Gli ossiuri nei bambini: sintomi e trattamento

Gli ossiuri sono nematodi del genere dei nematodi, la famiglia degli ossiuri, che sono parassiti nel corpo umano. Sono l'agente eziologico dell'enterobiosi, una malattia parassitaria diagnosticata nel 25-90% dei bambini in età prescolare. Una così vasta gamma di statistiche è causata dal fatto che la presenza di ossiuri nei bambini in età prescolare non si manifesta sempre con sintomi caratteristici.

Spesso gli ossiuri non causano alcun dolore nel corpo del bambino. I reclami in un bambino possono apparire solo con una potente invasione di elminti. Molto spesso, appare un sintomo caratteristico degli ossiuri, come il prurito notturno nell'ano. Il disagio in un bambino interrompe un sonno tranquillo, i bambini diventano irritabili.

Modi di trasmissione degli ossiuri nei bambini

L'enterobiosi si trasmette attraverso il contatto familiare, quando un bambino malato diffonde uova di ossiuri nel suo ambiente sulle sue mani e sotto le unghie. Ci arrivano quando i bambini pettinano la pelle intorno all'ano, irritati da un elminto femminile che striscia fuori dal retto. Gli ossiuri adulti si insinuano fuori dall'intestino a tarda sera o di notte per deporre le uova fecondate nelle pieghe della pelle intorno all'ano. Dopo aver graffiato, un'enorme quantità di uova rimane sulla pelle delle mani e sotto le unghie.

Altri membri della famiglia possono essere infettati in questo modo se non osservano le competenze igieniche di base. Un bambino con enterobiasi è a rischio di reinfestazione inghiottendo le uova deposte dagli elminti che vivono nel suo intestino. Questo rischio aumenta se i bambini infetti raramente si lavano le mani, non cambiano la biancheria intima e la biancheria da letto immediatamente dopo il sonno. Toccando giocattoli, articoli per la casa, piatti e prodotti, peli di animali domestici, il bambino diffonde uova di ossiuri nel suo ambiente.

Tutti i membri della famiglia, così come i membri della squadra dei bambini in cui si trova il bambino con enterobiasi, molto spesso vengono infettati il ​​più presto possibile. Attraverso le mani non lavate mentre si mangia, si mordono le unghie, si succhiano le dita o i giocattoli, le uova di ossiuri entrano nella bocca, quindi nell'intestino. Dopo 4 settimane nell'intestino, i parassiti diventano ossiuri sessualmente maturi e iniziano a deporre le uova. Se segui attentamente le raccomandazioni per l'igiene personale durante il trattamento degli ossiuri, l'autoinfezione dei bambini può essere fermata. Una condizione importante: tutti i membri della famiglia dovrebbero essere trattati.

È difficile insegnare a un bambino in età prescolare a seguire le regole di igiene. Per questo motivo, fino a 5-6 anni nei bambini che frequentano una squadra di bambini, è estremamente difficile ossiuri completamente senza ricadute. Anche se il bambino si lava spesso le mani e non ha cattive abitudini (rosicchiare, succhiare un dito), può essere infettato dai suoi coetanei. Per interessare i bambini e insegnare loro come lavarsi le mani, usano varie tecniche: usare il sapone con varie inclusioni o sotto forma di figure divertenti, schiuma di sapone colorata, soffiare bolle di sapone, ecc. Interessanti giochi in bagno aiuteranno a insegnare all'igiene dei bambini.

Diagnosi di ossiuri nei bambini

Il metodo principale per diagnosticare ossiuri nei bambini è raschiare la presenza di uova di elminto nelle pieghe della pelle intorno all'ano. Il tempo di raschiamento è il mattino prima della defecazione, mentre il bambino non può lavare l'area dell'ano. Questo metodo non ha un'accuratezza del cento per cento, perché gli ossiuri non depongono le uova ogni giorno. Tuttavia, il giorno prima in cui il bambino era preoccupato per il prurito durante la notte, il risultato dell'analisi sarà accurato..

Anche con ossiuri nell'intestino del bambino, l'analisi può essere negativa..

Con una combinazione di sintomi di ossiuri come:

Prurito nell'ano;

Conta eosinofila aumentata nell'emocromo,

Si consiglia di prendere la raschiatura tre volte, le prime due - a giorni alterni e la terza - dopo 10 giorni. In questo caso, vi è fiducia nell'affidabilità dei dati.

L'analisi delle feci per le uova di verme non è istruttiva, poiché la femmina le depone sulla pelle vicino all'ano e non nell'intestino. Visivamente, può essere trovato nelle feci o sulle pieghe della pelle di un elminto adulto, simile a un pezzo di filo bianco da 0,5-1 cm. Il suo corpo ha estremità appuntite su entrambi i lati..

Metodi per prelevare materiale per la diagnosi:

Usando nastro adesivo, che viene brevemente premuto sulle pieghe della pelle vicino all'ano, e quindi incollato sul vetro;

Con un batuffolo di cotone imbevuto di vaselina.

Molto spesso, viene utilizzato il secondo metodo. Il materiale viene esaminato sul posto o inviato al laboratorio per un esame microscopico in un periodo non superiore a 2 ore.

Sintomi di ossiuri in un bambino

Gli ossiuri possono essere rilevati raramente nelle feci di un bambino o sulla sua pelle di rado, anche con grave infezione da parassiti.

Anche con un risultato negativo della raschiatura per enterobiosi, la loro presenza nell'intestino in un bambino può essere sospettata dai seguenti segni:

Grave notte pruriginosa nell'ano, comparsa di tracce di graffi sulla pelle;

Sonno irrequieto, pianto di notte nei bambini più piccoli, il bambino difficilmente si addormenta, spesso si muove nel letto in un sogno;

Nausea e riduzione dell'appetito;

Salivazione eccessiva (salivazione);

Dispepsia (costipazione, diarrea), disbiosi;

Mal di testa, vertigini;

Stanchezza, malumore, irritabilità;

Un viso pallido con cerchi bluastri sotto gli occhi;

Sgranocchiare i denti durante il sonno notturno (affermazione non dimostrata).

L'irritazione permanente della pelle nell'ano durante l'invasione prolungata può essere complicata dall'attaccamento di un'infezione batterica.

Gli ossiuri nel processo della loro vita rilasciano tossine, una potente invasione colpisce significativamente il sistema nervoso del bambino con queste tossine. Nei bambini, di conseguenza, compaiono irritabilità e disturbi comportamentali. La stanchezza costante e la mancanza di sonno portano a letargia, scarsa attenzione, ritardo negli studi. La terapia antielmintica deve essere iniziata immediatamente ai primi sintomi di ossiuri..

La struttura del sistema urogenitale delle ragazze con enterobiosi porta a irritazione dell'uretra e della vagina, genitali esterni. La conseguenza di ciò è l'incontinenza urinaria, i processi infiammatori con secrezione abbondante (vulvovaginite). L'infestazione a lungo termine aggrava i sintomi allergici: aumento dei livelli di eosinofili, eczema e dermatite. Una diminuzione del livello di emoglobina è indicata dal pallore della pelle del bambino.

Complicanze degli ossiuri nei bambini

Se non si inizia il trattamento tempestivo dell'enterobiasi, il corpo del bambino manca di vitamine, oligoelementi, sostanze nutritive, che sono così necessari per il suo completo sviluppo. Invece, le colonie di ossiuri lo riempiono di tossine, provocano manifestazioni allergiche. In un corpo impoverito con invasione prolungata, il livello di immunità è significativamente ridotto.

Complicanze dell'enterobiasi nei bambini:

Enterocolite eosinofila - danno all'intestino, appare con alta sensibilità agli antigeni ossiuri, con elmintiasi massiccia;

Salpingite e ooforite - infiammazione delle ovaie e delle tube di Falloppio quando gli ossiuri entrano nei genitali;

L'appendicite è un processo infiammatorio con l'accumulo di ossiuri nel cieco;

Vulvovaginite: infiammazione della vagina con penetrazione di ossiuri nel sistema genito-urinario;

Peritonite - infiammazione del peritoneo con penetrazione di parassiti attraverso le pareti dell'intestino;

Infiammazione del prepuzio nei ragazzi con penetrazione di parassiti sotto di essa;

Aumento del rischio di allergia al corpo del bambino;

Aumento del rischio di masturbazione, balanite, leucorrea con eccessiva irritazione genitale con ossiuri;

Nei bambini con un tipo debole del sistema nervoso, possono comparire anomalie neurologiche, aumento dell'irritabilità, possono svilupparsi convulsioni del tipo di attacchi epilettici.

Oltre a tutto, i bambini con invasione a lungo termine hanno spesso sottopeso, ritardo nello sviluppo fisico e mentale.

Trattamento di ossiuri nei bambini

Nei bambini, il trattamento con ossiuri è inaccettabile da condurre da soli. Il trattamento diretto contro gli ossiuri nel corpo dei bambini può essere effettuato solo da un medico (pediatra, specialista in malattie infettive, elmintologo). Terrà conto delle controindicazioni, delle caratteristiche individuali del bambino, calcolerà accuratamente la dose del farmaco. Quasi sempre è necessario condurre un secondo ciclo di trattamento dopo 10 giorni per eliminare sicuramente gli ossiuri che sono apparsi dalle uova durante questo periodo.

Il trattamento con ossiuri viene effettuato in tutti i membri della famiglia, nonché in quelli che spesso hanno avuto contatti con il bambino.

Preparati per il trattamento dell'enterobiasi nei bambini:

La piperazina è il farmaco più sicuro con bassa tossicità, che costa fino a 30 rubli.;

Pyrantel, analogo - Helminthox, costa da 20 a 120 rubli.;

Mebendazole, analoghi - Wormin, Vermox, costano da 20 a 90 rubli.;

Levamisole, un analogo - Dekaris, un farmaco con le proprietà di un immunomodulatore, che costa circa 70 rubli;

L'albendazolo, un analogo del Nemozolo, viene utilizzato sotto forma di sospensione e compresse, ha un pronunciato effetto tossico, viene utilizzato solo per invasione massiccia, che costa circa 120 rubli.

Il trattamento dei bambini da ossiuri deve iniziare dopo la preparazione preliminare. Un giorno prima dell'inizio della terapia, gli alimenti che fissano le feci, il cibo denso sono esclusi dalla dieta. Zuppe e prodotti lattiero-caseari rimangono nel menu. La sera prima è gradita una cena a base di frutta..

Al mattino, il bambino prende le medicine prescritte dal medico. La sera dello stesso giorno, si consiglia l'uso di un lassativo per accelerare l'evacuazione degli ossiuri morti dall'intestino. Per la prevenzione dell'autoinfezione dei bambini durante il trattamento, l'ambiente dovrebbe essere massimamente neutralizzato dalle uova di elminto.

Regole igieniche obbligatorie durante il trattamento:

La pulizia a umido viene effettuata quotidianamente in casa utilizzando disinfettanti;

Il water e il lavandino per lavarsi le mani sono trattati con soluzioni disinfettanti;

Le mutande del bambino e di tutti i membri della famiglia devono essere cambiate al mattino e alla sera, le mutandine dei bambini vengono disinfettate stirandole con un ferro caldo;

Il rosicchiare delle unghie è escluso, vengono tagliati a breve;

Prima di mangiare e fare uno spuntino, dopo aver usato il bagno, lavati le mani con sapone.

In modo che il bambino non sia infastidito dalle manifestazioni di allergie, prurito cutaneo, dermatite, antistaminici vengono utilizzati. I più efficaci sono sciroppo e gocce di Cetrin, Zodak, Loratadin. Se i bambini non provano fastidio per il prurito, pettinano meno la pelle e non spargono uova di ossiuri sul corpo e sui vestiti. Per un forte prurito, utilizzare un clistere con una soluzione di soda (mezzo cucchiaino per 200 ml di acqua calda bollita)

Per proteggere il bambino dagli effetti tossici dovuti alla morte degli elminti, gli enterosorbenti vengono utilizzati dopo un giorno: poliphepane, carbone attivo, Enterosgel, Smectu, Polysorb, Filtrum STI. Questo periodo di tempo deve essere mantenuto, altrimenti gli enterosorbenti ridurranno l'effetto medicinale dei farmaci per il trattamento dell'enterobiasi. Non prolungare l'assunzione di enterosorbenti per più di 1-2 giorni, poiché i farmaci di questo gruppo riducono l'assorbimento di nutrienti e vitamine, mentre l'elmintiasi prolungata ha già portato a una carenza di nutrienti.

Gli ossiuri nei bambini richiedono un trattamento immediato, che viene effettuato sotto la guida di un medico. Durante la terapia antielmintica, le regole di igiene devono essere attentamente osservate per prevenire ripetute autoinfezioni.

Trattamento di ossiuri nei bambini a casa

Semi di zucca. Questo metodo viene utilizzato nel trattamento degli ossiuri per i bambini più spesso di altri. Un punto importante: il principio attivo, che influenza negativamente i parassiti, fa parte del film verde tra il guscio e il seme di zucca. Pertanto, i semi pelati non hanno alcun effetto medicinale sugli ossiuri. Per preparare il prodotto, è necessario mescolare 100 g di semi di zucca schiacciati sbucciati dalla copertura superiore con 1/4 di tazza di olio d'oliva. Questa miscela viene assunta a stomaco vuoto, il cibo è consentito solo dopo 3 ore. Il corso è progettato per 3 giorni, dopo una pausa di 3 giorni può essere ripetuto di nuovo.

Un altro modo di trattare i semi di zucca è preparare. Sta nel fatto che al bambino viene dato un clistere 3 giorni di fila al mattino. L'ultima volta che questa procedura viene eseguita il giorno del trattamento. La sera prima di assumere il farmaco dai semi di zucca, devi bere un lassativo salino. In un mortaio, i semi con guscio grigio-verde conservato vengono macinati nella seguente quantità:

Un bambino di 3-4 anni - 75 g;

I semi di zucca sono mescolati con miele (50-100 g), offrono al bambino di mangiare questa miscela a stomaco vuoto. Dopo 2-3 ore, i bambini assumono un lassativo, dopo 30 minuti fanno un altro clistere. Dopo un movimento intestinale completo, puoi offrire a tuo figlio un pasto leggero (porridge, zuppa di verdure, latticini).

Un sostituto per i semi macinati può servire come decotto di semi di zucca, bevuti a stomaco vuoto.

Il numero di semi per preparare un decotto, a seconda dell'età:

Fino a 5 anni - 150 g;

Da 5 a 7 anni - 200 g;

Fino a 10 anni - 300 g.

Dopo 2 ore, il bambino prende un lassativo.

Aglio per ossiuri. La controindicazione all'uso di questo metodo è la gastrite, la ricetta è applicabile solo con un'eccellente condizione del tratto digestivo. Tritare finemente 2 spicchi d'aglio di medie dimensioni, mescolare con la stessa quantità di acqua. Il bambino prende la miscela prima di coricarsi, lavato con acqua bollita. Il corso del trattamento dura 3 giorni. Dopo una settimana, dovrebbe essere ripetuto. (altro: benefici e rischi dell'aglio, trattamento dell'aglio)

Succo di barbabietola e carota da ossiuri. Il succo di barbabietola viene utilizzato come adiuvante per il trattamento dell'enterobiasi. La sua elevata attività biologica consente di purificare il sangue, rimuovere l'intossicazione dalla vita degli elminti.

Un'alta concentrazione dei principi attivi del succo può essere tossica per il bambino, quindi viene lasciata in frigorifero per 3 ore prima dell'uso. Per migliorare il gusto, il succo di barbabietola viene diluito con succo di carota appena spremuto. Una miscela di succhi viene presa per 14 giorni, 100 ml la sera e a stomaco vuoto.

Arco. Una miscela di 50 ml di olio di semi di girasole, 1 cucchiaino. sali e 100 g di cipolle tritate vengono miscelati e offerti al bambino prima di coricarsi. Il corso del trattamento è di 5 giorni.

Trattamento clistere. Per curare gli ossiuri, è sufficiente per un sonno tranquillo tenere il bambino un microclyster con 200 ml di acqua fresca. Più efficace è una ricetta popolare per un clistere con aglio e latte..

Per la sua preparazione, fai bollire 1 testa d'aglio nel latte per ottenere morbidezza. Il brodo viene filtrato, su 100 ml di liquido al bambino viene somministrato un microclyster durante la notte. Il corso del trattamento è di 1 settimana. Usando questo metodo, dovresti stare molto attento, se i bambini si lamentano di disagio, il trattamento viene interrotto.

Formazione scolastica: Il diploma in specialità "affari medici" è stato conseguito presso la Volgograd State Medical University. Ha ricevuto immediatamente un certificato di specialista nel 2014.

Come rimuovere gli ossiuri in un bambino: sintomi con una foto, trattamento a casa con farmaci e rimedi popolari

L'infezione da vermi parassiti è pericolosa per un bambino di qualsiasi età. Spesso, un tipo di elminto, come gli ossiuri, entra nel corpo del bambino. Come entrano nell'intestino? Come curare la malattia e distruggere i parassiti con le medicine, gli ossiuri possono essere rimossi con rimedi popolari? Come prevenire l'infezione? Scopriamolo insieme.

Chi sono ossiuri e come sono pericolosi per i bambini?

Gli ossiuri sono una varietà di vermi. Questi sono piccoli vermi parassiti (non più di 10 mm) che vivono e si riproducono nell'intestino umano. L'infezione di solito si verifica quando le uova di parassiti di mani sporche entrano nella cavità orale e da lì nel tratto gastrointestinale, quindi l'enterobiosi è più comune nei bambini che negli adulti.

Qualsiasi forma di elmintiasi è pericolosa per i bambini, e più giovane è il paziente, più gravi sono le conseguenze. Il ciclo di vita degli ossiuri dura 40 giorni, quindi, nei bambini che sono abituati alle regole di igiene, hanno una buona immunità, la malattia può andare via da sola. Tuttavia, l'infezione da vermi può portare a una serie di complicazioni. L'aspetto dei vermi può essere visto nella foto dell'articolo.

Come i parassiti entrano nel corpo di un bambino?

Nella maggior parte dei casi, un bambino viene infettato da enterobiosi in un asilo, una scuola o un circolo dello sviluppo. Gli ossiuri, entrando nella cavità orale sotto forma di uova, si diffondono molto rapidamente attraverso il tratto digestivo. Si ritiene che se i test hanno rivelato parassiti in almeno il 15% dei bambini del gruppo, tutto il resto dovrebbe essere trattato anche per l'elmintiasi.

Ci sono casi frequenti in cui un bambino si infetta da elmintiasi. Se il bambino graffia l'ano e poi prende la mano non lavata in bocca, reinserirà le uova del parassita nel suo corpo. Questo ciclo può essere ripetuto per molto tempo, soprattutto nei bambini che non sono abituati all'igiene. Quindi il trattamento sarà inefficace.

Inoltre, i parassiti possono entrare nel corpo nei seguenti modi:

  • durante il contatto fisico diretto di un bambino sano con un infetto - con una stretta di mano, abbracci, durante il gioco;
  • dalle zampe o dai peli degli animali - gli ossiuri non vivono nel corpo degli animali domestici, ma le loro uova possono salire sulla lana e rimanere lì fino a quando non viene a contatto con l'uomo;
  • dagli oggetti domestici a cui una persona infetta ha toccato (maniglia della porta, stoviglie, sedile del water, valvola del rubinetto e così via);
  • durante un cambio di biancheria da letto - le uova di ossiuri che sono cadute su di essa sono ampiamente sparse per la stanza, sistemandosi sui mobili.

Gli ossiuri possono comparire nei neonati?

Le uova di ossiuri spesso entrano nel corpo del bambino a causa del contatto ravvicinato con un adulto malato di enterobiasi. Questo è uno dei motivi per cui è necessario limitare il più possibile la stretta interazione delle briciole con le persone circostanti, anche i parenti. Quando il bambino inizia a esplorare attivamente il mondo, provando tutto "sul dente", i parassiti possono entrare nel tratto digestivo da giocattoli o altri oggetti domestici.

Sintomi di ossiuri con foto

Il fatto che gli ossiuri si insediano nel corpo del bambino è evidenziato da una serie di sintomi che non passeranno inosservati ai genitori. L'infezione da parassiti si manifesta con un'indigestione: un bambino può sviluppare diarrea o, al contrario, inizia la costipazione. Spesso i bambini malati perdono l'appetito, sembrano pallidi, si stancano rapidamente.

Inoltre, l'elmintiasi è indicata da tali segni:

  1. gli individui parassiti morti a volte rimangono sullo stivale o sulla biancheria intima del bambino - è difficile non notare vermi bianchi lunghi circa 1 cm;
  2. c'è un forte prurito nell'ano, che tende a intensificarsi di notte;
  3. prima di andare a letto, il bambino è molto cattivo, si addormenta a lungo, si gira e gira molto;
  4. a volte c'è un leggero aumento della temperatura corporea;
  5. la presenza di vermi parassiti nelle feci è l'unico sintomo che indica in modo affidabile l'infezione del bambino con enterobiosi, tutti gli altri sono indiretti.

Metodi diagnostici

Per diagnosticare ossiuri in un adulto o in un bambino, dovrai contattare la tua clinica locale, dove il medico invierà un rinvio per uno studio di laboratorio di materiale biologico. I suoi risultati saranno sufficienti per la diagnosi differenziale di questa varietà di parassiti, nonché per il successivo sviluppo di una strategia terapeutica per il bambino.

Raschiatura per identificare ossiuri nei bambini

  • Raschiando. Il modo più informativo per identificare gli ossiuri. Il nastro adesivo è incollato alle pieghe perianali. La procedura viene eseguita al mattino, prima che il bambino abbia un atto di defecazione. Non è necessario lavare il bambino prima dell'analisi. I risultati della raschiatura sono pronti il ​​giorno successivo. Quando sono negativi, mentre il piccolo paziente ha tutti i sintomi dell'elmintiasi, l'analisi viene eseguita altre tre volte. Se anche raschiature ripetute non hanno rivelato ossiuri, è necessario cercare un'altra causa di malessere.
  • Test del nastro domestico. È usato nella diagnosi di enterobiosi nei neonati. Alcune strette strisce di nastro adesivo vengono incollate vicino all'ano, quindi rimosse e poste in un contenitore che viene consegnato al laboratorio.
  • Test immunoenzimatico. Viene eseguito nei casi in cui l'analisi delle feci mostra un risultato dubbio..
  • Analisi delle feci per le uova di parassiti. Inefficace per gli ossiuri, poiché non depongono le uova nell'intestino.

Caratteristiche del trattamento dei bambini

Il trattamento di enterobiasi nei bambini e negli adulti viene effettuato secondo schemi simili. La differenza principale è la selezione dei farmaci, tenendo conto dei limiti di età. Prima di assumere qualsiasi farmaco, è necessario leggere attentamente le istruzioni. Oltre ai farmaci, le prescrizioni domestiche possono essere incluse nella terapia complessa - dopo aver consultato il medico.

Terapia farmacologica

Le medicine moderne di nuova generazione sono utilizzate nel trattamento dell'enterobiosi nei bambini, compresi i neonati. Tuttavia, non è consigliabile scegliere i farmaci per il bambino da solo. Solo uno specialista qualificato sarà in grado di prescrivere un rimedio efficace e sicuro, in base all'età e alle condizioni generali del paziente, nonché alle caratteristiche del decorso dell'invasione elmintica.

Nome del farmacoComponente attivoModulo per il rilascioLimiti d'etàNota
Pirantel (per maggiori dettagli vedi: come usare lo sciroppo Pirantel per i bambini?)PyrantelSospensione / compresseDa 6 mesi / da 3 anniNominato per l'ammissione simultanea a tutti i membri della famiglia che vivono insieme..
HelminthoxSospensione / compresseDa 6 mesi / da 6 anniPuò essere usato nel trattamento di neonati di età inferiore ai sei mesi su raccomandazione di un medico e sotto la sua supervisione.
Vermox (consigliamo di leggere: istruzioni per l'uso in Vermox per la prevenzione di adulti e bambini)MebendazolecompresseDa 2 anniSe infettato da ossiuri, il farmaco viene assunto una volta. Si consiglia di bere una dose di età per tutti i membri della famiglia, quindi lavare tutta la biancheria a una temperatura di 90 ° C o superiore. La somministrazione di Vermox viene ripetuta dopo 14 giorni.
Worminin pastiglieDai 2 anniPrima della fine del corso terapeutico, si consiglia di abbandonare i cibi grassi.
alimentatoAlbendazole
  • compresse masticabili;
  • sospensione per somministrazione orale;
  • polvere per sospensione.
Dai 24 mesi in suÈ considerato uno dei farmaci antielmintici più efficaci che possono essere utilizzati per il trattamento di tutta la famiglia..
Nemozole (consigliamo di leggere: istruzioni per l'uso del farmaco "Nemozol" in compresse per bambini)
  • compresse masticabili;
  • sospensione per somministrazione orale;
  • compresse rivestite.
Sospensione - da 1 anno, compresse - da 3 anniControindicato nelle lesioni della retina.

Rimedi popolari

Il problema dell'enterobiosi è ben noto all'umanità fin dai tempi antichi, quindi non sorprende che ci siano molti metodi abbastanza efficaci per trattare l'invasione elmintica a casa.

Un rimedio popolare per la rimozione dei parassiti è considerato un clistere di aglio. Non è raccomandato per i bambini in età prescolare, poiché la procedura prevede sensazioni spiacevoli. Devi sbucciare alcuni spicchi d'aglio medi e tritarli. Ci vorrà un cucchiaio di pappa all'aglio. Viene miscelato con 0,3 l di acqua calda bollita (non calda), insistito per 3 ore, quindi filtrato.

I clisteri di aglio sono richiesti la sera. Il corso terapeutico sarà di 1 settimana. Tale trattamento può essere combinato con la somministrazione di medicinali prescritti dal medico sotto forma di compresse e sospensioni..

Se il medico ha prescritto una terapia con supposte, allora è meglio prestare attenzione ai rimedi popolari per la somministrazione orale:

La miscela di cipolla e olio aiuta efficacemente a rimuovere gli ossiuri dal corpo

  1. Miscela di cipolla e olio. Per preparare questo rimedio avrai bisogno di 100-120 grammi di cipolla. Dovrà essere pulito, lavato e grattugiato su una grattugia fine (o trasformato in una polpa omogenea usando un frullatore). La massa di cipolla risultante viene mescolata con un cucchiaino di sale da tavola e 6 cucchiai di olio vegetale. Mescolare per dare al bambino un cucchiaio prima di coricarsi per 6 giorni.
  2. Infuso di corteccia di quercia. Efficace antielmintico. Per preparare l'infuso, devi mescolare un cucchiaio di radice di valeriana con la stessa quantità di corteccia di quercia, macinare il composto in un frullatore e versare un bicchiere di acqua bollente. L'infusione viene preparata per 5 ore, dopodiché deve essere filtrata attraverso una garza. Il prodotto risultante viene bevuto contemporaneamente prima dei pasti.
  3. Quaranta minuti dopo aver bevuto l'infuso di corteccia di quercia, al paziente venivano somministrati tre cucchiai di olio di semi di girasole. Se lo si desidera, può essere sostituito da un altro ortaggio, ad esempio oliva. Per ottenere un effetto terapeutico, si consiglia di ripetere la procedura ogni sera per sette giorni..

Possibili complicazioni

Nonostante il fatto che gli ossiuri siano considerati la varietà meno pericolosa di vermi, una grave invasione può provocare una serie di complicazioni. Più spesso si sviluppano nei bambini allevati in famiglie disfunzionali, dove la salute del bambino non viene prestata attenzione.

Tuttavia, quando si sviluppa una grave enterobiosi, nessuno è al sicuro dal verificarsi di complicanze, tali conseguenze includono:

  • vulvovaginite (nelle ragazze) - con la penetrazione di vermi parassiti nella vagina e nell'uretra;
  • processi infiammatori nel retto, comparsa di irritazione, crepe - a seguito di prurito anale ad alta intensità;
  • reazione allergica;
  • il processo patologico porta al fatto che la microflora intestinale benefica è inibita e si sviluppa la disbiosi;
  • infiammazione intestinale dovuta agli effetti fisici dei vermi sulle mucose.

Azioni preventive

I parassiti che si sviluppano nel corpo del bambino possono danneggiare la loro salute per lungo tempo, mentre i sintomi a volte sono lievi ed è difficile identificare la malattia in una fase precoce. L'enterobiosi è considerata una tipica malattia delle mani sporche, quindi il modo principale per prevenirla era e rimane una maggiore attenzione all'igiene.

Le seguenti misure aiuteranno anche a prevenire la malattia:

  • Spiega al bambino che è impossibile accarezzare animali randagi per strada. Dopo la comunicazione e i contatti stretti con gli animali domestici, assicurati di lavarti le mani con sapone. Non toccare animali domestici soffici mentre si mangia..
  • Per insegnare a un bambino a lavarsi le mani, devi iniziare il prima possibile - dai 12 ai 18 mesi. Il bambino dovrebbe ricordare che al ritorno dalla strada o dopo il bagno, è indispensabile lavare le maniglie con sapone e pulirle con un asciugamano. È consigliabile che, al momento dell'ammissione all'asilo, il bambino abbia svolto una parte significativa delle procedure igieniche in modo indipendente, consapevole e senza promemoria.
  • Insegna a tuo figlio a lavare frutta e verdura immediatamente prima di mangiarle. Se i tuoi genitori hanno lavato tutto dopo averlo portato dal negozio, ma il prodotto è rimasto a lungo in un vaso o in un frigorifero, devi lavarlo di nuovo prima di mangiarlo.
  • Per una passeggiata con il bambino, devi assolutamente portare con te salviettine umidificate, è meglio - antibatterico. Dopo aver giocato nella sandbox o nel parco giochi, dovrai pulire le penne.
  • I bambini piccoli devono cambiare mutandine quotidianamente. Dopo il lavaggio, si consiglia di stirare o cuocere a vapore.
  • È importante cambiare regolarmente la biancheria da letto del bambino, così come il letto dei genitori. Si consiglia di lavare tali accessori a una temperatura di 90 gradi e assicurarsi di stirare prima della posa.
  • Per pulire la toilette con l'uso di strumenti speciali, eseguire almeno una volta alla settimana. Si consiglia la pulizia a umido in casa il più spesso possibile..

ossiuri

Informazione Generale

L'enterobiosi si riferisce al tipo diffuso di elmintiasi che fanno parte del gruppo di malattie parassitarie. La malattia è caratterizzata da disturbi dell'intestino, disturbi del sistema nervoso, prurito cutaneo e manifestazioni allergiche. Chiamato da un nematode (nematode - ossiuri). In conformità con lo sviluppo biologico del verme parassita, l'enterobiosi si riferisce agli elminti da contatto, una caratteristica del quale è un ciclo di sviluppo specifico del parassita:

  • Lo sviluppo del parassita si verifica senza ospiti intermedi.
  • Rilascio regolare di uova completamente / parzialmente mature dall'ospite.
  • Sviluppo continuo dopo che il parassita lascia l'intestino sul corpo umano o sugli oggetti circostanti, in biancheria intima.
  • Via orale di infezione attraverso il contatto con il paziente / oggetti contaminati da uova.

Nelle aree a clima temperato (compresi i paesi con elevato sviluppo economico), la parassitosi è dominante, il cui peso specifico raggiunge il 70-95% tra tutte le elmintiasi, che è causato dall'indipendenza del ciclo di vita degli ossiuri dalle condizioni ambientali. Nel territorio della Federazione Russa, il peso specifico dell'enterobiosi è quasi il 60% delle elmintiasi registrate e circa 200 mila nuovi casi vengono registrati ogni anno. Allo stesso tempo, la percentuale di bambini di età inferiore ai 17 anni rappresenta il 96% dei casi. I più sensibili all'enterobiosi sono i bambini dai 7 ai 14 anni (circa il 50% dei casi) e dai 3 ai 6 anni (39% dei casi).

Perché gli ossiuri sono pericolosi? La presenza di ossiuri nel corpo di una persona invasiva ha un pronunciato effetto negativo sul corpo di entrambi gli adulti e in particolare dei bambini. Tra i bambini invasi, c'è spesso un ritardo nello sviluppo fisico / mentale e nello sviluppo, una diminuzione dell'immunità, che contribuisce ad aumentare la morbilità infettiva e somatica (infezioni respiratorie acute, disbiosi, infezioni intestinali) con lo sviluppo di cambiamenti patologici nei tessuti / organi con un effetto negativo sulle funzioni ormonali, enzimatiche del corpo.

patogenesi

I principali fattori patogenetici sono: meccanici e tossici, a seguito dei quali si forma un processo infiammatorio in varie parti della mucosa intestinale. A causa della stretta aderenza della vescicola parassita della testa sulla mucosa e della penetrazione degli ossiuri nei tessuti in diverse parti dell'intestino, si verificano difetti sotto forma di depressioni semilunari. La gravità del processo patologico determina l'intensità dell'invasione, poiché gli ossiuri si parassitano in grandi quantità. Come risultato dell'irritazione della chemio / meccanorecettori dell'intestino, si sviluppa una violazione riflessa della funzione motoria / secretoria del tratto gastrointestinale, che provoca lo sviluppo di enterite, gastrite, gastroduodenite.

I prodotti metabolici degli ossiuri provocano la sensibilizzazione del corpo con il successivo sviluppo di reazioni allergiche. È stato stabilito l'effetto immunosoppressivo degli ossiuri, che contribuisce allo sviluppo di infezioni e dermatosi intestinali. Gli ossiuri influenzano negativamente le condizioni generali, il sistema nervoso, specialmente nei bambini, la loro intelligenza, comportamento, causando una maggiore distrazione, irritabilità e scarsa memoria. La presenza di ossiuri contribuisce alla distruzione del paesaggio microbico della normale flora intestinale con frequente sviluppo di grave disbiosi. L'enterobiosi influisce negativamente sul corso della gravidanza ed è spesso la causa della tossicosi e di altre patologie..

Classificazione

Ad oggi, non è stata sviluppata una classificazione clinica dell'enterobiosi..

Le cause

Eziologia

L'agente causativo di ossiuri di enterobiosi (lat. Enterobius vermicularis) è un verme dioico tondo di colore bianco latte con una cuticola striata trasversalmente, le cui dimensioni in uno stato adulto sono una femmina adulta di 9-12 mm (femmina) e maschio di 2-5 mm. L'aspetto degli ossiuri è mostrato nella foto qui sotto..

La struttura generale della ossiuri femmina e maschio è mostrata nella figura seguente.

Le uova di ossiuri secrete dalla femmina nell'ambiente esterno hanno una dimensione di 50 × 30 μm e una forma oblunga-asimmetrica, coperta da un guscio liscio incolore. I parassiti sono resistenti a molti prodotti chimici (una soluzione di lisolo, formalina), ma sono estremamente sensibili alle radiazioni solari e all'essiccazione. Gli ossiuri si nutrono di contenuto intestinale. Parassitare nella parte inferiore dell'intestino tenue, del cieco e nella parte superiore dell'intestino crasso.

Un dispositivo di aspirazione presente consente agli adulti di essere fissati alla parete intestinale. Principalmente le femmine parassitano nell'intestino, perché dopo la copulazione i maschi muoiono e si distinguono rapidamente con le feci. Il numero di individui parassiti varia da alcune decine a centinaia e migliaia.

Le femmine mature si spostano gradualmente nel retto, escono attivamente dall'ano e si distendono sulla pelle nelle pieghe della regione perianale dell'uovo, che acquisiscono proprietà invasive (la capacità di infettarsi) dopo 4-6 ore. La durata della vita femminile non supera i 30 giorni.

Ciclo di vita di ossiuri

L'enterobiosi si verifica quando una persona ingerisce uova di ossiuri mature contenenti larve. Una volta nell'intestino tenue, le larve di ossiuri sotto l'azione degli enzimi digestivi lasciano le uova e scendono gradualmente nelle sezioni inferiori, dove dopo due settimane si trasformano in individui maturi. Le giovani femmine dopo il processo di copulazione usando le vescicole della testa si attaccano alla mucosa intestinale, ei maschi muoiono e lasciano le feci nell'intestino.

In una femmina fecondata, le uova si formano e si accumulano gradualmente nell'utero, il cui numero può raggiungere diverse migliaia. Sotto l'influenza di un utero allargato, le femmine perdono la capacità di trattenere saldamente la mucosa e cadere nella parte inferiore dell'intestino crasso. Durante il periodo di migrazione attiva nel retto, le uova nell'utero femminile maturano fino allo stadio di una larva simile a un girino. Quindi, la femmina supera la resistenza dello sfintere dell'ano con movimenti a forma di verme attivi e striscia sulla pelle perineale e sulle pieghe duttali di quella invasa. Sotto l'influenza dell'ossigeno dell'aria, il tratto genitale dell'elminto si rilassa, il che gli consente di strisciare le uova nelle pieghe duttali e sui genitali mentre striscia in cumuli di 100–300 pezzi, che raggiungono la maturità invasiva direttamente sul corpo dell'ospite (Fig. Sotto).

Il processo di isolamento delle uova dura 15–45 minuti, dopodiché le femmine muoiono immediatamente. Gli ossiuri si insinuano più spesso durante il sonno notturno. Con disordine intorno all'ano e all'umidità, la deposizione delle uova può indugiare e gli ossiuri, in cerca di condizioni migliori, continuano a migrare, a volte strisciando lungo il perineo nella vagina, nell'utero e nelle tube di Falloppio, nella cavità pelvica.

Quante uova vivono al di fuori dell'uomo. La durata della loro sopravvivenza nell'ambiente esterno è determinata dal microclima nelle loro posizioni. Le proprietà invasive dell'uovo acquisiscono dopo 4-6 ore quando si trovano sulla pelle del perineo ad alta umidità e una temperatura di 34–36 ° C e in questo stato cadono sotto l'unghia durante la pettinatura della pelle pruriginosa.

La maturità delle uova rallenta quando la temperatura scende a 22 gradi. In condizioni favorevoli (temperatura 18–20 ° e umidità dell'aria di circa il 70%) le uova di ossiuri sopravvivono per 35 giorni e possono resistere all'essiccazione per 3 settimane. Quando la temperatura dell'aria sale a 40-50 gradi, muoiono, nonché sotto l'influenza di una soluzione di lisolo e acido carbolico. Di conseguenza, durante l'atto di defecazione, gli ossiuri e le loro uova possono entrare nelle feci. Gli ossiuri e le uova di ossiuri sono mostrati di seguito (foto nelle feci nell'uomo).

Epidemiologia

La fonte dell'infezione è una persona infetta da elminti. L'assegnazione delle uova di ossiuri ai pazienti nell'ambiente esterno inizia in media 12-14 giorni dopo l'infezione (incubazione parassitologica) e la loro selezione continua successivamente per tutto il periodo della malattia. Il meccanismo di trasmissione è fecale-orale. Come vengono trasmessi gli elminti? Le principali rotte di trasmissione sono:

  • Cibo (se le uova ingerite vengono ingerite con cibo e acqua).
  • Famiglia (quando le uova entrano in bocca da dita o oggetti domestici contaminati, giocattoli, biancheria da letto).
  • Via di inalazione della trasmissione - per pulire e scuotere la biancheria con la polvere. È molto meno comune.

Il processo di auto (re) invasione è diffuso durante l'enterobiasi, che aiuta a mantenere un lungo stato di infezione e un alto rischio epidemico di tali pazienti. I principali fattori di trasmissione dell'invasione, cioè l'infezione da enterobiasi, sono spesso possibili attraverso mani e oggetti domestici contaminati (pentole, biancheria da letto, giocattoli, biancheria, stoviglie, banchi di scuola, tavoli, maniglie delle porte, ecc.) E prodotti alimentari. Pertanto, le principali cause di infezione sono l'inosservanza dell'igiene personale.

Colpisce in modo significativo la diffusione dell'enterobiasi nelle condizioni sanitarie delle case / istituzioni e in particolare le capacità di igiene personale. La prevalenza di enterobiosi è facilitata dal sovraffollamento di scuole / asili e dalla sovrappopolazione di appartamenti. La suscettibilità all'enterobiasi negli adulti e specialmente nei bambini è molto alta. Particolarmente sensibili sono i bambini nell'intervallo da 1 a 9 anni e da 10 anni, la sensibilità diminuisce. Dopo l'enterobiosi trasferita, si forma l'immunità, ma è insufficiente per prevenire le reinfezioni.

Molte persone credono erroneamente che gli animali domestici, in particolare i gatti, siano la ragione per cui appaiono gli ossiuri. Questo non è vero. Puoi davvero essere infettato dai gatti, ma questi animali hanno un diverso tipo di nematodi - nematodi e se si trovano nelle feci, l'animale deve essere trattato urgentemente, poiché esiste il rischio di infezione attraverso le feci e lo sviluppo di toxocariasi.

Sintomi di ossiuri negli adulti

Il periodo di incubazione varia tra 2-4 settimane. I sintomi e il trattamento degli ossiuri negli adulti sono diversi e sono determinati principalmente dall'intensità dell'invasione e dalla gravità della risposta individuale dell'ospite.

Gli adulti nella maggior parte dei casi con minore invasione di parassiti tollerano l'enterobiosi in modo subclinico o quasi asintomatico. I segni principali: bruciore nell'ano e prurito perianale, più spesso di notte. È possibile l'irritazione cutanea della zona perianale e della regione perineale. In alcuni individui, i sintomi di ossiuri possono inoltre manifestarsi come debolezza, disturbi del sonno, affaticamento, ridotta capacità di lavorare e mal di testa.

In caso di invasione più intensa, i parassiti si insinuano più spesso sia di sera che di giorno. I pazienti lamentano dolore diffuso o meno spesso localizzato in varie parti dell'intestino (più spesso nell'area dell'appendice), con dolore alla palpazione. Possono verificarsi eccessive feci molli, vertigini, mal di testa, perdita di appetito, nausea..

A seguito di frequenti graffi, possono comparire sulla pelle crepe profonde e dolorose nel perineo e nella zona perianale e l'irritazione costante tossica / meccanica con ossiuri in questa zona contribuisce alla comparsa di vari tipi di eruzioni cutanee, eczema e ascessi.

Significativamente meno spesso negli adulti, l'enterobiosi si verifica con gravi danni al sistema nervoso, che si manifesta con insonnia, una diminuzione delle funzioni cognitive e una diminuzione della capacità lavorativa. Nelle donne, la malattia può manifestarsi sotto forma di vulvovaginite enterobiotica - quando gli ossiuri entrano nella vagina in quantità enormi, causando irritazione e prurito tossici, nonché l'introduzione della microflora intestinale dal retto. Nell'analisi del sangue - eosinofilia persistente.

Test e diagnostica

I principali criteri clinici per la diagnosi della malattia includono: grave sindrome da prurito perianale con formazione di graffi e formazione di abrasioni, piodermite, crepe, processo infiammatorio eczematoso; dolore addominale nella regione ipogastrica, sindrome dispeptica (nausea, aumento delle feci, diminuzione dell'appetito, flatulenza); sindrome asteno-nevrotica (vertigini, mal di testa, affaticamento, irritabilità, disturbi del sonno, frequenti svenimenti, enuresi notturna); eosinofilia persistente nel sangue periferico.

Per chiarire la diagnosi, viene eseguita l'analisi degli ossiuri - un esame microscopico di raschiatura. La raschiatura viene eseguita dalle pieghe perianali usando nastro adesivo, spatola, tampone o stampa usando bastoncini di vetro con colla secondo Rabinovich. Come passare la raschiatura sulle uova di ossiuri? La procedura non è difficile. Viene eseguito con un batuffolo di cotone imbevuto di glicerina / nastro adesivo speciale al mattino prima delle procedure di defecazione e igiene del perineo. Algoritmo di procedura:

  • inumidire un batuffolo di cotone con glicerina o utilizzare un nastro adesivo speciale;
  • spingendo delicatamente i glutei e ruotando il bastoncino per fare raschiare l'ano direttamente dalla superficie delle pieghe o applicare del nastro adesivo;
  • posizionare lo stick / nastro in una provetta / contenitore di plastica con un coperchio stretto;
  • prima di essere inviati al laboratorio (entro 2 ore) vengono conservati in frigorifero a una temperatura di +4 gradi;
  • la procedura viene ripetuta per 3 giorni.

A volte gli elminti adulti si trovano sulla superficie delle feci. Se necessario, prendi uno striscio vaginale.

Trattamento di ossiuri negli adulti

Come trattare gli ossiuri negli adulti?

Il trattamento dell'enterobiasi negli adulti dipende dalla gravità delle manifestazioni cliniche, dalla gravità del decorso, dalla presenza di complicanze e comprende farmaci della terapia etiotropica (patogenetica), cioè farmaci contro gli ossiuri; terapia sintomatica; fondi per il ripristino della microbiocenosi intestinale, nonché metodi di terapia non farmacologica, inclusi dieta, regime, metodi di fisioterapia, misure igieniche. Il trattamento deve mirare non solo a rimuovere gli ossiuri, le loro uova e larve dal corpo, ma anche a fermare gli effetti delle loro funzioni vitali (reazioni allergiche, anemia, manifestazioni asteniche, ecc.). L'enterobiosi semplice è di solito trattata in regime ambulatoriale (trattamento domiciliare).

Per il trattamento etiotropico dell'enterobiasi, i farmaci più comunemente prescritti sono derivati ​​del carbamatebenzimidazolo (Medamina, Nemozol, Albendazolo, Vermox, Mebendazolo, Carbendacim) e tetraidropirimidina (Pirantel). Qualsiasi farmaco di questo gruppo è un rimedio efficace che colpisce sia le forme sessualmente mature di ossiuri che ha un'alta attività ovicida (effetto sulle uova) e larvicida (effetto sulle larve).

Compresse di ossiuri in questi adulti della fattoria. i gruppi inibiscono il trasporto di glucosio negli elminti e interrompono i processi ossidativi e hanno anche un effetto negativo sui muscoli degli elminti intestinali bloccando l'azione della colinesterasi e la depolarizzazione dei composti neuromuscolari del parassita.

È importante capire che i farmaci negli adulti dovrebbero essere prescritti da uno specialista e non scegliere cosa trattare da soli, cercare il miglior rimedio, visitare uno o un altro forum speciale, poiché i farmaci nel dosaggio sbagliato non sono efficaci, il che non consente di curare il paziente in tempo, e talvolta anche pericoloso. Quindi, molti pazienti iniziano a prendere Dekaris, dopo aver letto le informazioni che è efficace contro l'elmintiasi causata dai nematodi mentre è prescritto per l'ascariasi. Il corso del trattamento viene ripetuto dopo 14 giorni.

È impossibile dare una risposta inequivocabile in generale "quali farmaci sono migliori per il trattamento di ossiuri o come sbarazzarsi di ossiuri a casa". In linea di principio, l'efficacia dei moderni farmaci usati per trattare l'enterobiasi è piuttosto elevata (circa il 90%), tuttavia, nessuno di loro può garantire una cura completa dopo aver superato un ciclo. Per una cura completa, indipendentemente dal farmaco utilizzato, sono necessari corsi ripetuti e vengono seguite tutte le procedure igieniche.

È anche importante capire che la sverminazione in casa deve essere eseguita contemporaneamente da tutti i membri della famiglia. Prima del trattamento, deve essere eseguita un'accurata pulizia a umido della stanza, i pazienti devono lavarsi e indossare una biancheria intima pulita e aderente e, al mattino, è necessario cambiare biancheria / biancheria da letto. Durante il trattamento, dovresti tagliare le unghie in breve tempo ed evitare di graffiare i punti pruriginosi.

Con grave prurito / dermatite intollerabile, sono indicati antistaminici: sciroppo / compresse Erius, Desloratidina, Fenistil, Allergozan, ecc. Se piccoli ascessi compaiono nel sito di graffi causati dall'introduzione di un'infezione secondaria nella superficie della ferita, può essere prescritto un unguento di zinco locale o si possono usare pomate antibatteriche locali. : Levomekol, Oflokain e altri.

Per fermare manifestazioni allergiche - Ketotifen. Per la diarrea e l'intossicazione grave, vengono prescritti enterosorbenti (Sorbex, Diosorb, carbone attivo, Sorbentogel, Enterosgel, ecc.).

Al fine di ripristinare la microbiocenosi intestinale, si raccomanda di prescrivere farmaci come Lactobacterin, Linex, Bifidumbacterin, Bificol, Normoflorin e altri in varie forme di dosaggio (candele, capsule).

Rimedi popolari

Molti pazienti stanno cercando quanto sono pericolosi i vermi e come sbarazzarsi degli ossiuri senza assumere farmaci. Va detto che il trattamento degli ossiuri senza farmaci di terapia patogenetica è abbastanza complicato e, sfortunatamente, non sarà possibile sbarazzarsi rapidamente degli ossiuri con rimedi popolari. Come sapete, ci sono piante medicinali e prodotti alimentari che possono essere usati per trattare l'enterobiasi e la prevenzione. L'effetto antielmintico generale è esercitato da aglio, carote / succo di carota, noci, semi di zucca, foglie di fragole selvatiche, assenzio, melograno (succo di melograno), levistico, elecampane, iperico perforato, che vengono utilizzati sotto forma di infusi, decotti e tè.

L'aglio è spesso usato sia per somministrazione orale che come clistere di aglio. Allo stesso tempo, un clistere con aglio deve essere posizionato per almeno tre giorni consecutivi. Tuttavia, l'efficacia dei rimedi popolari nel trattamento dell'enterobiasi è bassa. Tuttavia, l'introduzione di fitopreparazioni e alimenti con un comune effetto antielmintico nella dieta aumenta l'effetto dei farmaci. E possono essere utilizzati sia in trattamenti complessi sia a scopo di prevenzione delle malattie.

Ossiuri nei bambini

L'enterobiosi è l'elmintiasi più comune non solo in Russia, ma anche in molti paesi del mondo con un clima temperato e freddo. I bambini costituiscono il gruppo principale infetto da enterobiosi. Molto spesso, l'infezione si verifica se una persona prima di mangiare non si è lavata le mani in tempo e ha mangiato verdure non lavate o frutta infetta da uova di elminto. Ecco perché l'enterobiosi è generalmente chiamata malattia delle mani sporche..


All'estremità della pinworm c'è un'apertura della bocca circondata da tre labbra. La bocca passa in un lungo esofago, con un'estensione sferica o a forma di pera - un bulbo. Questa formazione contribuisce all'aspirazione di ossiuri nella mucosa intestinale.

Come entrano nei nostri corpi?

La fonte di infezione è solo umana. Gli animali domestici sono sicuri contro le infezioni umane. Per passare da un paziente ad un ossiuro sano, fanno la cosiddetta via di infezione fecale-orale. Una persona assolutamente sana riceve (ingoia) uova di ossiuri attraverso le sue mani, cibo, biancheria da letto. È possibile una nuova infezione attraverso l'ano (il paziente pettina la pelle intorno all'ano, le uova rimangono sotto le unghie ed entrano di nuovo nel corpo). Non appena una persona viene infettata, inizia a produrre uova di ossiuri. Questo succede dopo circa due settimane. Rimane contagioso fino alla completa guarigione..

Ciclo di sviluppo di ossiuri

La femmina ha un'aspettativa di vita da uno a tre mesi e mezzo. Il maschio di solito muore dopo la fecondazione della femmina, dopo di che maturano da 5 a 17 mila uova.

Una femmina con un utero pieno di uova non può rimanere sulla mucosa intestinale e scende verso il retto, dove striscia fuori dall'ano.

Molto spesso ciò si verifica durante il sonno, quando lo sfintere del retto è indebolito.

Ai margini della pelle e delle mucose, la femmina depone da 1 a 2 mila uova e poi muore.

Le uova di ossiuri non si distinguono per gli occhi, hanno una forma oblunga e sono rivestite. Al momento del rinvio, contengono un embrione che ha già iniziato a formarsi.

Sul corpo del bambino, in 4-6 ore, le uova maturano, diventando infettive.

Al mattino, il bambino può ripetutamente infettarsi a causa delle uova sulle dita quando si pettina l'area perianale e anche mettere in pericolo l'infezione delle persone intorno ad esso.

Una volta nell'intestino tenue, le larve vengono rilasciate dalle uova e si sviluppano in femmine e maschi maturi..

Dopo circa due settimane, si attaccano alla parete intestinale e vivono in essa..

Gli effetti del parassitismo nel corpo

L'enterobiosi porta alla soppressione del sistema immunitario in un bambino.

Il livello di interferone nel sangue diminuisce, l'attività di una specifica sostanza protettiva della saliva - il lisozima diminuisce drasticamente.

Di conseguenza, il bambino ha molte più probabilità e più a lungo di soffrire di tutti i tipi di malattie infettive e malattie parassitarie..


La presenza di ossiuri porta a una riduzione dell'efficacia delle vaccinazioni preventive.

Durante la vaccinazione, la formazione dell'immunità peggiora, quindi, per aumentare l'efficacia delle vaccinazioni, è necessario innanzitutto assicurarsi che il corpo del bambino sia privo di elminti.

Ritardo nello sviluppo

L'enterobiosi porta a un ritardo nello sviluppo neuropsichico dei bambini.

Gli ossiuri nel corso della vita rilasciano sostanze tossiche per il corpo.

A causa dei loro effetti sul corpo, possono comparire mal di testa, affaticamento, attività diminuisce.

In questo caso, vengono spesso rilevati un alto livello di irritabilità e una violazione del processo di addormentamento associato al prurito perianale.

Il livello di rame, zinco e magnesio nel sangue di quelli infetti da enterobiosi è significativamente inferiore a quello dei non infetti.

La mancanza di questi oligoelementi può influire negativamente sullo sviluppo fisico e mentale dei bambini.

Tali bambini sono significativamente indietro nello sviluppo di coetanei sani.

Chi è a rischio?

Non esiste una protezione assoluta contro l'enterobiosi: ogni bambino può ammalarsi, ma i seguenti gruppi sono maggiormente a rischio:


bambini le cui madri hanno avuto tossicosi nella seconda metà della gravidanza. Questa condizione interferisce con il pieno sviluppo di tutti gli organi e sistemi del bambino, che indebolisce il suo corpo;
trasferito all'alimentazione artificiale;
lungo e spesso malato;
con sviluppo mentale insufficiente;
da famiglie con basso status sociale.
avere l'abitudine di prendere le dita in bocca e mordersi le unghie;
Un elevato livello di malattie è facilitato dall'eccesso del numero di bambini nelle istituzioni rispetto agli standard esistenti, dalla non conformità delle camere alle norme igieniche, dall'uso delle stesse sale delle sale da pranzo, dalle sale giochi e dalle camere da letto e una violazione del regime igienico-sanitario.

frequente nausea, vomito;
malattie infiammatorie del tratto gastrointestinale;
stanchezza, irritabilità, sonno ansioso, denti che scricchiolano in un sogno;
condizioni allergiche;
prurito perianale;
vulvovaginite - infiammazione della mucosa vaginale;
infezioni del tratto urinario;
livelli elevati di eosinofili nel sangue (cellule del sangue correlate ai globuli bianchi coinvolti nella protezione del corpo dalla penetrazione di un agente estraneo);
ritardo in altezza, peso;
mal di stomaco.
La maggior parte di questi sintomi sono anche sintomi di numerose altre infezioni da elminti..


I segni più evidenti della manifestazione

Per un lungo periodo di convivenza accanto a una persona, gli ossiuri si sono adattati bene alla vita nel corpo umano, quindi questa malattia spesso scompare senza segni clinici pronunciati che consentono di sospettare la presenza di questa malattia.

Ciò porta a una diagnosi prematura della malattia e all'inizio tardivo del suo trattamento..

A questo proposito, dovresti prestare maggiore attenzione alle seguenti manifestazioni di enterobiosi:

1. Prurito perianale.

Spesso l'unico sintomo di enterobiasi è associato al fatto che la femmina depone le uova.

Si verifica, di solito durante il sonno. Molto spesso dalle undici alle un'ora, ma in alcuni casi durante il giorno.

È di notte che gli elminti hanno la massima possibilità di passare inosservati e deporre le uova che matureranno al palcoscenico infettivo al mattino.

Il prurito perianale è piuttosto difficile per i bambini. Si lamentano costantemente di questa sensazione e il loro sonno è spesso inquietante. Alcuni dei bambini stringono i denti in un sogno.

Il prurito può persistere per un po 'di tempo dopo la guarigione dell'enterobiosi.

Ciò è dovuto alla formazione di un focus persistente di eccitazione nella corteccia cerebrale..

In alcuni casi, con le feci, gli ossiuri sono allocati sotto forma di piccoli vermi bianchi mobili.

Questo accade spesso con la febbre, mangiando molte arance, prendendo acqua minerale.

Le complicazioni derivanti dal prurito perianale includono danni alla pelle durante i pettini, la sua infiammazione.

2. Dolore addominale.

Un sintomo comune di enterobiasi è il dolore addominale.

Il dolore è acuto, ma non costante, concentrato nell'ombelico.

È associato all'azione meccanica dei parassiti sulla mucosa intestinale quando è attaccato ad esso.

Più spesso il dolore si verifica durante i pasti, meno spesso dopo aver mangiato o indipendentemente dall'assunzione di cibo.

Inoltre, si notano nausea, vomito, diminuzione dell'appetito..

In alcuni casi, i bambini possono sviluppare un'infiammazione del colon (colite) con feci rapide e molli con una miscela di muco.

In questo caso, nelle feci possono essere rilevate numerose larve di ossiuri o femmine immature lunghe fino a 3 mm..

3. Disbiosi intestinale.

In molti casi, l'enterobiosi provoca una violazione della composizione ottimale dei batteri intestinali.

Il numero di Escherichia coli diminuisce, diminuisce la resistenza dei microrganismi benefici ai patogeni delle infezioni intestinali acute.

La microflora intestinale è uno dei fattori a supporto della maggiore attività degli enzimi intestinali.

Le interruzioni nei processi di assorbimento e digestione dei nutrienti che si sviluppano a seguito di enterobiasi portano alla perdita di peso e ritardano la crescita e lo sviluppo del bambino.

La diagnosi è possibile quando si trovano uova di ossiuri sulle pieghe della pelle perianale (intorno all'ano).

Le uova di ossiuri sono rare nelle feci.

Tecniche comuni di raccolta delle uova:


Raschiando da pieghe perianali usando una spatola di vetro speciale. La manipolazione diagnostica viene eseguita al mattino prima della defecazione e della minzione, prima del lavaggio e della doccia. Il contenuto della raschiatura viene quindi applicato al vetro per un esame microscopico..
Stampa da pieghe perianali su nastro adesivo. Una striscia di nastro adesivo è fissata all'estremità di un bastone di legno (spatola).

L'estremità coperta di nastro della spatola viene premuta contro la pelle in diversi punti attorno all'ano. Le uova di elminto si attaccano ad esso, quindi il nastro viene trasferito sul vetro per l'esame al microscopio.

Gli ossiuri sono facilmente trasmessi da persona a persona nella famiglia e nella squadra. Pertanto, è anche necessario condurre un esame per l'enterobiosi di quelle persone che si trovano accanto a un bambino infetto.

Quali farmaci sono usati per trattare?

Per il trattamento dell'enterobiasi nei bambini, i farmaci più comunemente usati sono il pirantel e il mebendazolo.

I farmaci vengono somministrati al bambino alla dose di età specificata nelle istruzioni. Colpiscono efficacemente le forme mature di elminti, le loro uova e larve, interrompendo i processi metabolici negli ossiuri e influenzando negativamente la loro muscolatura, a seguito della quale viene bloccata la capacità di aspirazione di ossiuri della mucosa intestinale e gli elminti entrano nell'ambiente esterno.

Il pirantel non viene assorbito nel flusso sanguigno, ma agisce sui parassiti solo localmente - nell'intestino, quindi è meno tossico se esposto al corpo.

Inoltre, è apparsa una nuova forma di dosaggio del farmaco: la sospensione, che semplifica notevolmente il processo di assunzione. Il medicinale viene assunto una volta durante o dopo un pasto..

Per curare completamente l'enterobiasi, è necessario ripetere il farmaco due o tre volte con un intervallo di 21 giorni.

Lo scopo di questo corso è prevenire lo sviluppo di elminti con una possibile reinfezione al momento della prima dose.

Quindi, l'analisi delle feci dovrebbe essere presa 21 volte. L'unico parassita si manifesta: è ossiuri. Prurito nell'ano. In questo caso, le feci e i graffi dall'ano vengono passati solo dopo che la femmina ha deposto le uova e tu l'hai sentito. Altrimenti, perdi tempo e denaro. Molto spesso, le uova di verme non vengono trovate, a causa di un luogo molto comune: la femmina in quel momento non depone le uova. Se lo stadio iniziale dell'infezione, la femmina depone una volta ogni due o tre settimane. Principalmente di notte quando una persona dorme e il suo ano è rilassato. Se anche il prurito è giorno e più spesso di una volta ogni due settimane, ci sono molti vermi e questo è pericoloso per la salute.

Dopo che la femmina depone le uova, strisciare fuori dall'ano, striscia indietro e muore. Il suo cadavere si trova nelle feci successive. Piccolo verme bianco sottile. Non allarmarti, ma inizia a combattere con queste creature fino a quando non distruggono te e tutti coloro che vivono con te e sono al tuo posto.

Se non vuoi morire a causa dell'invasione elmintica. Prendi sul serio la tua salute. Come comportarsi se si è certi di avere parassiti. Ad esempio, prurito periodico nell'ano, dì 1 volta in 2-3 settimane o più spesso. Ecco alcuni consigli su come comportarsi in caso di infestazione da elminti:

Vai a letto in pantaloncini aderenti e dall'alto un body aderente, in modo che di notte non perdi le uova di parassiti su tutto il letto.

Al mattino, prima di tutto, nella vasca o nella doccia, rimuovi con cura i body e le mutande e immergili in piatti appositamente preparati. Far bollire per alcuni minuti. Risciacquare con acqua corrente e appendere ad asciugare, quindi gettare questo bucato in lavatrice o nel cesto della biancheria. Non gettare mai mutande piene di uova di parassiti nel cesto della biancheria! Qualunque cosa li infetti con chiunque viva con te o capita di stare con te.

Dopo il lavaggio, stirare il bucato, sia intimo che pastello.
Cambia le mutande ogni mattina e fai subito una doccia per sciacquare a fondo le uova dei parassiti. Se durante il giorno hai avuto un prurito nell'ano (come se qualcuno stesse strisciando), quindi appena possibile cambia le mutande e lavati. Ciò suggerisce che ci sono più femmine e non solo depongono le uova di notte, ma anche durante il giorno. Questo è molto brutto. Adottare urgentemente misure: farmaci antielmintici + clisteri e dieta. Bene, se non riesci a seguire una dieta, almeno non mangiare troppo, soprattutto di sera e di notte.

Pulizia a umido dell'appartamento min. 1 volta al giorno se c'è un generatore di vapore.

Aerare l'appartamento 2 volte al giorno. Se c'è un purificatore d'aria "Terapyair" molto bene. Uno ionizzatore e un purificatore d'aria sono un buon aiuto nella lotta contro i parassiti, più precisamente con le loro uova che volano in aria.

L'aspirapolvere dovrebbe essere con un filtro per l'acqua e un separatore, "lanciando" polvere tossica fine e uova di parassiti nell'acqua. Resta solo da versare acqua sporca e risciacquare il serbatoio dell'aspirapolvere. Se l'aspirapolvere è senza acqua e un separatore, ma con un sacchetto per la polvere, questo è un disastro per le famiglie con parassiti. Un potente aspirapolvere estrae la polvere da tutte le fessure. Quello grande rimane nel sacchetto per la polvere, il piccolo vola via, inquinando l'aria con tossine e uova di verme. Meglio camminare con uno straccio bagnato che con l'aspirapolvere sbagliato..

Dopo aver attirato i parassiti, bevi droghe coleretiche per aiutare le creature morte a uscire dal tuo corpo. Bevi quanta più acqua possibile. Da 2 litri al giorno.

Non mangiare strutto, carne cruda, carne con sangue, sushi, pesce crudo e altri cibi pericolosi che possono contenere uova di tutti i tipi di parassiti.

Lavarsi accuratamente le mani prima di mangiare e dopo aver usato il bagno! Disinfetta le mani con un disinfettante prima di cucinare o mangiare..

Dopo luoghi pubblici, in particolare servizi igienici e negozi, non solo lavarsi le mani, ma anche pulire con aceto una borsa, un telefono cellulare, maniglie di una borsa, un tablet, una tastiera di un computer, telecomandi TV, un'auto, ecc. Prendi l'aceto su un batuffolo di cotone o una garza e strofinalo ogni giorno tutto quanto sopra, maniglie delle porte, tavolo, sedie, giocattoli per bambini e mobili per bambini.

Quando vai in bagno sul "grande", puliscilo accuratamente con carta, quindi lava l'ano, se non è possibile, puliscilo con un panno umido, poiché puoi acquistare tutto nel negozio oggi.

Lavare le verdure, specialmente con il terreno, e, dopo la pulizia, se si mangia crudo, versarvi sopra dell'acqua bollente. Lavare i guanti con verdure o tagliare le unghie in breve tempo.

Bollire il latte dal mercato. Lavare accuratamente le uova di gallina e trattare con succo di limone.

Gli animali domestici sulle loro zampe portano uova di parassiti dalla strada di casa. Non provare nemmeno a lavare le zampe o pulirle con uno straccio dopo la strada, in questo caso le uova di parassita saranno sotto le unghie. Bene, o fallo con i guanti. Se ci sono animali domestici, il rischio di infezione da parassiti aumenta al 90%. In questo caso, la prevenzione dei parassiti non è solo per gli animali, ma anche per tutte le persone che vivono in questa casa. Una volta ogni sei mesi, farmaci antielmintici che puliscono i clisteri, e quindi 2 volte ogni 2-3 settimane. Almeno 2 volte all'anno. Altrimenti, morirai non per la vecchiaia, ma per i parassiti.

La candida causa il 98% di tutte le malattie. Sono loro che agopunturano il corpo e riducono l'immunità, quindi gli ossiuri e altri parassiti sono più facili da sistemare nel nostro corpo.

Infestazioni fungine ed elmintiche. Sintomi, trattamento, prevenzione.

L'invasione fungina è una sconfitta da parte di funghi (principalmente Candida) di tessuti e organi, che riempiono i funghi di liquido extracellulare. Ciò non consente il normale funzionamento della cellula (pulizia, nutrizione), che a sua volta porta alla sua morte. Questo fenomeno è chiamato in una parola "cancro" / ma in realtà si tratta di un'invasione fungina. L'immunità cerca di combattere un numero enorme di funghi e passa tutti i virus, batteri, uova di parassiti, ecc. Che a loro volta indebolisce il corpo e una persona soffre di varie malattie.

Sintomi dell'invasione fungina.
Molto spesso, si tratta di problemi intestinali, naso che cola prolungato irragionevole, mal di gola, pizzicamento della lingua e dei piedi, gonfiore, gas eccessivo, cattiva funzionalità intestinale e dello stomaco, allergie alimentari (perché i funghi vivono sulla mucosa - intestino, naso, gola genitali).
A volte si tratta di acne acuta, eruzione cutanea, crosta sui gomiti, eczema, psoriasi, pettinatura della pelle, ecc. Niente sul nostro corpo dovrebbe essere graffiato. E se prude, quindi funghi, zecche o parassiti.
Spesso selettività negli alimenti, ad esempio dolci, farina, latticini, in particolare dolci.
Nausea, dolore addominale, mal di testa e dolori articolari, dolore muscolare, "fratture" delle ossa, ecc..
Questi sono anche segni di infestazione da funghi, sebbene più spesso si tratti di infestazioni da elminti e da funghi insieme.

Il trattamento dell'infestazione fungina è possibile solo dopo aver stabilito la diagnosi corretta, ma nei paesi della ex unione, sfortunatamente, non c'è modo di diagnosticare o curare. Conosco un paio di farmaci che "curano" l'invasione fungina: un unguento per il fungo del piede e della candela e un unguento per il fungo della Candida ("mughetto") nelle donne. Ma in entrambi i casi, i medici non danno una garanzia per un completo recupero, perché se ci sono funghi nella vagina (mughetto) o sulle dita dei piedi, i funghi vivono in tutto il corpo e si moltiplicano molto rapidamente e trattano il fungo del piede, va ricordato che i funghi sono ovunque in tutto il corpo. Su tutte le mucose, articolazioni, ossa, occhi, naso, gola, intestino, ecc..

Pertanto, gli integratori alimentari (integratori alimentari) sono spesso l'unico modo per curare la candida. È possibile ridurre il loro numero con integratori alimentari come l'acido caprilico, ecc. L'importante è credere e scegliere il consulente giusto, esperto, che si è sbarazzato di funghi e parassiti e ha esperienza. Ma gli integratori da soli non bastano, è necessaria una dieta rigorosa.

Dieta. Aiuta con tutte le malattie.
Puoi mangiare tutte le verdure tranne le patate (puoi sostituire il rutabaga), le barbabietole e le carote (puoi solo crudo).
Puoi mangiare un sacco di verdure, ma ben lavato (imbevuto di sale o uno strumento speciale)

Legumi tutti: piselli, noods (piselli turchi), fagioli (solo non in scatola, zucchero lì), lenticchie, amarath.
I frutti sono tutto ciò che puoi, escludere banane e uva. Sostituisci i frutti dolci con bacche acide, possono essere illimitati, basta guardare di nuovo per evitare la muffa! E lavalo bene se versi su quelli congelati con acqua bollente e immergi in una soluzione speciale per lavare frutta e verdura. È nelle bacche congelate che i funghi possono vivere.

Tutto è possibile, in particolare l'olio di cocco, particolarmente utile l'acido caprilico che uccide funghi, semi di lino e semi di sesamo..
Con questa dieta si possono mangiare uova in grandi quantità. Sia fritti che bolliti.
Le noci, tranne le arachidi, devono solo essere lavate e cosparse di acqua bollente, perché la muffa può formarsi lì.
Le insalate verdi sono ciò che il medico ha prescritto, tutte le verdure e i cetrioli e le zucchine, le zucchine, i piselli e i fagioli, le melanzane e le insalate verdi, tutte tranne la cinese, la muffa vive su di essa (punti neri sull'insalata). Lavare solo di nuovo bene.
Cavolo: cavolo bianco, broccoli, cavolfiore, tutti tranne quelli cinesi; la muffa vive spesso su di esso.
Qualsiasi pesce, solo trattato termicamente. Solo carni bianche: pollo, tacchino, coniglio

Cosa è meglio non mangiare affatto:
Carni rosse, patate, barbabietole, carote cotte, prodotti farinacei, riso, zucchero, funghi, grano saraceno, pasta e prodotti farinacei (qualsiasi) dopo il trattamento, puoi introdurre gradualmente un prodotto alla volta, ad esempio prodotti a base di farina nera - pane integrale, ma è meglio cuocere noi stessi, per sapere con certezza che farina bianca, zucchero e il lievito peggiore non sono stati aggiunti lì per appiccicosità.
Tutti i prodotti lattiero-caseari tranne lo yogurt fatto in casa senza zucchero, puoi aggiungere bacche acide.

I frutti secchi non possono essere, dopo il trattamento, prugne ben lavate. L'uvetta contiene funghi, lievito. Frutta: banane e uva sono severamente vietate, perché lievito e muffa.
I prodotti di fabbrica sottovuoto contengono anche funghi (muffa).
I bambini possono sostituire lo zucchero con la frutta. Ma non durante il trattamento. Durante il trattamento, è consigliabile non dare affatto dolci o limitare il miele (assicurarsi che sia senza zucchero o melassa) o fruttosio (zucchero della frutta).
Il formaggio non è permesso. Dopo il trattamento, puoi fare formaggi molli, in piccole quantità, facendo attenzione a non tagliare in una confezione sottovuoto. La pizza pizza è una vacanza per Candide.

Ricordi chi è il nostro principale nemico? Ignoranza. Metti in evidenza questi consigli e seguili quando possibile..
Buona salute.