Dolore nella parte sinistra sotto le costole

Il dolore nella parte sinistra sotto le costole è uno dei segni clinici più comuni di cui i pazienti si lamentano quando si rivolgono a un gastroenterologo. Questo sintomo ha diverse varianti del corso e può verificarsi anche in adulti e bambini..

Molto spesso, le condizioni patologiche gastroenterologiche sono la causa. Tuttavia, ci sono una serie di altre malattie e fonti fisiologiche di una manifestazione così spiacevole..

Oltre al fatto che la parte sinistra sotto le costole fa male, i sintomi includeranno molte altre manifestazioni cliniche. I più comuni sono:

  • nausea e vomito;
  • violazione dell'atto di defecazione;
  • fluttuazione della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna.

Il processo di diagnosi ha lo scopo di identificare un fattore predisponente, che combina una vasta gamma di misure di laboratorio e strumentali. Inoltre, le manipolazioni eseguite personalmente dal medico sono molto importanti.

Per sbarazzarsi di questo sintomo, vengono utilizzati metodi terapeutici conservativi. Tuttavia, può essere completamente eliminato solo dopo che la malattia di base è stata curata..

Eziologia

Un forte dolore nella parte sinistra sotto le costole si verifica solo quando c'è un danno all'organo interno che si trova in questa zona. Vale la pena notare che l'ipocondrio sinistro è una zona situata tra le due costole inferiori a sinistra dell'addome medio condizionale. In questa area sono localizzati:

  • milza;
  • pancreas;
  • alcune sezioni dell'intestino crasso e dell'intestino tenue;
  • parte dello stomaco;
  • metà sinistra del diaframma;
  • uretere sinistro;
  • rene sinistro.

Tuttavia, in alcune situazioni, l'insorgenza del dolore nella parte sinistra è provocata da altri segmenti, in questi casi i medici parlano di dolore riflesso.

In generale, ci sono così tanti fattori predisponenti che gli esperti li dividono in diversi gruppi:

  • processi patologici e patologici;
  • fonti più innocue.

Se una persona fa male nella parte sinistra direttamente sotto le costole, i colpevoli sono spesso:

  • ulcera allo stomaco;
  • decorso acuto o cronico di pancreatite e colecistite;
  • ernia del diaframma (ci saranno dolori di cucitura sul lato sinistro sotto le costole);
  • una vasta gamma di lesioni, ad esempio la rottura della milza;
  • colite e duodenite;
  • neoplasie di un corso maligno o benigno con localizzazione nel tratto digestivo;
  • enterite e diverticolite;
  • infarto della milza o aumento del volume di questo organo;
  • varie infezioni intestinali e disbiosi;
  • ostruzione cronica intestinale.

Le ragioni patologiche meno rare per cui la parte sinistra sotto le costole possono ferire includono:

  • polmonite del polmone sinistro;
  • angina pectoris;
  • attacco di cuore;
  • Cardiopatia ischemica;
  • cardiomiopatie;
  • conseguenze di lesioni o interventi chirurgici;
  • condizione preinfartuale;
  • malattie del sistema endocrino;
  • miosite;
  • malattie reumatiche;
  • nevralgia intercostale;
  • danno ai reni;
  • pleurite sinistra;
  • trauma alla colonna lombare;
  • distrofia dei muscoli addominali;
  • osteocondrosi.

Durante la definizione della diagnosi corretta, i medici prestano attenzione a ulteriori focolai di dolore. Ad esempio, il lato sinistro spesso sotto le costole davanti sullo sfondo di una perdita fa male:

  • lesioni infiammatorie dei muscoli intercostali;
  • condrite costale;
  • infarto della milza;
  • angina pectoris;
  • malattie di natura virale o batterica nella milza;
  • frattura patologica delle costole inferiori a sinistra.

In quelle situazioni in cui il lato sinistro dalla parte posteriore fa male, i motivi possono essere presentati:

  • forma acuta di pancreatite;
  • nefropatia
  • osteocondrosi lombare;
  • oncologia del polmone sinistro;
  • pleurite sinistra secca.

Il dolore sul lato sinistro sotto le costole sul lato può essere una conseguenza di:

  • patologie cardiache;
  • varie malattie dei reni e del tratto gastrointestinale;
  • urolitiasi.

Oltre al focus specifico del dolore, conoscere il momento in cui si verifica il dolore aiuta a fare una diagnosi corretta a un gastroenterologo. Le seguenti malattie provocano il fatto che dopo aver mangiato il lato sinistro sotto le costole fa male:

  • qualsiasi variante del decorso della gastrite;
  • pancreatite
  • ernia diaframmatica, ovvero la sua violazione;
  • nevralgia intercostale;
  • ulcera o stomaco duodenale.

Per le rappresentanti di sesso femminile, il dolore laterale sul lato sinistro sotto le costole può ferire per motivi speciali, tra cui:

  • gravidanza extrauterina;
  • annessite;
  • cisti o torsione ovarica;
  • il corso delle mestruazioni;
  • una vasta gamma di problemi ginecologici;
  • sindrome premestruale.

Tuttavia, tutt'altro che doloroso dolore nella parte sinistra sotto le costole è una conseguenza del decorso di una malattia. A volte altri motivi possono essere provocatori di questo, in particolare:

  • ipotermia del corpo;
  • eccesso di cibo e ingestione di un gran numero di cibi grassi;
  • bere bevande contenenti alcol;
  • attività fisica eccessiva;
  • sport professionistici.

Tutti i suddetti fattori predisponenti portano al fatto che l'adulto o il bambino hanno dolore nella parte sinistra sotto le costole.

Classificazione

Quando si tiene conto della durata del corso, il dolore nella parte sinistra sotto le costole è diviso in:

  • permanente;
  • periodico, che viene spesso espresso immediatamente o dopo un breve periodo di tempo dopo aver mangiato cibo.

A seconda della natura del corso, il dolore di questa localizzazione è diviso in:

  • noioso e tirante;
  • dolorante e acuto;
  • premendo e cucendo:
  • acuto e bruciante;
  • pulsante e tagliente.

Sintomatologia

Il dolore severo nell'ipocondrio sinistro è spesso il primo, ma tutt'altro che l'unico sintomo. Il quadro clinico è dettato dal principale fattore eziologico, motivo per cui in quasi tutte le situazioni includerà molti segni esterni diversi.

Le uniche eccezioni sono quelle situazioni in cui un dolore lancinante si è formato da fonti fisiologiche. Inoltre, in tali situazioni, le condizioni di una persona potrebbero non peggiorare affatto.

Se la ragione per la comparsa di dolore acuto era l'insorgenza di una malattia del tratto digestivo, i seguenti sintomi possono apparire come sintomi aggiuntivi:

  • un aumento delle dimensioni della parete anteriore della cavità addominale;
  • il rilascio di una grande quantità di gas;
  • la diffusione del dolore, ad esempio, nella regione lombare o nella spalla;
  • nausea che porta al vomito;
  • sgabello turbato;
  • bruciore di stomaco e eruttazione;
  • debolezza e disabilità;
  • sudorazione profusa;
  • un leggero aumento della temperatura corporea;
  • la comparsa di sangue disseminato nelle feci o nel vomito.

Se la sindrome del dolore sotto la costola a sinistra è causata da malattie dei polmoni o del cuore, verranno presentati i sintomi associati:

  • malessere generale;
  • mancanza di respiro, che si verificherà sia durante lo sforzo fisico, sia a riposo;
  • febbre e brividi;
  • fastidio al petto;
  • fluttuazioni della frequenza cardiaca;
  • dolori muscolari e articolari;
  • respirazione rapida;
  • pesantezza durante l'inspirazione o l'espirazione;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • mal di testa e vertigini;
  • aumento della sudorazione.

Come accennato in precedenza, il dolore sotto le costole nella parte posteriore può essere innescato da patologie della milza, motivo per cui i seguenti possono apparire come manifestazioni esterne aggiuntive:

  • una diminuzione dell'immunità e, in questo contesto, una persona sarà suscettibile a frequenti raffreddori e malattie infiammatorie;
  • gonfiore delle gambe e del viso;
  • maggiore voglia di urinare;
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • pallore della pelle.

Vale anche la pena notare quelle situazioni in cui il dolore minore può intensificare:

  • assunzione di cibo o un breve periodo dopo un pasto;
  • attività fisica eccessiva;
  • quando inala, e specialmente quando è in profondità;
  • un brusco cambiamento nella posizione del corpo;
  • presenza prolungata di una persona in una posizione scomoda;
  • sondare o premere su un'area problematica.

Vale la pena notare che i segni di cui sopra sono solo le principali manifestazioni esterne che possono apparire sullo sfondo del fatto che c'è dolore alle cuciture nella parte sinistra sotto le costole sia nei bambini che negli adulti.

In ogni caso, ignorare i sintomi può aggravare il problema di fondo, che a sua volta è irto della formazione di complicanze che possono portare alla morte.

Diagnostica

Per scoprire esattamente quale fattore è servito come fonte della sindrome del dolore di questa localizzazione, è necessario eseguire una vasta gamma di esami di laboratorio e strumentali.

Sullo sfondo del fatto che molto spesso la parte sinistra fa male quando si tossisce a causa dell'insorgenza di patologie dal tratto gastrointestinale, vale la pena consultare prima di tutto un gastroenterologo. È questo medico che eseguirà le manipolazioni della diagnosi primaria, tra cui:

  • lo studio della storia medica per identificare la fonte primaria con una base patologica;
  • raccolta e analisi della storia della vita, poiché ciò può indicare l'impatto di altri motivi;
  • esame fisico approfondito del paziente;
  • palpazione profonda e percussione della parete anteriore della cavità addominale;
  • misurazione della frequenza cardiaca, del tono del sangue e della temperatura corporea;
  • un sondaggio dettagliato del paziente per ottenere informazioni sul quadro sintomatico, che a volte può indicare direttamente la patologia sottostante.

Un esame completo inizia con test di laboratorio, vale a dire:

  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • coprogram;
  • Analisi PCR;
  • studi ormonali e immunologici;
  • semina di sangue;
  • analisi clinica generale delle urine.

I seguenti esami strumentali possono aiutare a fare la diagnosi corretta:

  • ecografia della cavità addominale;
  • gastroscopia e colonscopia;
  • ECG e FGDS;
  • TC e risonanza magnetica;
  • radiografia del torace e della colonna vertebrale;
  • biopsia endoscopica.

Poiché il dolore può formarsi a causa di danni ad altri organi interni, tali specialisti possono anche prendere parte al processo di diagnosi:

  • endocrinologo e nefrologo;
  • pneumologo e neuropatologo;
  • traumatologo e cardiologo;
  • ginecologo e terapista;
  • pediatra e vertebrologo.

A seconda del medico a cui verrà inviato il paziente per un ulteriore esame, gli verrà assegnato il compito di sottoporsi a specifiche procedure di laboratorio e strumentali.

Trattamento

Il regime di trattamento volto ad eliminare tale dolore viene elaborato individualmente per ciascun paziente. Quando elabora le tattiche di trattamento, il medico fa affidamento sul principale fattore provocatorio. Molto spesso, ai pazienti vengono prescritti:

  • somministrazione orale o somministrazione endovenosa di farmaci;
  • procedure fisioterapiche;
  • corso di massaggio terapeutico;
  • Terapia fisica;
  • terapia dietetica, che è necessaria solo quando qualsiasi patologia del tratto gastrointestinale è diventata la base della sindrome del dolore;
  • l'intervento chirurgico viene effettuato abbastanza raramente e solo secondo le indicazioni individuali.

La terapia farmacologica è spesso finalizzata a prendere:

  • antibiotici;
  • FANS
  • enzimi;
  • analgesici;
  • antidolorifici;
  • medicinali necessari per fermare singole manifestazioni esterne;
  • agenti fortificanti.

Dopo l'approvazione del medico curante, è possibile l'uso di ricette di medicina alternativa. A casa, è consentito preparare bevande medicinali basate su:

  • cannella e miele;
  • melissa e menta;
  • rosa canina e olivello spinoso;
  • immortelle e tosse;
  • buccia di patata.

I metodi di medicina alternativa devono necessariamente agire come parte integrante della terapia e non essere il modo principale per sbarazzarsi del dolore.

Le indicazioni per l'operazione possono essere:

  • torsione delle cisti ovariche;
  • rilevazione di neoplasie di qualsiasi localizzazione;
  • danno alla milza;
  • inefficienza delle droghe conservative;
  • gravi violazioni nel lavoro degli organi interni;
  • formazione delle conseguenze della malattia di base.

In ogni caso, il trattamento deve essere effettuato sotto la stretta supervisione del medico che osserva il paziente..

Prevenzione e prognosi

Affinché un adulto e un bambino non sperimentino il dolore della localizzazione descritta, è necessario aderire a semplici misure preventive. Vengono presentate raccomandazioni chiave:

  • mantenere uno stile di vita sano e moderatamente attivo;
  • nutrizione completa ed equilibrata;
  • prevenzione di lesioni, contusioni e lesioni;
  • prevenire l'influenza delle basse temperature sul corpo umano;
  • frequenti soggiorni all'aria aperta;
  • monitoraggio costante della posizione del corpo;
  • razionalizzazione del lavoro e del riposo;
  • diagnosi tempestiva ed eliminazione completa delle malattie esistenti in cui il quadro clinico include un simile spiacevole sintomo;
  • passaggio regolare, almeno 2 volte l'anno, di un esame completo in un istituto medico.

Il dolore nella parte sinistra sotto le costole nella stragrande maggioranza delle situazioni ha una prognosi favorevole e questo sintomo è facilmente fermato da metodi terapeutici conservativi. Tuttavia, il trattamento non sarà completo senza l'eliminazione di fonti provocatorie.

La mancata cura della malattia di base non solo porterà a frequenti ricadute del dolore, ma causerà anche complicazioni. In questo caso, un'alta probabilità di morte.

Cosa e perché pugnalate lasciate sotto le costole

Cause di dolore nell'ipocondrio sinistro

Il dolore sotto le costole sul lato sinistro indica un danno:

  • cuore
  • milza;
  • lo stomaco;
  • pancreas;
  • polmoni;
  • reni
  • il lato sinistro del diaframma;
  • costolette;
  • colonna vertebrale.

Spesso, il dolore al lato sinistro è accompagnato da malattie del tratto gastrointestinale (GIT). L'ulcera peptica, la gastrite (infiammazione della mucosa gastrica), la colecistite (infiammazione della colecisti), la pancreatite (infiammazione del pancreas), la colite si manifestano con dolore doloroso, sordo nell'addome superiore e ipocondrio. Con esacerbazioni di malattie, appaiono taglienti, cuciture, dolori taglienti, il benessere del paziente peggiora.

Con gastrite nella fase acuta compaiono:

  • bruciore di stomaco;
  • eruttazione;
  • nausea;
  • dolore allo stomaco dopo aver mangiato;
  • una sensazione di pesantezza nell'ipocondrio sinistro o "pietra" nello stomaco;
  • vomito
  • costipazione o diarrea.

Il sintomo principale dell'esacerbazione dell'ulcera gastrica è il dolore intenso, acuto, acuto, che è accompagnato da tensione nei muscoli dell'addome, aumento della sudorazione, nausea e vomito acido. Le sensazioni sono localizzate sotto il cucchiaio, irradiando a destra o a sinistra ipocondrio, indietro.

Con un improvviso dolore "pugnale" all'addome, febbre, una forte tensione della parete addominale del paziente deve essere immediatamente ricoverata in ospedale nel reparto chirurgico. Questi sintomi indicano una perforazione dell'ulcera (la formazione di un foro passante nella parete gastrica), che porta alla peritonite, che può terminare fatalmente.

Il dolore allo stomaco nella parte sinistra, che è accompagnato da debolezza, perdita di coscienza, caduta di pressione, comparsa di sangue nel vomito, melena (feci nere catramose) indicano sanguinamento e necessitano di cure ospedaliere.

L'infiammazione acuta del pancreas si verifica con dolore alla cintura nell'ipocondrio destro o sinistro. È intenso, non può essere rimosso con le medicine, può provocare perdita di coscienza, shock di dolore. I sintomi concomitanti sono mancanza di appetito, vomito che non porta sollievo. Il contenuto dello stomaco è presente nel vomito. L'ipertermia è caratteristica (temperatura superiore a 38 ° C), palpitazioni cardiache, caduta di pressione, pallore o cianosi della pelle, diarrea, perdita di peso. Il pancreas si ingrandisce, si gonfia, il che porta alla compressione dei dotti biliari e all'ittero.

In assenza di cure mediche, l'esacerbazione della pancreatite termina fatalmente.

Il dolore doloroso a sinistra sotto le costole può indicare duodenite (infiammazione del duodeno 12), colite (processo infiammatorio nella mucosa dell'intestino crasso). Queste malattie sono accompagnate da:

  • nausea
  • vomito
  • brontolio nello stomaco;
  • diarrea mista a muco, sangue.

Con forme ulcerative di colite, possono verificarsi gravi emorragie, frequente "falso" impulso a defecare, febbre, dolore nella parte sinistra, perdita di peso, debolezza.

Le malattie oncologiche degli organi digestivi possono anche essere accompagnate da dolore. Spesso sono indipendenti dall'assunzione di cibo, disturbano costantemente, esauriscono il paziente, possono diventare taglienti, acuti, con una sensazione di scoppio.

Dolore nella metà sinistra del corpo contro altre malattie

Il dolore a sinistra appare con molte malattie e disfunzioni dei sistemi interni.

Patologia del sistema cardiovascolare

Le malattie sono caratterizzate da improvvisi dolori alle cuciture a sinistra dello sterno, che possono andare nell'area sotto le costole, dandole alla zona del braccio, della spalla o della spalla:

  • angina pectoris;
  • coronaropatia;
  • cardiomiopatia.

A volte il disagio, la tensione al petto senza una chiara localizzazione, la mancanza di respiro sono preoccupati. Fondamentalmente, il dolore appare di notte, dopo un sovraccarico fisico, nervoso, accompagnato da un battito cardiaco accelerato, la paura. Un segno di tale dolore è la loro riduzione dopo l'assunzione di nitroglicerina, validolo.

Problemi respiratori

Bronchite, polmonite - si verificano con dolore nella parte sinistra, destra del torace, nel lato (a seconda della posizione dell'infiammazione). Le sensazioni del dolore compaiono quando la pleura è coinvolta nel processo patologico (copre i polmoni dall'esterno, ha molti recettori del dolore). Il dolore è sordo, aggravato dalla respirazione, un cambiamento nella posizione del corpo, combinato con tosse, mancanza di respiro, malessere generale, febbre e respiro sibilante. L'esame radiografico viene effettuato per la diagnosi..

La tubercolosi polmonare può manifestarsi anche con dolore sordo e dolente. A volte è insignificante, sembra un disagio al petto. Tra le altre manifestazioni della malattia:

  • tosse prolungata;
  • emottisi;
  • sudore notturno abbondante;
  • fatica;
  • perdita di peso;
  • pallore;
  • apatia.

Patologia del diaframma

A causa dell'indebolimento dei muscoli del diaframma sullo sfondo dell'obesità, possono formarsi alterazioni legate all'età, sforzo fisico costante, sollevamento pesi, un'ernia. Il buco si espande attraverso il quale passa l'esofago. Questo è accompagnato da bruciore di stomaco intenso, eruttazione, rigurgito, dolore allo sterno (più a sinistra o sotto le costole), che imita le malattie cardiache. C'è una sensazione di coma in gola, difficoltà a deglutire, che crea disagio durante il pasto.

Nevralgia intercostale

Provoca dolore nella parte sinistra sotto la costola. Il dolore può essere sia di natura stupida, sia forte, impuntura, "pugnale", che simula un infarto. La nevralgia è caratterizzata da un aumento del dolore durante qualsiasi movimento, respirazione, tosse. Quando i nervi vengono pizzicati, il dolore aumenta quando si fa clic sulle corrispondenti sezioni del torace.

Lesioni, fratture, fessure delle costole

Le lesioni possono essere accompagnate da danni agli organi interni, forte dolore, aggravato dalla respirazione, movimenti, che è combinato con un calo della pressione, diminuzione della frequenza cardiaca, pallore acuto, svenimento.

Lesioni spinali

Reumatismi, ernie, osteocondrosi si verificano con dolore toracico parossistico, con irradiazione a sinistra, a destra, sotto la costola, che imita la sconfitta degli organi interni. Il dolore è di natura costante, aggravato dai movimenti (specialmente quando si piega) e diminuisce a riposo. A volte ricorda un attacco di angina pectoris. Sullo sfondo dell'osteocondrosi, i muscoli intercostali possono far male. Nei casi più gravi si sviluppa la loro atrofia..

Malattie genito-urinarie

Se fa male nella parte posteriore sotto le costole, ciò può indicare un danno renale (glomerulo-, pielonefrite, idronefrosi). Con l'infiammazione ai reni, il dolore è sordo, doloroso, non correlato alla posizione del corpo, poiché si verifica a causa dell'allungamento della capsula dell'organo, dà alla parte sinistra. Osserva la sindrome da intossicazione (febbre alta, brividi, nausea, mancanza di appetito, debolezza). Nei bambini, una caratteristica della clinica è la localizzazione del dolore: non fa male al lato o alla parte bassa della schiena, ma nello stomaco. Le persone anziane possono avere un decorso atipico della malattia..

Il dolore nella parte sinistra può parlare di patologie ginecologiche:

  • endometriosi;
  • infiammazione ovarica;
  • cisti;
  • gravidanza extrauterina.

A volte tale dolore può essere associato all'ovulazione o alle mestruazioni..

Se una donna ha un forte dolore nella parte sinistra, la febbre aumenta, la minzione è compromessa, le sue condizioni generali peggiorano, si verificano emorragie o altri sintomi, dovresti immediatamente cercare aiuto.

Dolore nell'ipocondrio sinistro a causa di danni alla milza

La milza è un organo spaiato parenchimale. Si trova nella parte superiore sinistra della cavità addominale. La milza è la principale fonte di linfociti circolanti, produce anticorpi, partecipa alla distruzione dei globuli rossi danneggiati, accumula piastrine.

Danno alla milza, che può provocare dolore sotto le costole a sinistra:

  1. La splenomegalia è un aumento dell'organo, che si osserva con infezioni virali, batteriche, infezione da elminti, patologie autoimmuni e malattie del sangue. L'aspetto del dolore è associato ad uno stiramento della capsula della milza, alla compressione degli organi vicini. Altri sintomi di splenomegalia sono perdita di appetito, nausea, costipazione, anemia.
  2. Danni alla milza, rottura a causa di lesioni, eccessivo sforzo fisico. Si manifesta come una violazione dell'integrità della capsula e dei tessuti, accompagnata da un dolore acuto e acuto nell'addome superiore. Uno spasmo pronunciato dei muscoli della parete addominale appare in modo riflessivo. Se la milza si rompe, potrebbe esserci una significativa perdita di sangue con una forte diminuzione della pressione, oscuramento degli occhi, acufene, grave debolezza, nausea e vomito. La condizione richiede un trattamento chirurgico immediato..
  3. Infarto della milza - interruzione parziale o completa dell'apporto di sangue, che porta alla necrosi delle cellule. Si manifesta come dolore acuto nell'ipocondrio sinistro, che può diffondersi nella regione lombare, nella scapola sinistra, aggravata dalla respirazione, dalla tosse. La flatulenza (gonfiore) è caratteristica, che indica il coinvolgimento del peritoneo nel processo (la membrana connettiva che copre gli organi della cavità addominale).

Il dolore può essere dovuto al cancro della milza. All'inizio sono noiosi, deboli, con la crescita dell'educazione diventano intensi, costanti. Nel tempo si sviluppa astenia (affaticamento), anemia, perdita di peso, un leggero aumento della temperatura.

La comparsa di dolore sotto le costole sul lato sinistro è un sintomo di varie malattie che richiedono una diagnosi corretta e un intervento medico.

Dolore nell'ipocondrio sinistro

Il dolore a sinistra sotto le costole non è solo abbastanza comune, ma anche molto ingannevole.

Il fatto è che molti di noi, avendo provato sensazioni così spiacevoli, li attribuiscono immediatamente a problemi cardiaci e iniziano a bere validol.

Tuttavia, il dolore sotto le costole sul lato sinistro indica spesso malattie completamente diverse, ma non meno gravi.

La natura e l'intensità del dolore

La natura del dolore ti aiuterà a determinare quale organo dovrebbe essere trattato e quale medico dovrebbe essere consultato..

1. Il dolore sordo e dolente sotto le costole a sinistra indica:

  • gastrite o ulcera peptica. Può essere accompagnato da sollievo dal vomito, diminuzione dell'appetito e diarrea;
  • cancro allo stomaco. Può essere accompagnato da una forte perdita di peso, debolezza, anemia, sintomi simili alla tossicosi nelle donne in gravidanza (ad esempio, la comparsa di un'avversione alla carne);
  • milza ingrossata;
  • malattie del pancreas. Può essere accompagnato da febbre, nausea o vomito..

2. Un forte dolore nell'ipocondrio sinistro può essere un segno di:

  • ulcere allo stomaco o ulcere duodenali. Può essere accompagnato da bruciore di stomaco, vomito e costipazione;
  • sovraccarico nervoso.

3. Il dolore da cucitura sotto le costole a sinistra indica:

  • malattie polmonari. Soprattutto se si intensifica con tosse e respiri profondi (polmonite, infiammazione, tubercolosi o cancro del polmone sinistro). Può essere accompagnato da febbre, mancanza di respiro, costipazione e intossicazione generale del corpo;
  • ulcera o stomaco duodenale. Può essere accompagnato da nausea e vomito;
  • cardiopatia
  • distonia vegetativa.

Dolore a sinistra sotto le costole davanti e dietro

Milza

La milza si trova nella parte superiore sinistra della cavità addominale. Essendo vicino alla superficie del corpo, è spesso soggetto a varie lesioni. Inoltre, una serie di malattie può aumentare la milza, che si allunga e provoca dolore sordo sotto la costola a sinistra..

Con una diagnosi prematura e la mancanza di trattamento, la milza ingrossata può esplodere. In questo caso, il dolore sarà acuto e la pelle intorno all'ombelico diventerà blu, che si verificherà a causa dell'emorragia interna nella cavità addominale.

Se osservi sintomi simili in te stesso o nei tuoi cari, chiama urgentemente un'ambulanza, poiché anche un ritardo di un minuto può essere fatale. Tuttavia, anche con un ricovero tempestivo, la rimozione della milza è altamente probabile.

Se il paziente sospetta la rottura della milza prima dell'arrivo dell'equipaggio dell'ambulanza, si consiglia di applicare un impacco freddo sul lato sinistro.

Le seguenti malattie possono terminare con una rottura della milza:

- infiammazione o infarto della milza.

Stomaco

Dolori acuti, doloranti, che tirano o che cingono nell'ipocondrio, accompagnati da nausea o vomito, possono indicare problemi di stomaco.

Le malattie più comuni dello stomaco, caratterizzate da dolore nella parte sinistra, includono:

- gastrite - dolore parossistico sordo e dolente che può verificarsi sia dopo aver mangiato (con bassa acidità) che a stomaco vuoto (con alta acidità);

- ulcera gastrica - caratterizzata da dolore acuto a sinistra sotto le costole, che, di regola, non si ferma a lungo;

- neoplasie maligne nello stomaco.

Gli antiacidi possono aiutare ad alleviare il dolore.

Pancreas

Questo organo si trova sulla parete addominale posteriore dell'addome superiore sul lato sinistro..

La natura del dolore nelle malattie del pancreas varia.

Quindi, ad esempio, se la malattia è già in una fase cronica, si avverte un dolore sordo alla cintura.

Durante gli attacchi di pancreatite acuta, si osservano tagli di herpes zoster, provenienti dall'interno, che possono essere accompagnati da nausea o addirittura vomito, nonché febbre.

Il dolore è particolarmente pronunciato quando si mangiano cibi oleosi o piccanti, nonché caffè e bevande gassate..

Se hai problemi con la cistifellea, sei un forte fumatore o bevitore, prendi steroidi o ormoni diuretici o soffri di diabete, il rischio di avere attacchi di pancreatite è significativamente aumentato. Pertanto, ti consigliamo di essere molto attento alla tua salute..

Lato sinistro del diaframma

Questo muscolo si trova nella cavità addominale superiore e lo separa dal torace. C'è un buco nel diaframma attraverso il quale passa l'esofago. Quando i muscoli che controllano le dimensioni di un determinato foro si indeboliscono, aumenta di dimensioni..

Di conseguenza, la parte superiore dello stomaco e la parte addominale dell'esofago attraverso questa apertura allargata possono uscire dalla cavità addominale nella cavità toracica. Quindi c'è un'ernia diaframmatica, uno dei sintomi del quale è il dolore sul pavimento con la costola sinistra. Più spesso questa malattia viene diagnosticata negli anziani.

Inoltre, l'indebolimento del diaframma può essere causato da altri motivi che aumentano la pressione intra-addominale:

  1. obesità;
  2. lavoro fisico pesante;
  3. cambiamenti legati all'età nel corpo;
  4. gravidanza (raramente).

Un cuore

Naturalmente, questo organo può anche causare dolore bruciante a sinistra sotto le costole. Inoltre, se tale dolore dà alla scapola sinistra o al braccio sinistro o alla schiena ed è anche accompagnato da mancanza di respiro, la possibilità di infarto del miocardio è grande.

Se ti fa male la schiena in basso a destra, leggi questo articolo, ti aiuterà a risolvere questo problema..

Le cause del dolore sotto la costola sinistra nella parte posteriore sono descritte qui..

Sei un dolore giovane e incomprensibile che ti tormenta - scopri quali sono i dolori neuropatici e come influenzano la tua salute e il tuo benessere https://med-atlas.ru/nervnoja-sistema/nejropaticheskaja-bol.html

Sistema nervoso

La nevralgia intercostale è una causa abbastanza frequente e relativamente sicura di dolore a sinistra sotto le costole. È localizzato, di regola, nelle parti inferiori dello sterno e di solito si intensifica con movimenti improvvisi e respirazione profonda.

Un segno caratteristico di dolore nella nevralgia è anche il fatto che si manifesta alla palpazione degli spazi intercostali (in contrasto con la malattia polmonare). Tale dolore può essere causato da un'eccessiva pressione sul nervo o dal suo danno o pizzicamento. Può verificarsi anche a causa di una posizione scomoda prolungata..

Una causa piuttosto rara di dolore nevralgico nella parte sinistra dell'ipocondrio può essere l'emicrania addominale, che si verifica soprattutto nei bambini o negli adolescenti. In questo caso, il dolore è di natura parossistica, spesso accompagnato da nausea o vomito, sbiancamento della pelle e crampi muscolari della parete addominale.

Sistema riproduttivo

Spesso, il dolore sul lato sinistro può essere provato da donne che sono malate di endometriosi. Poiché con il gonfiore, il tessuto patologico dell'endometrio può causare dolori di trazione piuttosto forti, che danno l'impressione che letteralmente tutto sotto le costole faccia male.

Lesioni costali (crepe o fratture)

Il dolore può essere di natura diversa, aggravato dal movimento, dalla tosse e dalla respirazione profonda.

Come puoi vedere, le cause del dolore sotto le costole nella parte sinistra possono essere molte. Ma solo un medico può identificare con precisione la causa. Pertanto, con dolore acuto o prolungato nell'ipocondrio, assicurati di chiedere aiuto a uno specialista che, sulla base dei risultati dell'esame, stabilirà una diagnosi accurata e prescriverà un trattamento.

Dolore sotto la costola sinistra nella parte anteriore: cause, trattamento, consiglio medico

Il dolore è un sistema di segnalazione che "avvisa" una persona di possibili violazioni nel corpo. Tuttavia, l'intensità della sindrome del dolore non riflette sempre la gravità della condizione. Dipende dalle caratteristiche dell'innervazione di un particolare sistema, dalla sensibilità dei recettori. Ecco perché è necessario consultare urgentemente un medico se qualcosa fa male, e non ignorare i segnali di allarme del tuo corpo e non eliminarli con antidolorifici, non conoscendo i motivi.

Ci sono molte ragioni che possono causare dolore a sinistra sotto la costola: da casi abbastanza comuni a rari. Alcune di queste cause possono essere molto gravi e persino potenzialmente letali..

Malattie della milza

Ingrandimento (splenomegalia)

Le condizioni patologiche caratterizzate da un aumento di questo organo (ipertrofia) causano la comparsa di dolore nell'ipocondrio sinistro.

Ci sono pochi recettori sensibili nel tessuto, ma la capsula dell'organo risponde ai processi di stiramento dovuti alla presenza di barorecettori in esso. È per questo motivo che il dolore nella parte sinistra di una natura opaca, localizzato davanti alla costola sinistra, si verifica più spesso con un aumento significativo del volume della milza.
I processi patologici a causa dei quali la milza può aumentare includono:

  • oncologia del sangue (leucemia) (determinata dall'oncologo);
  • malattie ereditarie associate a patologia del sistema sanguigno (anemia falciforme);
  • anemia che si verifica con la distruzione delle cellule del sangue (emolitico);
  • disturbi circolatori nei vasi della milza (trombosi venosa splenica);
  • malattie da "accumulo" (amiloidosi, malattia di Gaucher);
  • linfoma
  • metastasi di vari tumori;
  • alcuni processi infettivi (mononucleosi, malaria);
  • malattie parassitarie (echinococcosi);
  • malattia del fegato (ad es. cirrosi) - trattamenti per epatologi.

Rompere

Il trauma che provoca la rottura della capsula è caratterizzato da un forte dolore, fino a un svenimento, nell'ipocondrio sinistro, che è aggravato dall'inalazione e dai movimenti improvvisi.
Inoltre, compaiono altri sintomi di sanguinamento intra-addominale: aumento della frequenza cardiaca, vertigini, caduta di pressione, dolore acuto quando viene premuto sotto la costola sinistra, tensione muscolare della parete addominale.

Malattia intestinale

Nell'addome a sinistra è presente un cappio del colon trasverso nella sezione discendente dell'intestino crasso. Se si verificano processi infiammatori nella parete dell'intestino (colite), il dolore appare nell'ipocondrio sinistro, mentre il paziente in questa situazione sentirà dolore nell'ipocondrio sinistro.

L'espansione della parete intestinale con flatulenza (iperpneumatizzazione) porta al fatto che il paziente ha un forte dolore allo stomaco sotto la costola sinistra di fronte. Il tocco leggero provoca un aumento del dolore dovuto allo stiramento della parete intestinale.

L'ostruzione del grosso intestino si manifesta con un intenso dolore, che si intensifica quando si fa clic sullo stomaco. Il gonfiore è comune, così come la comparsa di nausea, vomito, diarrea, costipazione e sintomi generali di intossicazione.

Un tumore del colon trasverso si manifesta con il fatto che il paziente ha un dolore a lungo termine di natura moderata a sinistra sotto le costole, accompagnato da gonfiore, nausea, costipazione, comparsa di feci nere. I sintomi gradualmente (per diversi mesi) diventano più pronunciati.

Malattia adesiva

Qualsiasi intervento chirurgico sulla cavità addominale è irto di sviluppo di un processo adesivo. Inoltre, il metodo di intervento chirurgico non ha sempre importanza (accesso aperto o laparoscopico). Pertanto, con lo sviluppo del processo di adesione, questo diventa la causa dei reclami dei pazienti dopo l'intervento chirurgico che hanno dolore a sinistra sotto le costole sul lato.

È dimostrato che le aderenze si sviluppano nei casi in cui l'essudato infiammatorio (fluido) si accumula nella cavità addominale.

Quando l'adesione si trova tra la parete del colon e la parete addominale anteriore nella regione dell'ipocondrio sinistro, si verifica dolore, intensificandosi con motilità intestinale.

Patologia del pancreas

Il pancreas è costituito da testa, corpo e coda. Con i processi patologici che si verificano nella coda del pancreas, il dolore appare sotto le costole a sinistra. Il paziente di solito si lamenta del dolore addominale profondo localizzato sul lato sinistro sotto la costola. Fondamentalmente, tali sensazioni compaiono dopo una violazione della dieta (assunzione di cibi grassi).

Malattie dello stomaco

La maggior parte dello stomaco (circa l'80%) si trova sul lato sinistro della linea mediana. Per questo motivo, le sue malattie possono causare dolore nel quadrante superiore sinistro..

I seguenti disturbi nel lavoro dello stomaco possono causare dolore:

  • L'infiammazione (gastrite) provoca ipocondri di natura tirante nella parte sinistra dell'addome, aggravati da errori nella dieta. Rimedi efficaci per il mal di stomaco sono disponibili qui..
  • L'ulcera peptica nell'area della grande curvatura dello stomaco provoca spesso dolore sotto le costole a sinistra. Un'ulcera è caratterizzata dall'aspetto dei cosiddetti dolori "affamati" che compaiono 4-5 ore dopo aver mangiato.
  • La perforazione di un'ulcera si manifesta con la comparsa di un forte dolore "pugnale" nell'ipocondrio.

Ernia diaframmatica rara

Il diaframma è un organo muscolare che presenta diversi fori fisiologici attraverso i quali i fasci vascolari, l'esofago, l'aorta, ecc..

In rari casi, ci sono ernie del triangolo costola-sterno del diaframma, in cui vengono violate le pareti intestinali. Quando una tale ernia appare sul lato sinistro, la sensazione dolorosa sarà localizzata nella proiezione dell'ipocondrio.

Malattie dell'apparato muscolo-scheletrico

L'infiammazione muscolare (miosite) e la nevralgia intercostale (trattata da un neurologo) possono manifestarsi con dolore nello spazio sotto le costole a sinistra, che di solito fa male e può causare dolore. La sua amplificazione è caratteristica quando si muove, inclinandosi lateralmente, con un respiro profondo.

Irradiazione (riflesso) del dolore al petto

A volte alcune malattie degli organi situati nel torace possono causare dolori alla sinistra sotto le costole laterali. Questi includono: malattia coronarica, polmonite del lobo inferiore sinistro, pleurite del lato sinistro, pericardite.
Un classico esempio di irradiazione è la forma addominale di un infarto. Con questa patologia, il paziente non fa male al petto, ma sotto le costole a sinistra. Secondo le statistiche, circa il 5% dei casi di infarto del miocardio si verifica con una sindrome simile. In caso di problemi cardiaci, consultare un cardiologo o un cardiochirurgo..

Organi addominali con mirroring

Una delle 10.000 persone ha questa patologia: gli organi si rispecchiano. In altre parole, il fegato è localizzato a sinistra e la milza si trova sotto la costola destra.

Nelle persone con una simile disposizione di organi, il dolore sotto le costole a sinistra segnalerà molto spesso una patologia del fegato e della cistifellea. Ma, per fortuna, questo è estremamente raro..

Gravidanza addominale

Si verifica in non più dello 0,5% di tutti i casi di gravidanza al di fuori della cavità uterina. Tuttavia, un uovo fetale in gravidanza addominale si attacca spesso agli organi a sangue pieno e ben forniti, che includono la milza, lo spray intestinale e il fegato, che possono causare dolore nelle donne sotto le costole a sinistra.

In rari casi, può ferire nell'ipocondrio sinistro a causa della gravidanza addominale. Nonostante l'apparente assurdità di questa situazione, in medicina sono stati riportati casi simili.
Puoi usufruire della consulenza online del medico sul nostro sito Web in modalità a pagamento o gratuita per determinare la gravità del tuo problema.

Le cause del dolore nell'ipocondrio sinistro possono essere vari processi patologici. Alcuni di essi richiedono terapia intensiva o persino un intervento chirurgico (rottura della milza, perforazione delle ulcere dello stomaco, ecc.).

Eventuali sintomi dovrebbero farti consultare un medico. Solo uno specialista competente può stabilire correttamente perché si verifica il dolore, confrontandolo con altre manifestazioni di varie patologie e prescrivere un trattamento efficace.

Scopri le cause del dolore sotto la costola sinistra di fronte al video:

Dolore sotto le costole a sinistra

Articoli di esperti medici

Il dolore sotto le costole a sinistra è un fenomeno comune che viene spesso considerato un segno di problemi cardiaci. In effetti, il dolore nell'ipocondrio sinistro può segnalare malattie di vari organi e sistemi del corpo.

Cause di dolore sotto le costole a sinistra

Il dolore nell'ipocondrio destro è un sintomo pericoloso che segnala gravi malattie dei seguenti organi e sistemi:

  • Cuore (infarto miocardico).
  • Milza (allargamento o rottura).
  • Stomaco (gastrite, ulcera peptica, dispersione, cancro).
  • Pancreas (pancreatite).
  • Polmoni (infiammazione, polmonite, cancro ai polmoni).
  • Rene destro (urolitiasi, pielonefrite).
  • Problemi con il lato sinistro del diaframma.
  • Malattie del sistema nervoso.
  • Malattie del sistema endocrino.
  • Costole danneggiate o rotte.
  • Osteocondrosi vertebrale.

L'elenco delle possibili malattie per il dolore sotto le costole a sinistra è ampio, quindi, per determinare con precisione l'organo interessato, è necessario prestare attenzione a dove è concentrato il dolore.

Lasciato dolore sotto le costole davanti

Il dolore nell'ipocondrio sinistro nella parte anteriore è un segnale di malattie cardiache, molto spesso infarto del miocardio. In questo caso, il dolore si verifica sul lato sinistro e dà più alla parte anteriore, il paziente avverte fastidio alla schiena.

Inoltre, il dolore a sinistra sotto le costole può dare alla parte anteriore con un'ulcera allo stomaco e un'ulcera duodenale. Con un'ulcera, il dolore è acuto e migra verso l'ipocondrio destro.

Se il dolore nell'ipocondrio sinistro si intensifica nella parte anteriore con ispirazione, tosse o starnuti, ciò può causare danni alla parte sinistra del diaframma - un ascesso subfrenico. Il dolore migra spesso sotto la scapola o nella regione sopraclaveare del lato sinistro..

Dolore a sinistra sotto le costole sul lato

Il dolore a sinistra sotto le costole sul lato può essere il primo sintomo di un sistema nervoso o di una malattia da fuoco di Sant'Antonio..

Nei disturbi del sistema nervoso, il dolore parossistico sul lato sotto le costole sinistra è accompagnato da sintomi spiacevoli come emicrania e crampi.

L'herpes zoster influenza le terminazioni nervose nella regione intercostale, quindi non appare immediatamente. Inizialmente, il dolore doloroso sul lato nell'ipocondrio sinistro diventa acuto e solo con il tempo appaiono eruzioni erpetiche sulla pelle.

Dolore alla schiena lasciato sotto le costole

Il dolore nell'ipocondrio sinistro, che restituisce, si verifica con malattie dei reni (in questo caso, il rene sinistro) e osteocondrosi vertebrale.

I reni possono ferire in diversi modi:

  • Il dolore grave e insopportabile è un segno di colica renale.
  • Dolore "grave" costante, ma non grave - con infiammazione e ingrossamento dell'organo.

L'osteocondrosi vertebrale può anche provocare dolori dolorosi non troppo forti dopo il sonno o una lunga permanenza in una posizione, nonché forti dolori penetranti, che si indeboliscono dopo che una persona si congela in una posa.

Dolore sotto le costole in basso a sinistra

Quasi sempre, il dolore sotto le costole di sinistra in basso (specialmente sotto la costola inferiore) fa male ed è provocato da un aumento della milza.

La milza è un organo che, aumentando, risponde a tutti i tipi di malattie.

  1. Le malattie infettive provocano un aumento della milza - mononucleosi infettiva, accompagnata da febbre, mal di gola, linfonodi ingrossati.
  2. Malattie emoblastiche: linfomi, leucemia, leucemia linfocitica cronica.
  3. Malattie settiche: ascessi purulenti, endocardite batterica
  4. Malattie croniche con un alto grado di gravità: tubercolosi, lupus eritematoso, malaria.

Il dolore sotto la costola inferiore sinistra, che è associato a un ingrossamento della milza, è un sintomo molto pericoloso, poiché in casi difficili l'organo infiammato può svilupparsi anche con il minimo movimento.

Sintomi del dolore a sinistra sotto le costole

Per capire quale malattia può presagire il dolore a sinistra sotto le costole, non è sufficiente determinare la sua posizione. Un punto importante nella diagnosi è la natura del dolore. Il dolore può essere:

A seconda della natura del dolore e dei suoi sintomi associati, è possibile determinare quale organo necessita di una visita medica approfondita e del successivo trattamento.

Sordo dolore doloroso a sinistra sotto le costole

Se senti dolore doloroso a sinistra sotto le costole, che si trova anche nel mezzo dell'addome - questo segnala una gastrite o un'ulcera allo stomaco. I sintomi concomitanti in queste malattie sono:

  • Alleviare il vomito.
  • Diminuzione dell'appetito.
  • Diarrea.
  • Rotture acide e amare.

Spesso la gastrite con una ridotta secrezione di succo gastrico provoca la comparsa di una malattia così terribile come il cancro.

Il dolore sordo nell'ipocondrio sinistro è anche un segno di cancro allo stomaco. Ma va ricordato che il dolore può anche essere acuto. Il cancro allo stomaco è caratterizzato da:

  • Perdita di peso senza causa.
  • Anemia o segni di intossicazione (ittero del viso e proteine ​​dell'occhio).
  • Crescente debolezza e compromissione delle prestazioni umane.
  • Depressione.
  • Un forte desiderio di cambiare la dieta, ad esempio l'avversione per la carne.

Il dolore sordo e dolente nella parte inferiore della costola sinistra indica un aumento della milza - splenomegalia.

Spesso, il dolore doloroso alla sinistra infastidisce le persone che soffrono di malattie del pancreas. È nell'ipocondrio sinistro che si trova la coda dell'organo, quindi l'attacco inizia lì. Dopo che il dolore diventa cinto. Sindromi concomitanti di malattia del pancreas:

Dolore acuto a sinistra sotto le costole

Il dolore acuto nell'ipocondrio sinistro è caratteristico di ulcera allo stomaco e ulcera duodenale. Possono dare alla parte bassa della schiena e alla schiena. I dolori acuti sono così atroci che il paziente è costretto a accovacciarsi, stringere o premere il suo stomaco su un oggetto solido. Inoltre, le ulcere soffrono di:

  • Dolore affamato.
  • Bruciore di stomaco.
  • vomito.
  • Stipsi.
  • Debolezza, maggiore irritabilità e mal di testa.

Il dolore acuto può aumentare sotto le costole a sinistra dopo uno sforzo fisico o uno sforzo nervoso.

Dolore di cucitura sotto le costole a sinistra

Il dolore da cucitura nell'ipocondrio sinistro, che è aggravato dalla tosse o dall'inalazione, è un sintomo grave della malattia polmonare (polmonite del lato sinistro, infiammazione del polmone sinistro, tubercolosi, cancro del polmone) o della parte sinistra del diaframma.

I sintomi concomitanti per le malattie polmonari sono:

  • Febbre.
  • Febbre (per polmonite e ascesso subrenico).
  • Stipsi.
  • Fiato corto.
  • Colore blu pallido del triangolo nasolabiale (per polmonite).
  • Intossicazione generale del corpo (con danno al diaframma).

Dolore acuto a sinistra sotto le costole

L'acuto, come viene anche chiamato dolore "pugnale" sotto le costole a sinistra, parla dell'ulcera peptica del duodeno e dello stomaco. Oltre a un grave attacco di dolore, che induce il paziente ad assumere una posizione supina con le gambe premute sullo stomaco, queste malattie sono caratterizzate da:

Inoltre, il dolore parossistico acuto "pugnale", che si attenua leggermente se una persona si congela in una posizione, è caratteristico delle malattie cardiache. Inoltre, si verifica dolore acuto durante la distonia vegetativa-vascolare..

Non dimenticare che il dolore nell'ipocondrio sinistro può essere associato a un danno elementare alle ossa costali (frattura o frattura). In questo caso, il dolore può essere di natura diversa, ma molto spesso si intensifica con movimento, respirazione profonda e tosse.

Diagnosi del dolore sotto le costole a sinistra

Qualunque sia il dolore sotto le costole a sinistra, solo uno specialista può fare una diagnosi accurata. L'esame e la diagnosi iniziale vengono effettuati dal medico di famiglia (terapeuta), che, se necessario, indirizzerà il paziente per un ulteriore esame a un altro specialista.

A seconda della causa principale del dolore, il trattamento viene eseguito:

La diagnosi del dolore nell'ipocondrio sinistro avviene in più fasi:

  • Anamnesi (indagine del paziente), durante la quale il medico scopre le malattie infiammatorie croniche e passate del paziente.
  • Palpazione (esame manuale).
  • Esame di pelle, lingua e occhi.
  • Ulteriore ricovero ospedaliero ed esame di laboratorio.

Trattamento del dolore sotto le costole a sinistra

L'ipocondrio sinistro è una protezione per gli organi interni (cuore, polmoni, milza, pancreas), le cui malattie sono spesso urgenti per visitare un medico, in quanto possono portare alla morte istantanea. Pertanto, è necessario capire che il principio principale del trattamento del dolore sotto le costole a sinistra è una visita tempestiva a uno specialista.

Se hai dolore sotto le costole a sinistra, puoi ridurre tu stesso l'intensità del dolore con l'aiuto di farmaci:

  • no-spa (due compresse non più di tre volte al giorno).
  • nitroglicerina (1 compressa sotto la lingua o tre gocce per pezzo raffinato).
  • per via sottocutanea: 1 ml di una soluzione allo 0,1% di atropina e 1 ml di promedolo; 5 ml di baralgin e 2 ml di no-shpa.

Non dimenticare che con un forte dolore, che è accompagnato da sintomi come nausea e vomito, è necessario chiamare immediatamente un medico. Spesso, con un elenco di malattie, il cui primo sintomo era il dolore acuto nell'ipocondrio sinistro, è indicato un intervento chirurgico di emergenza (con milza ingrossata, ulcera allo stomaco, pancreatite).

Se la diagnosi è già stata fatta da uno specialista, oltre al trattamento medico prescritto, puoi ricorrere alle ricette della medicina tradizionale:

  • con ingrossamento e dolore alla milza - un brodo di rosa canina o un grammo di latte materno al giorno.
  • con uno stomaco e un'ulcera duodenale - polvere di semi di vite di magnolia (1 grammo) 20 minuti prima dei pasti tre volte al giorno; acqua fresca non salata da patate bollite - un bicchiere prima dei pasti tre volte al giorno.
  • efficace per le malattie cardiache: tintura di biancospino (1 cucchiaio per bicchiere di acqua bollente, lasciare per 2 ore e assumere tre cucchiai prima di un pasto), tintura di gemme di betulla, motherwort e cicoria (per preparare e prendere erbe da prescrizione).

Prevenzione del dolore sotto le costole a sinistra

Affinché il dolore a sinistra sotto le costole non porti a conseguenze disastrose, è necessario osservare diverse semplici regole, che dovrebbero diventare la norma della vita:

  • Una volta all'anno per sottoporsi a una visita medica completa per conoscere le loro malattie croniche o potenziali.
  • Sapere sempre come va la tua malattia e aderire alle raccomandazioni del medico.
  • Ai primi attacchi di dolore e sintomi associati, consultare immediatamente un medico.

Il dolore a sinistra sotto le costole è un sintomo pericoloso, poiché è abbastanza difficile determinare esattamente cosa ti disturba: il cuore o lo stomaco; pertanto, per evitare seri problemi, consultare un medico con il primo lieve dolore nell'area delle costole a sinistra, monitorare attentamente le condizioni ed essere in buona salute!