acidificata o tè freddo.
  • Aumentare la salivazione della gomma di saliva beneficerà, ovviamente, in quantità ragionevoli.

Odore di feci dalla bocca con disbiosi

L'odore delle feci dalla bocca può apparire a causa di tali malattie: disbiosi, nevrosi gastrointestinale, ostruzione intestinale.

La disbatteriosi è uno squilibrio nella microflora intestinale. Invece di batteri dell'acido lattico, è colonizzato da batteri patogeni in grandi quantità - Escherichia coli e Pseudomonas aeruginosa, nonché da stafilococchi patogeni. Inibiscono lo sviluppo di microflora benefica, causano ipo e autaminosi, alterato assorbimento di micro e macroelementi, indeboliscono le difese dell'organismo. Con disbiosi intestinale, sono indicati prodotti a base di acido lattico, cereali, carne bollita e pesce. La nevrosi dello stomaco, di norma, è causata da situazioni stressanti, nervosismo, cattiva alimentazione e alimentazione inopportuna. Le violazioni si manifestano con bruciore e crampi al dolore addominale. Il trattamento più efficace per tali disturbi neurologici è un sonno completo, il rifiuto delle bevande toniche, un'alimentazione sana e tempestiva.

Diagnosi dell'odore di feci dalla bocca

Spesso le persone non riescono a capire che hanno l'alito cattivo, semplicemente perché non lo sentono a causa della dipendenza. Esistono diversi metodi che possono aiutarti a determinare se hai l'alito cattivo:

  • Il metodo più affidabile è l'uso di un dispositivo speciale che rileva sostanze chimiche che causano l'alitosi;
  • Espirazione nel palmo della tua mano;
  • L'uso del filo interdentale (dopo aver pulito gli spazi dentali per sentire l'odore del filo interdentale);
  • L'opinione di parenti e amici sull'odore espirato;
  • Placca di lingua.

I reclami dei pazienti riguardo al respiro non molto buono devono essere trattati con ironia, soprattutto se si basano esclusivamente sulle loro osservazioni. Argomenti pesanti sono storie di pazienti per dirigere i rimproveri sul loro respiro sgradevole dalle persone circostanti.

Richiede un chiarimento dell'aspetto sistematico di un odore sgradevole (che si verifica sporadicamente o è costantemente presente). Scopri le ragioni dell'odore delle feci dalla bocca: si sente subito dopo il risveglio e scompare presto; la respirazione rinfresca dopo aver mangiato; odore dall'inizio del trattamento.

È necessario testare l'odore della miscela di gas sull'espirazione. In assenza di odore, possiamo dire che è più probabile che il paziente abbia la pseudoalitosi (alitofobia). Se c'è un odore chiaro, uno studio della composizione chimica e una valutazione dell'intensità.

Test Halitox (ALT, Inc). Questo test ha la capacità di analizzare la placca della lingua per la presenza di sostanze che causano l'odore delle feci dalla bocca - composti volatili di zolfo (LSS) e poliammine. Per il test avrai bisogno di: una bottiglia con un ambiente speciale, indicatori, un applicatore sterile con una punta di cotone. Si raccomanda di eseguire lo studio 4 ore dopo l'ultimo pasto. Il materiale per la ricerca viene prelevato con un applicatore dal terzo medio della lingua. Posizionalo in un tubo sigillato per evitare la perdita di LSS. Dopo 120 secondi, inizia una valutazione del colore della variazione del mezzo in vitro. In presenza di LSS, il mezzo precedentemente incolore acquisisce una tinta giallastra-brunastra opaca. Più composti tossici, più scuro è il colore.

Diagnostica strumentale

La diagnosi strumentale delle feci dalla bocca in laboratorio comprende vari metodi e studi hardware per valutare la forza dell'odore.

Prima del test, è necessario eliminare le cause temporanee o controllate di alitosi (cibo, droghe, tabacco, ecc.), Ma con la conservazione dei biotopi naturali del cavo orale associati all'alitosi (placca sulla lingua, denti, ecc.). d.). Nella miscela di gas espirata, si trovano spesso cambiamenti casuali nella concentrazione di composti volatili, quindi eseguire ripetutamente test più volte.

Test organolettico odore di aria espirata. Utilizzando questo metodo, gli specialisti possono valutare l'odore dell'aria durante l'espirazione del paziente. Durante il test, il paziente e l'assistente di laboratorio devono soddisfare determinati requisiti per ottenere un risultato affidabile.

Il vantaggio del test organolettico è che fornisce un quadro completo dell'odore dell'aria espirata dal paziente. Secondo la maggior parte degli esperti, questo metodo è considerato il principale nella diagnosi di alitosi. Con questo metodo, non sono necessarie attrezzature costose o attrezzature diagnostiche speciali, quindi sono ampiamente utilizzate nella pratica. Gli svantaggi durante i test sono: l'atteggiamento negativo dei pazienti e la soggettività del risultato (l'accuratezza della valutazione della resistenza agli odori dipende in gran parte dall'odore di uno specialista, dalle condizioni ambientali - umidità, temperatura dell'aria nella stanza, ecc.).

Monitoraggio dei solfuri. Per la sua implementazione, è necessaria un'apparecchiatura speciale per sensori di gas elettrochimici, che rileva la presenza di idrogeno solforato. Il dispositivo è collegato a un dispositivo di registrazione che produce un risultato grafico: un haligram.

Spettrometria di massa con gascromatografia dà un'idea dettagliata della quantità di LSS nella miscela gassosa sull'espirazione, catturando la concentrazione più bassa. Uno svantaggio significativo di questo metodo è il suo prezzo elevato..

Un "naso" artificiale è un apparato costituito da sensori elettrochimici e include un complesso automatizzato controllato da computer. Gli indicatori hanno una "sensibilità" abbastanza forte alla concentrazione di LSS nell'aria espirata.

Per determinare le cause dell'alitosi, informativo Analisi LSS della saliva. Liquido naturale necessario dalla cavità orale - fresco e incubato in condizioni anaerobiche con una temperatura di 37 ° C per 3-6 ore. Quando si conducono studi con pre-incubazione della saliva, si ottengono letture più accurate rispetto all'uso di liquido salivare fresco.

L'analisi della saliva e della placca consente di valutare l'efficacia della terapia e della prevenzione nell'eliminazione dell'odore delle feci dalla bocca.

Perché l'odore delle feci può verificarsi dalla cavità orale e cosa fare

Dottore della massima categoria

Quando sente l'odore delle feci dalla bocca, una persona potrebbe non essere consapevole della presenza di una violazione. Tuttavia, in questo caso, le persone intorno possono indicare una deviazione. La violazione provoca disagio e provoca un gran numero di complessi. Il sintomo influisce notevolmente sulla qualità della vita. Un segno indica la presenza nel corpo di qualsiasi processo patologico. Se la bocca odora di feci, l'odore non verrà fuori mascherato con gomma da masticare. Il sintomo è comunemente chiamato alitosi. Un sintomo non è in grado di insorgere da solo. La condizione deve essere diagnosticata e trattata..


I problemi digestivi possono causare respiro pungente

Eziologia

Nei casi in cui l'odore fetido non si è fermato pochi giorni dopo il verificarsi, quindi, molto probabilmente, si verifica un processo patologico nel corpo umano.

I clinici identificano una vasta gamma di fattori predisponenti per la formazione di un tale sintomo, motivo per cui è consuetudine dividerli in più gruppi.

Tra le patologie gastroenterologiche, le cause dell'odore delle feci dalla bocca sono:

  • gastroenterite;
  • ulcera peptica del duodeno o dello stomaco;
  • diverticolo dell'esofago;
  • pancreatite e colecistite;
  • ostruzione esofagea;
  • discinesia del dotto biliare;
  • gastrite di qualsiasi natura;
  • decadimento delle neoplasie maligne nel tratto digestivo.

La categoria di fonti dagli organi ENT comprende tali disturbi:

  • angina;
  • sinusite;
  • decorso prolungato della sinusite;
  • tonsillite cronica.

Le malattie del sistema respiratorio possono anche causare feci dalla bocca. Questi includono:

  • processo infiammatorio purulento nei polmoni;
  • tubercolosi, che porta alla distruzione dei polmoni;
  • polmonite;
  • malattia bronchiectatica.

Tra i problemi dentali che causano la comparsa di un odore fetido dalla cavità orale, vale la pena sottolineare:

  • carie;
  • placca e ascesso;
  • malattia parodontale e parodontite;
  • stomatite e gengivite;
  • patologia delle ghiandole salivari e della lingua;
  • violazione della microflora della bocca.

Fattori eziologici non correlati al decorso di alcuna malattia:

  • dipendenza eccessiva da cattive abitudini;
  • mangiare cibi con un odore specifico, come cipolle o aglio;
  • diluizione impropria di miscele per l'alimentazione del bambino;
  • riduzione della salivazione;
  • abuso di droghe - ovvero sostanze ormonali o antibatteriche;
  • diete rigide o digiuno prolungato.


Cause di odore di feci dalla bocca

Per quello che può succedere?

Se una persona è diventata vittima di alitosi (vale a dire, in medicina chiamano puzza fecale dalla bocca), nel suo corpo si verificano alcuni processi fisiologici di normale disturbo funzionale.
Sorgendo sia nei bambini che negli adulti, la puzza ha le sue ragioni:

  • Malattie gastrointestinali, in cui le tossine non lasciano il corpo in modo normale.
  • Malattie respiratorie e degli organi.
  • Problemi con denti, gengive.
  • Alimenti che hanno un cattivo odore in sé o cibi ricchi di zucchero.
  • Fumo cronico.
  • Processi infiammatori.

Succede anche che una persona senta che puzza al mattino - prima di lavarsi i denti, questo sintomo potrebbe non indicare problemi all'interno del corpo, ma essere solo una conseguenza delle caratteristiche individuali della salivazione.

Problemi gastrointestinali

La prima area che devi controllare se hai identificato un forte odore di feci (alcuni pensano anche che assomigli all'odore del letame) è lo stomaco.

Le malattie intestinali che indicano la riproduzione microbica e l'accumulo di sostanze tossiche molto spesso diventano una fonte di problemi con l'aroma della respirazione.

Tra questi possono essere:

  • La fame e altri disturbi dell'assunzione di cibo (dieta), a seguito dei quali la microflora del tratto digestivo è in uno squilibrio.
  • Gastrite, pancreatite.
  • Processi ulcerativi nello stomaco e nell'intestino.
  • Ostruzione intestinale, disturbo della motilità gastrica.
  • Gambero.
  • Worms.
  • dysbacteriosis.

Con una qualsiasi di queste malattie, sorgono ulteriori sintomi associati a dolore, contrazione muscolare, diarrea, ecc. Pertanto, nei primi giorni dopo il rilevamento di puzza, un gastroenterologo dovrebbe essere visitato il più presto possibile..

L'odore fecale della bocca suggerisce che all'interno si verifica la decomposizione del cibo e che la formazione di materiale fecale è difficile o scompare con violazioni.

Questo è un processo pericoloso che può portare all'esaurimento generale del corpo a causa dell'ostruzione intestinale (il secondo sintomo sarà l'assenza di movimenti intestinali) e lo sviluppo di gravi malattie.

Nel processo di riproduzione, corrode le pareti del tratto digestivo, causando l'indebolimento della mucosa. Successivamente, questo dà slancio allo sviluppo dell'oncologia.

Se una persona ha smesso di mangiare a causa dello stress e lo sta vivendo a stomaco vuoto, l'aspetto di uno sgradevole odore di feci è naturale: le pareti di un organo si trasformano in un ambiente adatto alla moltiplicazione dei batteri.

Ma un sintomo di fame costante, oltre all'odore delle feci dalla bocca, può indicare la presenza di elminti, i cui prodotti vitali peggiorano le condizioni generali di questa zona.

Altre cause dell'odore delle feci dalla bocca sono le malattie otorinolaringoiatriche:

  • Tonsillite purulenta.
  • Sinusite.
  • Sinusite, tonsillite cronica.

L'aroma del respiro di una persona peggiora a causa dell'infiammazione delle mucose, che diventano l'ambiente per lo sviluppo di microrganismi dannosi.

Le complicanze e le patologie del tratto respiratorio possono anche dare un odore fecale:

  • Tubercolosi.
  • Suppurazione o infiammazione nei polmoni.
  • Polmonite.

Tutte queste malattie sono associate alla riproduzione batterica: salendo sulle mucose, i microrganismi rilasciano gas nel processo della loro attività e la puzza esce attraverso la bocca.

La mucosa della bocca è soggetta a grande stress nelle malattie di questa zona ed è spesso la loro fonte..

Ortodonzia e odontoiatria - la prima cosa da escludere se ti trovi con un tale sintomo.

Le cause di un aroma sgradevole e un gusto caratteristico in bocca possono essere:

  • Tartaro, in quanto costituito da detriti alimentari, batteri e sali.
  • Microflora influenzata negativamente.
  • Placca dovuta a pulizia insufficiente o mancanza di azioni preventive (ad es. Sbiancamento) per lungo tempo.
  • Cisti nelle gengive e nella mascella.
  • Carie.
  • Stomatite.
  • La formazione di ascessi purulenti, anche nella lingua.
  • Indossare parentesi graffe (cibo che si blocca) per eliminare il diastema e formare una dentatura uniforme.
  • Malattia parodontale, parodontite.

Eventuali processi patologici nelle gengive o sui denti possono causare un odore fetido di feci a causa del costante contatto delle mucose e dei tessuti con il cibo.

Cattiva masticazione o scarsa igiene portano all'accumulo di rifiuti nella cavità orale o nelle tasche, quindi a processi infiammatori e decomposizione.

Sintomatologia

Nella stragrande maggioranza dei casi, le feci dalla bocca sono il primo segno di un processo patologico nel corpo. Ciò indica che è possibile notare un gran numero di altre manifestazioni cliniche sullo sfondo..

Se la causa del problema è la malattia gastrointestinale, i sintomi più comuni saranno:

  • nausea, che termina con il vomito, che in nessun caso porta sollievo alle condizioni di una persona;
  • disturbo delle feci, che può essere espresso in alternanza di costipazione e diarrea o predominanza di uno di questi segni;
  • rombo caratteristico nello stomaco;
  • pesantezza e disagio nell'addome;
  • eruttazione e bruciore di stomaco;
  • dolore di vari gradi di intensità nella regione epigastrica;
  • aumento della formazione di gas.

Nei casi in cui la comparsa di una terribile alitosi è stata provocata da patologie dell'apparato respiratorio, il quadro clinico può includere:

  • bruciore allo sterno;
  • aumento della temperatura corporea;
  • frequenza cardiaca alterata;
  • fluttuazioni della pressione sanguigna;
  • mal di testa e vertigini;
  • tosse;
  • dispnea;
  • attacchi di asma.

Le condizioni dentali per l'odore fecale possono anche portare a:

  • placca bianca o giallastra nella lingua;
  • aumento delle gengive sanguinanti;
  • dolore ai denti e alle gengive;
  • arrossamento della mucosa orale;
  • gonfiore delle gengive;
  • formazione di placca sulle guance;
  • aumento della sensibilità dei denti;
  • abbondante salivazione.

I pazienti devono sapere che questi sono solo i principali segni clinici che completano il sintomo principale..

Fattori che contribuiscono al respiro minore fecale

L'odore non è solo degli adulti, ma anche dei bambini. Molto spesso, la violazione è dovuta a elmintiasi. Un lungo periodo di deviazione potrebbe non manifestarsi.

Il quadro clinico verrà tracciato in questo caso quando il numero di vermi aumenta rapidamente..

Nella maggior parte dei casi, l'odore delle feci in un bambino è provocato dalla presenza di ossiuri. I parassiti entrano nel corpo attraverso la bocca quando non si osserva l'igiene personale o quando si consumano frutta e verdura non lavate. La violazione è accompagnata dai seguenti sintomi aggiuntivi:

  • prurito nell'area dell'apertura posteriore;
  • nausea;
  • debolezza;
  • cambiamento di appetito;
  • cambiamento senza causa del peso corporeo;
  • sbiancamento della pelle.


Se allo stesso tempo si nota il prurito dell'ano, è necessario verificare la presenza di vermi
Il bambino non dorme bene di notte. C'è insonnia completa o parziale. Il bambino è in lacrime e irrequieto. L'appetito aumenta o, al contrario, scompare completamente.

I bambini con un sintomo sono generalmente offesi dai coetanei. Per questo motivo, il bambino ha molti complessi. In futuro, sarà difficile affrontarli. È severamente vietato somministrare a un bambino infezioni antielmintiche per la prevenzione. I farmaci sono potenti e possono danneggiare il corpo..

I farmaci per elminti vengono assunti solo dopo aver effettuato una diagnosi finale. Tutti i membri della famiglia sono trattati. L'odore delle feci verrà rimosso solo dopo la soppressione di tutti i vermi.

Diagnostica

I metodi diagnostici sono di due tipi:

  • indipendente - mirava a stabilire il fatto stesso della presenza dell'odore delle feci;
  • medico - condotto per identificare il fattore eziologico e elaborare le tattiche più efficaci su come sbarazzarsi dell'odore delle feci.

A casa, puoi identificare il problema con:

  • espirazione dell'aria sui palmi delle mani, compressa alla bocca;
  • filo interdentale o stuzzicadenti: pochi minuti dopo l'uso diretto, è necessario annusarlo;
  • cucchiai - devi solo leccarlo;
  • batuffoli di cotone o tovaglioli - vengono anche messi in bocca, inumiditi con saliva, tirati fuori e poi annusati.

Inoltre, puoi chiedere ai parenti di valutare la freschezza della respirazione. Tuttavia, il modo più affidabile per rilevare l'odore fecale dalla bocca è visitare un dentista che utilizza un dispositivo speciale per tali scopi.

Per stabilire la malattia che ha causato l'insorgenza dei sintomi, è necessaria un'intera gamma di metodi diagnostici.

La prima fase è rivolta al lavoro del clinico con il paziente e comprende:

  • raccogliere una storia medica e studiare la storia medica del paziente;
  • esame obiettivo approfondito;
  • indagine dettagliata del paziente.

La seconda fase della diagnosi è costituita dagli esami di laboratorio, tra cui:

  • esame del sangue clinico;
  • biochimica del sangue;
  • analisi generale delle urine;
  • studi microscopici di feci;
  • test specifici per identificare l'agente causale del processo infettivo.

Il passaggio finale nel determinare la diagnosi corretta consiste negli esami strumentali del paziente. Questi includono:

  • radiografia con o senza mezzo di contrasto;
  • Ultrasuoni della cavità addominale;
  • TC e risonanza magnetica;
  • FEGDS.

Alitosi e suoi tipi

L'alitosi è un termine medico per la respirazione viziata. Non è una malattia in sé. L'alitosi diventa spesso un segno della presenza nel corpo di malattie del tratto gastrointestinale e di altri organi interni, nonché della cavità orale, che sono accompagnate dallo sviluppo patologico dei batteri aerobici. Questo processo provoca l'alitosi, non solo negli esseri umani, ma anche negli animali..


Alitosi - respiro senza fiato

Il termine alitosi fu coniato nel Regno Unito negli anni '20 per una promozione pubblicitaria del collutorio Listerine.

L'alitosi può essere suddivisa in fisiologica e patologica, a seconda delle cause della sua insorgenza..

L'alitosi fisiologica non è una patologia: milioni di persone la affrontano ogni giorno. È l'alitosi al mattino dopo il risveglio. Si verifica a causa dell'accumulo di prodotti di scarto batterico sulle mucose durante la notte. Questo problema è risolto semplicemente: devi solo lavarti bene i denti.

L'alitosi fisiologica si manifesta anche dopo aver mangiato cibi specifici come cipolle, aglio, cavolo, ricotta, ecc. Non dovresti preoccuparti di questo - l'odore scompare non appena i resti di cibo vengono rimossi dal corpo.


L'alitosi fisiologica è un fenomeno normale che molte persone sperimentano.
Le bevande contenenti alcol forte, oltre al fumo, provocano sempre la comparsa di un intero "bouquet" di odori sgradevoli, incluso l'odore delle feci. Questo problema può essere eliminato abbandonando le abitudini che influenzano negativamente il corpo..

L'alitosi patologica è un segno di gravi problemi nel corpo che non possono essere eliminati lavandosi i denti o sciacquando la bocca. In questa situazione, l'odore sarà costante e costante e questo dovrebbe allertare, poiché la causa di tale manifestazione dovrebbe essere identificata ed eliminata nel tempo.

Per determinare la causa dell'alitosi, è innanzitutto necessario escludere le malattie dei denti e delle gengive, e per questo è necessario consultare un dentista. All'esame, il medico determinerà le condizioni dei denti e della cavità orale, identificherà i processi patologici e, se necessario, prescriverà il trattamento.

Se non ci sono problemi con questa area o vengono eliminati e l'odore continua a tormentare, allora dovresti fissare un appuntamento con il terapista che, dopo aver ascoltato i reclami, pianificherà un esame completo. Puoi diagnosticare la malattia solo dopo aver superato determinati test.


Per trovare la causa dell'alitosi, è necessario contattare gli specialisti: prima dal dentista e poi, se necessario, dal terapista

Se si scopre che i processi patologici nel tratto gastrointestinale sono diventati la causa dell'odore sgradevole, allora dovrai visitare un gastroenterologo e fare un test di acidità. Se l'indicatore viene ridotto o aumentato, verranno prescritti farmaci che ne normalizzano il livello. Con la discinesia dei dotti biliari, un agente coleretico selezionato individualmente aiuterà..

Con una malattia degli organi respiratori - tonsillite purulenta o sinusite - l'otorinolaringoiatra prescrive antibiotici. In alcuni casi, è necessario un intervento chirurgico: rimozione delle tonsille con angina, puntura in presenza di sinusite, ecc..

In ogni caso, il trattamento avrà lo scopo di eliminare la causa principale dell'odore fetido - per liberarsene in un modo diverso.

Alcuni consigli che potrebbero aiutare a prevenire e eliminare i cattivi odori.

  1. Spazzolatura accurata ogni mattina e prima di coricarsi.
  2. Dopo aver mangiato, si consiglia di utilizzare uno stecchino o un filo interdentale e sciacquare la bocca.
  3. Fare controlli dentali regolari..
  4. Rimuovere tempestivamente il tartaro e trattare la carie.
  5. Includi le mele che puliscono naturalmente i denti e rinforzano le gengive.
  6. È utile risciacquare con un decotto di corteccia di quercia, salvia, menta, camomilla o tè nero forte appena zuccherato appena preparato: questi prodotti hanno proprietà antisettiche e abbronzanti che possono rafforzare le gengive.
  7. Pulisci accuratamente la lingua. Questo può essere fatto con uno spazzolino da denti o un cucchiaino, rimuovendo la placca dalla radice alla punta della lingua. Questa procedura è abbastanza spiacevole, ma efficace..
  8. Non è consigliabile usare la gomma da masticare per pulire i denti dopo aver mangiato, poiché contiene zucchero. Inoltre, il processo di masticazione provoca un'eccessiva secrezione di succo gastrico e bile.
  9. Un buon risultato nel mantenimento della microflora del tratto digestivo prevede l'uso di carote, radice di sedano.

Prevenzione

Affinché le persone non abbiano problemi con il fatto che possono odorare di feci dalla bocca, si consiglia di aderire a semplici regole generali:

  • abbandonare completamente le cattive abitudini;
  • mangiare in modo corretto ed equilibrato, soprattutto per le madri che allattano;
  • prendere la medicina come prescritto dal medico e con una stretta aderenza al dosaggio;
  • eseguire regolarmente e accuratamente misure igieniche per la cura della cavità orale e i genitori per monitorare come lo fanno i loro figli;
  • evitare lo stress quando possibile;
  • minimizzare l'uso di prodotti con un sapore specifico.

Tuttavia, il principale metodo preventivo è il passaggio di un esame clinico preventivo, con una visita obbligatoria dal dentista e dal gastroenterologo. Ciò consentirà ai pazienti di identificare quanto prima un sintomo sgradevole ed evitare un deterioramento della qualità della vita..

Cosa si può fare a casa?

Se la tua bocca odora di feci, puoi provare a mascherarla per il momento.

Tuttavia, solo un medico può dire cosa fare nei casi in cui i processi patogeni non si limitano alla cavità orale..

Puoi eliminare l'odore delle feci dalla bocca della casa in questo modo:

  • Risciacquare con tè forte, seguito da risciacquo con acqua.
  • Risciacquare con decotti alle erbe (corteccia di quercia, verbena) o olio dell'albero del tè (elimina i batteri).
  • Sostituisci spazzola e incolla, lava i denti.
  • Usa la gomma da masticare.

Come prevenire l'odore?

La prevenzione dei problemi dentali è un buon modo per prevenire l'odore fecale:

  • Sostituzione regolare di prodotti per l'igiene (spazzole).
  • Smettere di fumare e bere alcolici, cibo spazzatura.
  • Esami sistematici in odontoiatria con procedure per la pulizia della placca, l'eliminazione della pietra e il trattamento della carie.
  • Risciacquare con decotto: camomilla, salvia, menta.
  • Spazzolino da denti - due volte al giorno.
  • Uso regolare del filo per una pulizia extra.

Si raccomanda inoltre di frequentare regolarmente esami preventivi in ​​clinica al fine di prevenire lo sviluppo di patologie del tratto gastrointestinale e degli organi respiratori, che sono spesso anche le cause di questo terribile profumo.

Misure diagnostiche

Lo specialista prescrive la consegna delle feci al paziente per successive analisi.

Se il paziente lamenta un odore fetido che emana dalle feci, vengono eseguite le seguenti misure diagnostiche per identificare la causa:

  • coprogram. Uno studio delle feci sul tema della composizione biochimica e cellulare;
  • ultrasuoni del tratto digestivo;
  • colonscopia;
  • sigmoidoscopia;
  • fgds.

Dopo aver condotto una ricerca, lo specialista determina la causa esatta delle feci fetide e prescrive un trattamento appropriato.

È vietato provare a trattarsi con i sintomi indicati.

Possibili sintomi concomitanti

La malattia può essere sospettata solo in presenza di sintomi concomitanti di feci fetide:

  • Variazione di altri parametri delle feci (colore, consistenza, composizione cellulare e biochimica). Indica una violazione della digestione a livello di carenza enzimatica.
  • La comparsa di impurità patologiche (sangue, muco, strati schiumosi, film di fibrina). Indicano la presenza di un processo infettivo o la formazione di erosione e ulcerazione (sangue), infiammazione dei nodi emorragici.
  • Dolore all'addome Una frequente sindrome non specifica, che può essere sia il risultato di patologia organica che un segno di disturbi funzionali nella sindrome dell'intestino irritabile.
  • Flatulenza. Indica l'attivazione dei processi di fermentazione e lo squilibrio tra flora intestinale patogena e non patogena.

Indicatori di norme

Le feci normali dovrebbero verificarsi quotidianamente o ogni due giorni, 1-2 volte senza sforzo. Dopo un movimento intestinale, dovrebbe derivarne una sensazione di benessere. Una deviazione dalla norma è considerata se una persona va in bagno "per la maggior parte" una volta ogni tre giorni, o la diarrea disturba per 5 o più giorni.

La quantità di feci varia da 150 a 400 grammi. Più alimenti vegetali, più movimenti intestinali. Il colore delle feci è marrone. Le deviazioni di colore sono accettabili dopo aver mangiato determinati alimenti, ad esempio se si abusa di una carota, le feci possono diventare arancioni. Ma se acquisisce un colore verde scuro o nero e dura più di 5 giorni, molto probabilmente appare la malattia: cirrosi o ulcera.

La coerenza dei movimenti intestinali può anche dire molto. Idealmente, le feci sono costituite dal 30% di residui di alimenti trasformati e dal 30% di acqua. Un altro indicatore è la forma delle feci. In una persona sana, dovrebbero avere una forma cilindrica e di salsiccia.

Riassumere

Se l'alitosi non si abbandona per molto tempo e il dentifricio e il collutorio non aiutano a liberarsene, possiamo dire con certezza che questo è un segnale dell'organismo sulla malattia che si è manifestata. In questo caso, è necessario consultare un medico e sottoporsi a un esame, ed è importante farlo nel prossimo futuro al fine di prevenire lo sviluppo della malattia. Se segui tutte le raccomandazioni del medico e un'igiene completa, puoi eliminare l'odore delle feci dalla bocca abbastanza rapidamente..

Video utile

Nel video vedrai perché l'alitosi può apparire dalla bocca e come trattarla:

Puoi eliminare l'odore delle feci dalla bocca se stabilisci la causa del suo aspetto. Se viene rilevato un fattore che provoca la patologia, è importante sottoporsi a un ciclo di trattamento, seguire tutte le prescrizioni del medico dopo che è stato completato al fine di evitare ricadute in futuro.

L'odore delle feci dalla bocca è un sintomo pronunciato che è abbastanza difficile da ignorare. Un gran numero di fattori predisponenti di fonti sia patologiche che completamente innocue può causare un terribile odore dalla cavità orale.

Il sintomo principale sarà accompagnato da manifestazioni cliniche caratteristiche della condizione che è servita da fattore eziologico dell'alitosi.

Per identificare le cause dell'odore delle feci dalla bocca e prescrivere un trattamento - solo un medico può dopo un esame di laboratorio e strumentale del paziente. Vale la pena notare che spesso sono sufficienti metodi di trattamento conservativi.

Il gas va bene

La flatulenza è imbarazzante, ma è il risultato del fatto che batteri innocui distruggono il cibo nel colon e questo è un processo completamente sano. Il nostro intestino è pieno di batteri che rilasciano gas come sottoprodotto della digestione. Il nostro corpo ne assorbe un po 'e il resto si libera. Normale è il rilascio di gas da 10 a 18 volte al giorno.

La flatulenza è imbarazzante, ma è il risultato del fatto che batteri innocui distruggono il cibo nel colon e questo è un processo completamente sano. Il nostro intestino è pieno di batteri che rilasciano gas come sottoprodotto della digestione. Il nostro corpo ne assorbe un po 'e il resto si libera. Normale è il rilascio di gas da 10 a 18 volte al giorno.

Trattamenti per cattiva flatulenza

Nella maggior parte dei casi, una persona può provare a curare la flatulenza a casa. Spesso i cambiamenti nella dieta possono essere sufficienti per ridurre o eliminare i gas maleodoranti. Possono significare sia il consumo di meno alimenti sia l'esclusione di determinati alimenti dalla dieta. I prodotti alimentari, il cui consumo dovrà essere ridotto o evitato, sono individuali per ogni singola persona..

In altri casi, per qualcuno, la causa della flatulenza maleodorante potrebbe essere l'assunzione di farmaci. Se si tratta di medicinali da banco, è più probabile che una persona si senta meglio se smette di prenderli. Se la causa è la prescrizione di farmaci, è consigliabile parlare con il medico per trovare un'alternativa. Questo deve essere fatto se la flutulazione fetida diventa un problema..

Sgabello che cola, odore di uovo marcio

La diarrea è un sintomo spiacevole di molte malattie, quindi, se si verifica, è necessario cercare immediatamente un aiuto medico. Ogni malattia ha le sue caratteristiche di diarrea. Quando si diagnostica la diarrea con l'odore delle uova marce, uno specialista terrà necessariamente conto della presenza di impurità insanguinate o mucose, del colore e della consistenza delle feci, nonché del loro odore.

1 disbiosi. La violazione di una microflora intestinale sana si verifica spesso durante l'assunzione di farmaci antibatterici e una caratteristica distintiva di tale diarrea è un odore fetido;

2 infezione nel corpo provoca spesso diarrea. In misura maggiore, l'odore sgradevole delle feci è inerente all'infezione da rotavirus e alla salmonellosi;

3 E. coli è anche in grado di causare malattie infettive e infiammatorie del tratto digestivo, che influiscono sulla natura e sull'odore delle feci;

4 enterite può causare diarrea con un odore sgradevole - un'infiammazione acuta o cronica dell'intestino tenue porta ad un aumento dei movimenti intestinali con feci liquide con un odore sgradevole;

La 5 colite può causare diarrea con odore fetido: l'infiammazione dell'intestino crasso, che tende a lungo termine, dà alle feci l'odore delle uova marce;

6 intolleranza a qualsiasi cibo può provocare diarrea fetida;

7 malattie croniche del tratto digestivo durante il periodo di esacerbazione sono anche caratterizzate da sintomi simili;

8 una dieta squilibrata con una quantità minima di alimenti proteici e fibre può portare a diarrea con odore putrido;

9 una malattia infettiva così pericolosa come il colera provoca spesso la comparsa di un odore di pesce nelle feci;

10 La presenza del virus dell'epatite A nei bambini è una causa comune di diarrea fetida.

La forte diarrea con un odore marcio, di regola, è caratteristica in presenza di problemi con l'intestino crasso. La diarrea può essere uno dei segni della colite. Oltre all'odore, le masse fecali sono schiumose, con impurità di muco. Questo di solito indica un'infiammazione di lunga durata nell'intestino, che è attualmente nella fase acuta. In questo caso, i movimenti intestinali si verificano molto spesso, fino a 15 volte durante il giorno e sono accompagnati da forti dolori addominali.

Le feci, la diarrea con un odore marcio, in cui ci sono impurità del sangue, possono indicare una malattia di dissenteria. Questa è una malattia abbastanza grave, se sospetti di aver bisogno di consultare urgentemente un medico.

Feci fetide con temperatura

Se le masse fecali diventavano liquide, avevano un forte odore putrefattivo, la loro salute generale peggiorava, questo potrebbe essere un segno di un'infezione intestinale. Possono essere batterici (salmonellosi, dissenteria) o virali (infezione da rotavirus e enterovirus). La sintomatologia è quasi la stessa in quasi tutti i casi: in primo luogo, il paziente sviluppa vomito abbondante contenente particelle di cibo non digerito, dopo di che c'è un aumento della temperatura (fino a 39 ° -40 °), si verifica la diarrea fetida e aumentano i sintomi di disidratazione. I segni comuni di intossicazione, che includono mancanza di appetito, nausea, sonnolenza e debolezza, persistono con infezioni intestinali per 3-5 giorni, dopo di che c'è un miglioramento.

Il trattamento di eventuali infezioni intestinali e avvelenamenti è sempre complesso. La base è la terapia di disintossicazione e reidratazione. Uno dei pericoli della disidratazione è la lisciviazione rapida di ioni potassio e magnesio, che può portare a insufficienza cardiaca acuta, quindi il ripristino dell'equilibrio idroelettrolitico è un compito importante nel trattamento dell'ACI. A tal fine, al paziente vengono prescritte miscele di sale specializzate, ad esempio Hydrovit o Regidron. Gli enterosorbenti sono usati per rimuovere i batteri e le loro tossine (Polyphepan, Carbone Attivo, Neosmectina).


Polvere per la preparazione di una soluzione di Rehydron

Ulteriore trattamento viene effettuato utilizzando i seguenti farmaci:

  • farmaci antidiarroici (Lopedium, Diara, Loperamide);
  • farmaci ad azione centrale per fermare il vomito ("Cerucal");
  • antimicrobici ad ampio spettro (Nifuroxazide, Enterofuril);
  • probiotici e prebiotici per colonizzare l'intestino con batteri benefici e ripristinare il normale equilibrio della microflora (Linex, Bifiform);
  • farmaci antivirali per infezioni virali (Ergoferon, Arbidol);
  • antispasmodici per l'eliminazione dei crampi intestinali parossistici (Drotaverinum, Spazmol).


Enterofuril in sospensione

Per l'intero periodo di trattamento, al paziente viene mostrata una dieta parsimoniosa che esclude latticini, patatine e cracker con aromi, cibi grassi, piccanti e fritti.

Nota! Con la giusta terapia, la normalizzazione delle feci dovrebbe avvenire il quinto giorno di trattamento.


Segni di infezioni gastrointestinali

Misure terapeutiche

Devi sapere che eliminare immediatamente l'alitosi non funziona. Richiede tempo.

Tuttavia, ci sono metodi con cui è possibile prevenire l'alitosi rapidamente, ma non a lungo:

  • bere il tè e sciacquarsi la bocca;
  • lavarsi i denti con pasta antibatterica;
  • mangia la mela, la carota o la radice di sedano.

Oltre al fatto che è spiacevole tollerare questo sintomo per gli altri, è molto pericoloso per l'uomo e indica l'impossibilità di rimuovere le tossine in modo naturale. Se il trattamento non viene avviato in tempo, le sostanze nocive si accumuleranno nel corpo e si avveleneranno.

Trattamento alternativo

Puoi eliminare l'odore in bocca con l'aiuto di erbe e piante raccolte in giardino. Uno dei metodi efficaci può essere chiamato il risciacquo della cavità orale con un decotto a base di camomilla e corteccia di quercia, assunto in proporzioni uguali.

Un effetto eccellente ha una ricetta di menta, che viene preparata in modo molto semplice:

  1. ½ tazza di brodo di menta mescolato con 2 cucchiai di miele;
  2. scorza di 4 limoni;
  3. mescolare gli ingredienti;
  4. prendi un cucchiaino dopo aver mangiato.

Il farmaco finito deve essere conservato in frigorifero. Puoi anche sciacquarti la bocca con tinture alcoliche diluite con acqua. Dopo ogni pasto, si consiglia di sciacquarlo con una tintura di iperico, di cui 30 gocce devono essere diluite in acqua.

Grazie ai metodi popolari, l'alitosi può anche essere eliminata per un breve periodo, per questo è sufficiente mangiare i seguenti prodotti: