Perché le feci sono nere e cosa significa? Cause di annerimento delle feci

Navigazione rapida della pagina

Un sintomo come le feci nere è sempre una preoccupazione per la salute. La ragione di ciò potrebbe risiedere non solo nelle malattie. Ci sono molti altri fattori che sono fisiologici per il corpo umano e portano a un cambiamento nella colorazione delle feci..

Negli adulti, le feci sono di colore marrone normale con una grande variazione di tonalità a causa della presenza del pigmento della stercobilina (un prodotto della conversione della bilirubina nel fegato, che ha proprietà del pigmento).

Entra nell'intestino con feci di bile e macchie. Più è, più scuro è lo sgabello.

Cause di feci nere negli adulti

  • Nel caso in cui vi siano feci nere in un adulto, la possibilità di sanguinamento nel tratto gastrointestinale non può essere esclusa. Questa è la prima cosa a cui uno specialista pensa. Ulteriore ricerca diagnostica ha lo scopo di eliminare questa condizione..
  • Se c'è una striscia di sangue in una feci di questo colore, dovresti pensare a una malattia intestinale come la malattia di Crohn.
  • L'assunzione di integratori di ferro (con anemia sideropenica) provoca quasi sempre una colorazione nera delle feci. Questa condizione non costituisce un pericolo.
  • Il periodo postoperatorio è pericoloso a causa dello sviluppo di una formidabile complicazione: sanguinamento interno che si verifica dopo un intervento chirurgico sullo stomaco o su qualsiasi parte dell'intestino.
  • Le feci nere e verdi sono un sintomo caratteristico di un'infezione intestinale. In tutti i casi, è accompagnato da alte temperature. Una condizione simile viene necessariamente trattata nelle condizioni stazionarie del reparto infettivo.

I principali processi patologici che portano alle feci nere sono:

  • sanguinamento nel tratto digestivo;
  • cirrosi epatica;
  • neoplasie;
  • tifo;
  • lesioni ecc.

Consideriamo ogni articolo in dettaglio.

Sanguinamento nel tratto digestivo

Quando si tratta di sanguinamento evidente (la perdita di sangue, che può cambiare il colore in nero, dovrebbe essere superiore a 80-250 ml) dal tratto gastrointestinale, oltre alle feci nere (melena), compaiono altri sintomi, ad esempio il vomito dei fondi di caffè.

Un colore scuro le viene dato dal contatto dell'emoglobina del sangue versato dai vasi della parete gastrica con acido cloridrico. Il sanguinamento è una forte irritazione delle terminazioni nervose della mucosa, quindi, in tutti i casi è accompagnato da vomito (quasi sempre anche di colore nero, e i cambiamenti nelle feci compaiono più tardi rispetto al vomito).

I sintomi generali sono caratteristici sotto forma di pallore della pelle, si determinano debolezza e, nelle fasi gravi, si determinano tachicardia, confusione, fino alla sua perdita.

Quando il dolore era un sintomo concomitante, le feci nere spiegano la sua scomparsa quando si è verificata la perforazione. Allo stesso tempo, questo sintomo indica un sanguinamento massiccio che può "lavare via" sostanze irritanti e provocare dolore dall'ulcera formata..

Cirrosi epatica

Un'altra malattia, manifestata da feci di colore nero, è la cirrosi, accompagnata da vene varicose nell'esofago.

La condizione è associata ad un aumento della pressione nella vena porta del fegato, che porta all'espansione dei vasi sanguigni che si alzano sopra la mucosa dell'esofago. La parete vascolare diventa molto sottile, spesso suscettibile all'infiammazione e facilmente vulnerabile..

Le vene varicose dell'esofago non portano a feci nere all'inizio della malattia. Questo sintomo diventa caratteristico molto più tardi. Allo stesso tempo, compaiono sintomi specifici che consentono di sospettare una malattia causale..

neoplasie

Le neoplasie del tratto digestivo (stomaco o duodeno) nelle fasi successive si manifestano con le feci nere.

Inizialmente, i pazienti non avvertono deviazioni nella salute, ma col tempo l'appetito peggiora, la condizione è accompagnata da debolezza costante, nausea, rapida perdita di peso. Non è raro che i pazienti sondino da soli i linfonodi ingrossati, che di solito sono indolori.

I sintomi elencati sono considerati un'ulteriore prova che le feci nere e una malattia oncologica sono interconnesse. Ma per la verifica finale della diagnosi, una serie di studi aggiuntivi.

Tifo

La febbre tifoide a 2-3 settimane di malattia si manifesta con feci nere (catramose). Il sintomo è associato alla comparsa di erosione nelle pareti del tratto digestivo e sanguinamento da loro, ma non massiccio. Pertanto, il sangue ha il tempo di mescolarsi con le feci, dandogli un colore caratteristico.

Lesione

Il trauma accompagnato da fratture delle ossa del viso si manifesta con sanguinamento esterno. Molti pazienti in una situazione del genere buttano indietro la testa o semplicemente ingoiano il sangue a causa della forza del suo flusso. Di conseguenza, viene miscelato con acido cloridrico dello stomaco, passa nell'intestino. Ciò conferisce allo sgabello lo stesso colore nero specifico..

Dovrebbero essere distinte le situazioni in cui le feci sono uniformemente colorate di colore scuro e lo stato in cui c'è una combinazione: feci nere con sangue.

Le ragioni di quest'ultimo sono:

  • processo a lungo termine di infiammazione nell'intestino crasso, incl. dissenteria;
  • elminti;
  • emorroidi;
  • influenza intestinale.

In tutti i casi, si verifica ulcerazione dei vasi del tratto gastrointestinale. Il sangue da loro non è completamente mescolato con le feci, quindi viene escreto sotto forma di vene.

Quando il cibo e la medicina sono i colpevoli delle feci nere

Se si verificano feci nere, dovrebbe essere creato un elenco di alimenti e medicinali che sono stati presi negli ultimi 3 giorni. Non dovremmo dimenticare i complessi vitaminici o gli integratori alimentari, che sono spesso in grado di macchiare le secrezioni biologiche umane..

Il ricevimento di prodotti come ribes nero, prugne secche, uva scura, cambia il colore dei movimenti intestinali. Mangiare pesce crudo, carne di animali di torrefazione incompleta e fegato si manifesterà non solo dal colore delle feci di un'ombra scura, ma anche da una mescolanza di strisce di sangue.

Una condizione simile dovrebbe essere distinta dalle malattie che presentano sintomi identici. Se ti senti a disagio a causa del colore insolito delle feci, dovresti cambiare il menu.

Le medicine contengono le sostanze necessarie per la realizzazione dell'effetto terapeutico. Tuttavia, possono anche portare a feci nere, che è considerato un effetto collaterale. Prima di prendere i fondi, dovresti inizialmente familiarizzare con la sezione nelle istruzioni per le reazioni avverse e l'interazione delle sostanze.

I coloranti di origine chimica sono carbone attivo (un adsorbente che lega le tossine in caso di avvelenamento), farmaci contenenti ferro (Sorbifer durules, Ferretab o Fenyuls), farmaci con bismuto - Denol (necessario per ulcera allo stomaco e duodeno) e complessi vitaminici ( Vitrum).

Molti farmaci antinfiammatori non steroidei (Ibuprofene, Diclofenac) con uso prolungato possono avere un effetto dannoso sulla mucosa gastrica. Nel tempo, le feci inizieranno ad acquisire una tonalità più scura e se continui a prenderla, diventerà nera. Questa condizione è causata non macchiando le feci con i farmaci stessi..

È associato con l'inibizione della sintesi di prostaglandine protettive nella parete gastrica. Lo proteggono dalla distruzione dell'acido cloridrico. In condizioni di loro carenza, l'acido ha un effetto dannoso sulla mucosa e sui vasi sanguigni, causando sanguinamento. Questa è considerata un'ulcera sintomatica..

Le feci scure liquide (diarrea nera) sono pericolose?

Foto di feci nere liquide

La comparsa di diarrea con una tinta nera si verifica più spesso con colite (infiammazione dell'intestino crasso) ed è sempre accompagnata da danno ulceroso..

Le feci acquose possono anche essere di natura non infiammatoria. Ci sono alcuni alimenti che macchiano le feci nere (barbabietole, prugne, aronia, vino rosso con un contenuto eccessivo di coloranti) e contribuiscono ad ammorbidire la consistenza, ad es. hanno un effetto lassativo. Il loro uso in grandi quantità per lungo tempo porta alla diarrea.

Anche la carne o il fegato non finiti danno colore nero alle feci. In alcune persone, sono scarsamente assorbiti, quindi compaiono sintomi, spesso simili all'intossicazione alimentare con la comparsa di movimenti liquidi dell'intestino scuro.

I punti neri nelle feci sono considerati una variante della norma, indicando la presenza di detriti alimentari non digeriti. Sono macchiati nell'intestino con pigmento di stercobilina con una lunga permanenza nel suo lume.

Feci nere durante la gravidanza - caratteristiche

La gravidanza è un periodo fisiologico nella vita di una donna e non dovrebbe essere accompagnata da un cambiamento di colore e consistenza delle feci. Spesso l'assunzione di determinati alimenti cambia colore e li rende più duri o più sottili..

Poiché molte donne sviluppano una carenza del livello di ferro nel sangue, le feci nere in una donna incinta sono il risultato dell'assunzione di farmaci per integrare la sua mancanza. Inoltre, le vitamine e gli integratori alimentari possono causare lo stesso.

Per non perdere la patologia, devi monitorare rigorosamente la tua salute. Forse il verificarsi di sanguinamento gastrointestinale, provocando la stessa colorazione.

Feci nere in un bambino: cosa significa?

Quando le feci nere appaiono in un bambino, allora per i genitori questo è il primo motivo di preoccupazione. Ciò è particolarmente vero per i bambini 2-3 giorni dopo la nascita. Le feci si chiamano meconio e sono costituite da liquido amniotico che il bambino ingerisce, muco e cellule epiteliali..

  • Dopo qualche tempo, cambiando la dieta, le feci assumeranno una condizione simile alle feci degli adulti.

Alcuni alimenti causano feci nere nei bambini. Il ferro contenuto nelle miscele di latte spesso dona alle feci il colore del carbone. Dipendenza da banane, ribes nero, ciliegie provoca l'ossidazione degli oligoelementi sotto l'influenza del succo gastrico, che dona anche un colore caratteristico alle feci.

Oltre a una certa dieta, sono possibili cambiamenti simili dopo l'assunzione di farmaci. Come sapete, nel primo anno di vita, i bambini hanno gli intestini scarsamente formati e predominano gli spasmi dovuti agli ormoni materni.

I genitori credono che si tratti di alimenti di scarsa qualità e danno al bambino carbone attivo disciolto in una bottiglia di acqua calda o con una miscela. Il farmaco macchia le feci nere e le rende meno fluide.

Cosa fare se vengono rilevate feci nere?

Prima di iniziare a diagnosticare e trattare malattie che hanno causato un sintomo simile, dovresti prima scoprire la possibile causa. Molto probabilmente, la condizione sviluppata è associata alla natura della nutrizione e alla predominanza di determinati alimenti.

Se sono necessari farmaci o integratori alimentari, è necessario leggere le istruzioni e le possibili conseguenze.

Il colore delle feci associato a cause fisiologiche non influisce negativamente sul corpo, quindi il trattamento non può essere annullato. Osserva il colore delle feci, se non ci sono cambiamenti nel benessere, non ci vogliono più di 2 giorni con un cambiamento simultaneo nella dieta.

Quando c'è il sospetto di sanguinamento gastrointestinale, è necessario consultare immediatamente un medico per test di laboratorio e studi strumentali.

La condizione accompagnata da nausea, vomito con una mescolanza di sangue ("fondi di caffè"), temperatura corporea elevata, dolore addominale, calo della pressione sanguigna, polso scarsamente sentito e accelerato dovrebbero allertare. Alcune malattie sono malattie del fegato (cirrosi), dello stomaco (ulcera), dell'intestino (colite) e dell'anemia cronica.

Non ritardare l'appello al medico in caso di vomito alla vigilia, e in particolare quando è seguito dopo l'assunzione di bevande alcoliche. In questo caso, la probabilità della sindrome di Mallory-Weiss è alta. Si verifica quando la mucosa dell'esofago e l'ingresso dello stomaco sono lacerati, seguiti da sanguinamento.

Feci nere in un adulto: cause

Le feci nere possono essere causate sia da cause naturali (ad esempio cibo) sia da malattie del tratto gastrointestinale, che sono accompagnate da sanguinamento interno.

Cause di feci nere negli adulti


Frutta e verdura con un ricco pigmento viola, che dona alle feci la propria tonalità, hanno un effetto speciale sul colore delle feci..
Il colore delle feci cambia in una tonalità scura o nera entro 8-12 ore dopo aver mangiato i seguenti prodotti:

  • bietole rosse crude e bollite;
  • mirtilli, mirtilli, more, ribes;
  • uva scura;
  • chokeberry;
  • gelso;
  • prugne
  • Granato.

Inoltre, la causa delle feci scure potrebbe essere l'uso di più vino rosso da vitigni scuri..

Gli alimenti ad alto contenuto di ferro (piatti di carne e frattaglie) possono macchiare le feci di nero:

  • salsiccia di sangue;
  • piatti a base di carne cruda;
  • piatti di fegato.

Un effetto significativo sul colore delle feci può essere esercitato dai farmaci a causa dell'effetto sui processi chimici nel tratto digestivo. Il colore delle feci può cambiare dopo un uso singolo o prolungato dei seguenti medicinali:

  • Preparati con un alto contenuto di ferro, che vengono utilizzati per l'anemia (Activerin, Hemohelper, Ferlatum, ecc.). Dopo l'assimilazione del ferro, il resto della sostanza attiva viene escreto, dove viene ossidato da composti chimici e forma feci nere.
  • Farmaci con bismuto per il trattamento delle ulcere e dell'erosione del tratto digestivo (Ventrisol, Bismofalk, Vikair, De-Nol, ecc.). Uno dei farmaci più comuni di questo tipo - De Nol, può portare non solo alla comparsa di feci nere, ma anche all'oscuramento della lingua a causa dell'influenza di un metallo pesante sul corpo.
  • Il carbone attivo viene escreto invariato dal corpo, macchiando le feci nere.
  • L'aspirina e i preparati con acido acetilsalicilico nella composizione possono causare oscuramento del contenuto intestinale con un uso prolungato a causa della significativa irritazione della mucosa gastrointestinale.

Malattie che causano feci nere


La causa della formazione di feci nere catramose (melena) è il sangue, che entra nell'intestino durante il sanguinamento nel tratto gastrointestinale superiore. Gli ossidi (i risultati dell'ossidazione dell'emoglobina) si formano nell'intestino tenue e crasso, dando alle feci un colore nero saturo.

Con una significativa perdita di sangue (oltre 500 ml), la composizione, il tipo e l'odore degli escrementi cambiano in modo significativo e acquisiscono le seguenti caratteristiche:

  • consistenza appiccicosa e allungabile;
  • catrame lucido;
  • Odore forte.

Nei casi in cui si osservano feci nere con sangue, questo indica patologie del tratto gastrointestinale inferiore (nell'intestino crasso), poiché il ferro nel sangue non ha il tempo di ossidarsi e rimane invariato nelle feci.

La formazione di sanguinamento gastrointestinale può essere causata da una complicazione di malattie di stomaco, fegato, duodeno e milza:

  • Un'ulcera è una violazione dell'integrità della mucosa dello stomaco o del duodeno. Se il sanguinamento interno si sviluppa con un'ulcera, la patologia si manifesta con il gesso.
  • La gastrite erosiva è una malattia infiammatoria acuta o cronica dello stomaco con comparsa di microcracks e altri difetti epiteliali. La gastrite erosiva può essere accompagnata da periodica formazione di feci nere.
  • Patologie ipertrofiche dello stomaco (gastrite granulare, verrucosa, poliposi) - proliferazione patologica della mucosa gastrica, con conseguente formazione di tumori benigni di varie forme. La patologia ipertrofica può causare feci molli nere, vomito sotto forma di "fondi di caffè".
  • Il cancro dello stomaco, dell'esofago, del duodeno - i processi oncologici che si sviluppano a causa di ulcere, polipi e altre malattie, si manifestano con periodici oscuramenti del colore delle feci e vomito con il sangue.
  • La cirrosi atrofica del fegato è una degenerazione cronica progressiva del tessuto epatico. Come risultato dello sviluppo della cirrosi, l'integrità delle vene dilatate dell'esofago può essere compromessa, causando un cambiamento nel colore delle feci.
  • Trombosi della vena splenica (splenomegalia tromboflebica): aumento della milza con alterazione del flusso sanguigno. La trombosi si manifesta con vomito sanguinante e feci nere sotto forma di diarrea.
  • La leucemia linfoblastica acuta è una malattia oncologica del sistema ematopoietico. Uno dei sintomi della leucemia è una diminuzione della coagulabilità del sangue, che causa una violazione dell'integrità delle vene nello stomaco e nell'intestino..
  • Le vene varicose esofagee - una violazione delle vene esofagee nell'esofago. La malattia può manifestarsi con un dolore sordo dietro lo sterno, la nausea, la comparsa di una feci nere di consistenza liquida, una forte diminuzione del peso.
  • La sindrome emofagocitica è una malattia autoimmune con una violazione della risposta immunitaria dei linfociti alle cellule del corpo. Se gli organi del tratto digestivo (fegato, milza) diventano organi bersaglio nella sindrome emofagocitica, la malattia può manifestarsi come una formazione prolungata di feci nere a causa di regolari sanguinamenti interni.

Nelle donne e negli uomini di età superiore ai 50 anni, la comparsa di una feci nera può indicare lo sviluppo di complicanze dell'ulcera peptica, a causa dei seguenti motivi:

  • malattie croniche concomitanti che causano la carenza di ossigeno nei tessuti e la mancanza di micro, macrocellule e sostanze nutritive (ipotiroidismo, ipertensione, ecc.);
  • violazione della microcircolazione del sangue nelle pareti dello stomaco e dell'intestino;
  • diminuzione della motilità gastrointestinale con l'età;
  • l'influenza di cattive abitudini (fumo, alcol) sulla mucosa dello stomaco e dell'intestino.

Trattamento


Per scoprire il motivo del cambiamento di colore delle feci con ulteriori sintomi di dolore addominale, perdita di appetito, nausea, è necessario condurre un coprogramma (un'analisi per il sangue occulto). Le feci nere in un adulto che contiene sangue occulto possono essere un sintomo delle seguenti malattie:

  • nodi emorroidali nel retto;
  • ulcera;
  • infiammazione dell'intestino tenue o crasso;
  • polipi gastrointestinali;
  • diatesi emorragica (sanguinamento del tratto gastrointestinale).

In alcuni casi, potrebbe esserci uno scarico di feci nere catramose di consistenza appiccicosa, che sono accompagnate da sintomi acuti (vomito di sangue, diminuzione della pressione, sudore freddo, perdita di coscienza) e viene prescritto un esame di emergenza:

  • assunzione di anamnesi (informazioni su dolore, bruciore, dolore nell'ipocondrio, ulcere diagnosticate in precedenza, pancreatite);
  • analisi del sangue generale;
  • esame radiografico urgente del tratto digestivo;
  • fibrogastroduodenoscopia di emergenza;
  • esame del sangue occulto.

Se viene rilevato sanguinamento dello stomaco e del duodeno, vengono eseguiti due tipi principali di terapia: metodi endoscopici di trattamento e intervento chirurgico.

Nei casi in cui vi siano controindicazioni al trattamento chirurgico (ad esempio la presenza di vasculite o diatesi emorragica), vengono utilizzati metodi endoscopici di trattamento per eliminare la fonte di sanguinamento, ripristinare il normale volume del sangue e i processi metabolici nel tratto gastrointestinale:

  • Termico: include procedure come fotocoagulazione laser, termo-cauterizzazione, elettrocoagulazione, coagulazione del plasma. I metodi termici si basano su fonti di sanguinamento di saldatura che utilizzano effetti laser ed termici..
  • Meccanico, - rappresentato dal taglio, legatura dei vasi sanguigni - legatura dei vasi sanguigni con filettature speciali o bloccaggio con clip.
  • Metodi di iniezione, come l'introduzione di vasocostrittori (adrenalina), addensanti del sangue (trombina) e altri farmaci (etanolo), l'uso di colla di fibrina.
  • Combinare l'uso di tecniche endoscopiche.

L'intervento chirurgico può essere prescritto per ulcere allo stomaco, ulcere duodenali e altre malattie che sono accompagnate da sanguinamenti profusi, nonché recidive.

L'intervento chirurgico consiste nell'uso della vagotomia (dissezione del tronco del nervo vago, stimolazione della secrezione del succo gastrico) e, se necessario, parziale rimozione del tessuto gastrico.

Durante la gravidanza

La comparsa di feci nere durante la gravidanza, nella maggior parte dei casi, è dovuta a cause naturali, principalmente l'uso di verdure, frutta e bacche che colorano le feci.

Spesso durante la gravidanza viene diagnosticata l'anemia da carenza di ferro, in cui vengono prescritti farmaci contenenti una quantità significativa di ferro. Inoltre, alle donne in gravidanza vengono prescritti complessi multivitaminici, con ferro nella composizione, che può macchiare le feci in nero, vale a dire:

Feci nere in un adulto

Perché le feci nere in un adulto e cos'è, cause, sintomi e segni delle feci in nero, trattamento e prevenzione.

Cosa significa

Le feci rimuovono i prodotti di scarto umani dal corpo. Pertanto, il colore della sedia corrisponde a quello che hai mangiato di recente. Il colore standard è vicino al marrone. Il nero può essere dovuto a problemi digestivi.

Il colore e la tonalità dipendono dal pigmento stercoblin. È necessario rimuovere quegli alimenti dal cibo, a causa dei quali le feci potrebbero diventare nere. Se entro pochi giorni il colore delle feci non si normalizza, consultare un medico.

Le cause

Le cause delle feci nere sono la nutrizione e il cibo precedentemente consumato, i farmaci assunti e l'età. In un adulto, un bambino e una persona anziana, il colore delle feci può variare.

Prodotti

Il cibo può macchiare le feci nere se contiene molto pigmento:

  • Cibo con sangue
  • prugne
  • Ribes
  • Barbabietola
  • Granato
  • Pomodoro
  • mirtilli
  • Caffè nero e tè forte
  • Cibo spazzatura
  • alcool

Se rimuovi la causa dalla dieta, le feci torneranno marroni in due giorni. Per la prevenzione, è meglio cambiare periodicamente la dieta in modo che il corpo venga ricostruito e la microflora dello stomaco cambi.

Farmaco

Un effetto collaterale del medicinale può cambiare il colore delle feci in nero, ma la consistenza e l'odore dovrebbero rimanere normali. Inoltre, non dovrebbero esserci nausea, bile nelle feci e altri cambiamenti nel corpo, come feci rare, temperatura, ecc..

Le feci possono diventare nere a causa dei preparati:

  • Integratori ad alto contenuto di ferro
  • Carbone attivo
  • Complessi vitaminici
  • Mezzi contro l'infiammazione
  • Farmaci anti-bruciore di stomaco

Tutti gli effetti collaterali del farmaco devono essere scritti nelle istruzioni, ma esiste anche un'intolleranza individuale, che dipende dall'età, dalle allergie, ecc..

Malattie

Le feci nere in un adulto possono essere un segno dello sviluppo della malattia:

  • Oncologia
  • Leucemia
  • Gastrite
  • Ulcera gastrointestinale
  • istoplasmosi
  • Micosi gravi
  • Peste
  • Anemia
  • Epatite
  • Patologia del fegato
  • Emorragia interna
  • Vene varicose

Sintomi

Sintomi e segni di feci nere:

  • Dolore addominale
  • Colpi nell'addome
  • Sangue nelle feci
  • Catarro

Se le condizioni di salute peggiorano, la temperatura aumenta, ecc. - consultare un medico per la diagnosi e il trattamento.

Trattamento

Il trattamento per le feci nere inizia con la nutrizione. Ricorda la tua dieta, quale degli alimenti potrebbe macchiare le feci nere. Forse c'è stata di recente una diarrea che potrebbe accompagnare una cattiva digestione del cibo.

Se nella dieta non sono presenti alimenti che potrebbero macchiare le feci scure o se questo viene rimosso dalla dieta e le feci sono tornate al colore precedente, contattare il gastroenterologo o il terapista.

Prendi un appuntamento con un medico, poi parlaci dello sviluppo di un cambiamento di colore, quali sintomi sono stati accompagnati, consegna i test di base e il medico diagnosticherà e prescriverà il trattamento.

Prevenzione

Per prevenire le feci nere, bere molta acqua e mangiare molta fibra. Acqua e fibre ammorbidiscono le feci e normalizzano la digestione. Alimenti ricchi di fibre:

Consultare un medico prima di seguire una dieta ricca di fibre. Le bacche possono essere fastidiose se hai infiammazione o problemi di stomaco.

Feci nere: qual è la ragione del suo aspetto e di cosa minaccia?

Il corpo umano è un sistema complesso che deve essere compreso. È progettato in modo tale che periodicamente ci dia segni. Se impariamo a riconoscere questi segnali e rispondiamo ad essi in modo tempestivo, possiamo vivere per molti anni. La cacca non è solo prodotti della nostra vita. In particolare, con il loro aiuto il nostro corpo comunica con noi e può chiedere aiuto.

Normalmente, il tuo turd dovrebbe avere un colore marrone o marrone chiaro.

Cambiare il colore delle feci può essere la causa di problemi che devono essere affrontati, a volte l'oscuramento apparentemente innocuo della cacca può oscurare il problema della vita e della morte. Pertanto, impariamo a capire cosa ci dice il corpo di cacca nera, qual è la ragione del loro aspetto?

Le ragioni principali per la comparsa di feci in nero

È molto difficile capire la causa esatta dell'aspetto della cacca nera solo dal loro colore. Ci sono troppi fattori da considerare, la maggior parte dei quali non possiamo controllare a casa. Ma qui possiamo determinare il grado di gravità. Di seguito ti diremo quando le feci nere sono motivo di preoccupazione e quando è solo un incidente.

Come scoprire che le feci nere sono un segno di malattia?

Se i movimenti intestinali sono anneriti e compaiono altri sintomi, come malessere, febbre, nausea e persino vomito, allora hai abbastanza motivi per suonare l'allarme e correre dal medico. Non c'è bisogno di indovinare e attendere il tempo dal mare, poiché la malattia può progredire e, se non fai nulla, causare gravi danni al tuo corpo. Dovresti anche prestare attenzione alla forma e alle dimensioni delle feci.

Il motivo principale per il cambiamento di colore della cacca sul nero è il sanguinamento nell'intestino superiore. Il sangue troppo cotto macchia le feci in modo scuro. Ma non sempre il sanguinamento può essere nelle sezioni superiori. Le feci nere possono causare sanguinamento nell'intestino inferiore, poiché ciò può essere indicato da una bassa motilità intestinale.

Motilità intestinale - una contrazione ondulata della parete intestinale che contribuisce alla spinta delle feci verso l'uscita.

La causa della merda nera può essere una serie di malattie come: gastrite, colite ulcerosa, istoplasmosi, malattia del colon e anchilostoma.

Quasi ogni persona ha la gastrite. L'esecuzione di gastrite può svilupparsi in un'ulcera allo stomaco.

I suddetti sintomi, accompagnati da un cambiamento nel colore delle feci in nero, richiedono un intervento immediato. Ma quale potrebbe essere il problema se hai un normale stato di salute, ma le feci sono nere? Da quanto tempo fai schifo? E quante volte hai fatto la cacca di recente? Una delle cause dell'oscuramento delle feci può essere la costipazione. Ciò si verifica a causa di una lunga permanenza di feci nell'intestino. Ma non pensare che la costipazione sia una cosa innocua e, tranne per oscurare la cacca, non porta più a nulla. Può anche causare varie malattie come le emorroidi e la sindrome dell'intestino irritabile. Se la forma delle tue feci è del secondo o terzo tipo, forse la ragione della cacca nera è la costipazione. Nell'articolo sulla dimensione e la forma delle feci, puoi scoprire quali parametri possono avere le feci e cosa indica questo. La costipazione a sua volta può causare danni alla parete intestinale e sanguinamento..

Se le tue feci, oltre a scurire il colore, hanno altri segni di cui sopra, quindi suona l'allarme. È molto più facile e veloce curare la malattia nella fase iniziale, non consentire la progressione della malattia, altrimenti questo può provocare una serie di altri problemi di salute. La presenza di malfunzionamenti nel lavoro del corpo è anche indicata da un cambiamento dell'olfatto verso un aspetto più caustico e aspro.

Cacca nera - nessun segno di preoccupazione

Le feci non sempre nere simboleggiano qualsiasi malattia. La ragione del cambiamento nel suo colore potrebbe essere alcuni prodotti che possono macchiare le feci e assumere farmaci..

Se questo è il motivo, ricorda quali alimenti hai mangiato di recente. Prova a cambiare la tua dieta. Se il motivo è questo, dopo un paio di giorni il colore delle feci si normalizzerà..

Prodotti come la barbabietola rossa (a volte può dare alle feci una tonalità rossastra), melograno, prugne, ribes nero, mirtilli e altri prodotti che possono cambiare il colore delle feci in nero possono contribuire al colore delle feci..

Oltre al cibo, i farmaci e i complessi vitaminici influenzano il colore delle feci. Leggere attentamente le istruzioni e gli effetti collaterali dei farmaci utilizzati alla vigilia. Alti preparati di ferro possono causare oscuramento delle feci. Questo colore appare a causa dell'ossidazione del ferro..

Se la ragione per cambiare il colore della merda in nero sta in questo, allora quando annulli il medicinale o cambi la dieta, le feci dovrebbero normalizzarsi entro pochi giorni.

Nel caso dei farmaci, è meglio consultare il proprio medico, poiché alcuni farmaci possono causare emorragie interne..

Cause di feci nere durante la gravidanza

L'obiettivo di ogni madre normale è di sopportare e crescere un bambino sano. Lo stato di salute materna, soprattutto nelle prime fasi dello sviluppo fetale, influisce notevolmente sullo sviluppo e sulla salute del bambino. Pertanto, è necessario monitorare attentamente tutti i cambiamenti nel tuo corpo. Nelle donne in gravidanza, le feci nere sono abbastanza comuni. In questo caso, la causa del suo aspetto non è la gravidanza. In linea di principio, non può influenzare l'oscuramento delle feci..

La causa più comune di feci nere nelle donne in gravidanza non è sempre lo sviluppo di una malattia. Le madri che trasportano un bambino consumano un gran numero di complessi vitaminici, frutta e verdura ricchi di ferro e altri nutrienti che contribuiscono all'oscuramento della cacca. Se questo non è il motivo, è molto probabilmente causato da un disturbo. Forse in precedenza hai avuto qualche malattia del tratto gastrointestinale o una serie di altre malattie croniche in remissione. In ogni caso, la gravidanza non è il momento di cercare cause su Internet. Le future madri - correndo dal medico.

Feci nere nei bambini

Nella maggior parte dei casi, la comparsa di cacca nera in un bambino non indica violazioni nel funzionamento del suo corpo. Le giovani madri sono scioccate quando vedono i kakahi neri nei loro bambini. Questa è una situazione abbastanza comune. Nei neonati si trovano spesso feci nere e viscose, è anche chiamato meconio. Tali feci sono costituite da muco, liquido amniotico, bile, cellule epiteliali digerite e acqua: questa consistenza conferisce loro un colore scuro. Nei primi giorni di vita dei neonati, tale cacca è la norma e dopo un po ', le feci del tuo bambino si normalizzeranno e diventeranno senape.

La formazione di feci nere nei neonati è influenzata da miscele che allattano che contengono una grande quantità di ferro e altre vitamine..

In età adulta, le feci nere nei bambini non sono normali. Come abbiamo scritto sopra, i motivi principali sono due: malattie o effetti collaterali di alimenti, vitamine o droghe. Controlla la dieta di tuo figlio o consulta immediatamente un medico, poiché le malattie dell'infanzia progrediscono molto più rapidamente e a causa di un trattamento prematuro ti ricorderà tutta la sua vita.

Come puoi vedere, la merda nera ha un doppio carattere. Da un lato, tali cambiamenti di colore indicano cose piuttosto serie e, dall'altro, le conseguenze innocue del cibo consumato. In ogni caso, presta attenzione al colore delle feci e ad altri cambiamenti che si verificano nel tuo corpo. Oltre al colore delle feci, non dimenticare di confrontare altri criteri come forma, dimensioni e odore. Il sito parla di cacca, ti auguriamo una forte sedia marrone e con sollievo!

Feci nere in un adulto: cause e metodi di eliminazione

Con l'aiuto delle feci, molti prodotti della vita umana vengono escreti dal corpo. Il colore delle feci può descrivere in modo sufficientemente dettagliato lo stato di salute umana. Negli adulti, le feci dovrebbero avere un colore marrone, solo la tonalità può cambiare a seconda del contenuto del pigmento stercoblin. Le feci nere possono indicare un sistema digestivo.

Determinare un disturbo specifico in base allo stato degli escrementi è abbastanza difficile, ma devi anche ricordare che il colore delle feci dipende dall'alimentazione, quindi a volte devi provare a normalizzare la dieta e forse il problema scompare. Ma se ciò non accadesse entro pochi giorni, è necessario studiare più in dettaglio l'etimologia di questo fenomeno..

Qual è l'eziologia del problema

Uno sgabello nero può verificarsi a causa di molti problemi, oltre a questo, ci sono caratteristiche del corpo legate all'età, che possono anche influenzare il colore delle feci in un adulto, un bambino e una persona anziana. Le ragioni innocue includono l'assunzione di un gruppo di prodotti che hanno un forte effetto colorante. Questo elenco include:

  • Alimenti ricchi di fegato e sangue.
  • prugne.
  • Bacche di ribes rosso e nero.
  • Barbabietola e il suo succo.
  • Granato.
  • Pomodori.
  • mirtilli.
  • Bevande di caffè nero e tè forte.
  • Pasti ipercalorici.

In questo caso, le feci nere spariranno non appena una persona annulla l'assunzione di questi prodotti. Potrebbero esserci anche feci nere dopo l'alcol, poiché ci sono molte tossine nel corpo, che portano alla rottura della microflora intestinale, in questo caso, il colore dovrebbe anche normalizzarsi entro 48 ore dall'ultima bevanda.

Importante. L'assunzione di droghe può causare l'oscuramento delle feci, ma non dovresti preoccuparti solo se una persona si sente completamente normale e nausea, non si osserva un cambiamento nella consistenza delle feci e altri sentimenti negativi..

Se si osserva il colore nero degli escrementi nel bambino e non vi è alcun cambiamento nelle condizioni generali, nausea, rarità delle feci e febbre, non c'è motivo di preoccuparsi. In un adulto, le feci nere possono essere il risultato dell'assunzione di alcuni farmaci:

  • Preparati di ferro.
  • Carbone attivo.
  • Complessi Vitaminizzati.
  • Alcuni farmaci antinfiammatori.
  • Medicinali per eliminare il bruciore di stomaco.

Questo effetto collaterale è generalmente indicato nelle istruzioni per il farmaco, quindi è necessario familiarizzare immediatamente con esso. Se, oltre alle feci nere, un adulto non mostra violazioni della coerenza durante l'assunzione di droghe e non vi è diffusione di particelle sospette, non è necessario emettere l'allarme e consultare un medico. Ma la presenza di uno di questi fenomeni dovrebbe indurre una persona a consultare immediatamente un medico.

Feci nere in un adulto e possono essere un segno dello sviluppo di malattie abbastanza gravi come:

  • L'inizio del cancro.
  • Leucemia.
  • Gastrite.
  • La comparsa di ulcere nel tratto digestivo.
  • istoplasmosi.
  • Micosi gravi.
  • Peste.
  • Anemia.
  • Epatite.
  • Cambiamenti patologici nel tessuto epatico.
  • Sanguinamento interno rivelato.
  • Malattia delle vene varicose, ecc..

In questo caso, la cacca nera diventa il primo segnale del corpo, che consente di determinare lo sviluppo della malattia nelle fasi iniziali. A volte in questo momento non ci sono ancora evidenti disturbi del corpo, quindi non ignorare i cambiamenti negli escrementi.

Vale la pena preoccuparsi delle feci nere durante la gravidanza e dopo il parto

Oltre al fatto che durante il periodo del trasporto di un bambino, il corpo della madre subisce molti cambiamenti che non bypassano il sistema digestivo, spesso alle donne in gravidanza vengono prescritti farmaci contenenti ferro. Questi fattori spesso portano a un cambiamento nella colorazione delle feci durante questo periodo..

Inoltre, tali cambiamenti sono considerati naturali, poiché in questo modo il corpo elimina gli eccessi di quel ferro dopo aver ricevuto la dose necessaria di questa sostanza. Ogni donna incinta può verificare la veridicità di queste informazioni in modo semplice..

È necessario annullare l'assunzione di preparati vitaminici per diversi giorni e tutta l'oscurità dovrebbe scomparire. Se ciò non accade, è necessario cercare un'altra ragione per questo fenomeno. Inoltre, è molto importante osservare le condizioni generali della donna. E una preoccupazione particolare dovrebbe causare movimenti intestinali più frequenti..

Importante. Una donna incinta dovrebbe essere attenta a qualsiasi cambiamento nel lavoro del corpo. Il colore delle feci può raccontare punti importanti che richiedono l'attenzione di un medico.

Ma le feci nere dopo il parto nella prima settimana sono considerate la norma, poiché il corpo elimina i prodotti in eccesso per bambini. Le feci dovrebbero gradualmente acquisire un aspetto standard. Se le feci nere accompagnano una donna per diverse settimane dopo la nascita del bambino, è necessario contattare gli specialisti per aiutare il corpo a riprendersi dal parto.

Come affrontare le feci nere

Se vedi un cambiamento di colore negli escrementi, non puoi immediatamente determinare cosa significa il colore nero delle feci, ma prima di tutto, devi rimuovere dalla dieta tutti gli alimenti che possono scatenare questo fenomeno. E in questo momento devi osservare le tue condizioni generali. Se non migliora, è urgente consultare un medico - gastroenterologo o terapista.

Dopo aver assunto farmaci assorbenti, le feci scure dovrebbero tornare rapidamente alla normalità e, se ciò non accadesse, la microflora intestinale potrebbe essere stata disturbata, quindi è necessario ottenere un aiuto qualificato dai medici.

Se una feci molto scure ha causato sanguinamento interno, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza, perché in questa situazione è necessario un aiuto di emergenza. Le condizioni del paziente con tale quadro clinico peggioreranno intensamente.

Non esiste una terapia standard nei casi di feci nere in un adulto, poiché alcuni disturbi di varie eziologie possono servire come causa di questo sintomo. E solo dopo che le cause delle feci nere sono state specificamente identificate, è possibile selezionare il trattamento giusto. È impossibile farlo senza sottoporsi a una visita medica e superare i test.

I medici sanno chiaramente sotto quali malattie c'è un cambiamento nella colorazione delle feci, quindi conducono esami ristretti, che consentono di identificare assolutamente correttamente la causa di questo cambiamento nel corpo.

Nei casi in cui ti senti normale e le feci si avvicinano gradualmente al marrone, non c'è motivo di preoccuparsi.

Evitare gli escrementi neri

Il fatto che le feci nere in un adulto possano significare lo sviluppo di gravi disturbi è spaventoso, ma dovresti aderire a semplici raccomandazioni per tutta la vita e questo ridurrà significativamente la possibilità di sviluppare questa spiacevole condizione.

La prevenzione della comparsa di movimenti intestinali neri nella toilette comprende un gruppo di misure:

  1. Assunzione minima di prodotti che possono influenzare le feci.
  2. Una corretta alimentazione senza cibi troppo grassi e ipercalorici.
  3. Visite regolari da un gastroenterologo per un esame di routine.
  4. Le donne in gravidanza devono essere regolarmente monitorate da un ginecologo, che deve anche monitorare le condizioni del tratto gastrointestinale della donna.

Non essere frivolo sui prodotti di scarto. A volte, guardando in bagno e prestando attenzione al colore delle feci lì, puoi prevenire lo sviluppo di malattie molto gravi. Secondo la consistenza e il colore della cacca, il bambino può parlare del suo stato generale di salute, ma per qualche ragione gli adulti smettono quindi di valutare il lavoro del corpo secondo questo criterio, anche se non vale la pena farlo.

La salute di tutto l'organismo dipende dalla qualità dell'apparato digerente, quindi è necessario prestare grande attenzione a ciò che si mangia e all'andamento del movimento intestinale..

Se questo articolo ti ha aiutato a risolvere la delicata domanda di interesse, perché le feci possono essere nere, quindi condividi l'articolo o lascia una recensione per altri lettori che non hanno ancora deciso di consultare un medico su questo.

Feci nere in un adulto: sintomo innocuo o motivo per consultare immediatamente un medico?

Le feci normali in un adulto sono sempre colorate di marrone. L'ombra delle feci è dovuta alla presenza di stercobilina che, insieme alla bile, entra nel duodeno. In varie malattie, le feci possono cambiare colore dal giallo brillante al verde. Il colore, l'olfatto e la consistenza dei movimenti intestinali riflettono le condizioni generali del tratto gastrointestinale. Le feci nere sono sempre allarmanti e ti fanno analizzare i motivi che potrebbero causare questa condizione..

Cause alimentari e farmacologiche

Perché le feci diventano nere? Cosa indica questo? I fattori delle feci scure sono abbastanza comuni..

Ciò può essere dovuto all'uso di determinati alimenti o ad alcuni farmaci che macchiano le feci con un colore scuro. Se il colorante viene fermato, il colore delle feci si normalizzerà dopo alcuni giorni..

L'oscuramento delle feci può verificarsi a causa dell'uso di prugne secche, barbabietole, ribes nero, melograni, vitigni scuri, vino rosso, succhiasangue, fegato, pomodori e mirtilli. Il caffè concentrato può persino macchiare la sedia se la bevi in ​​grandi quantità..

Le feci scure si verificano spesso durante l'assunzione di De-Nol, carbone attivo, multivitaminici (Elevit Pronatal, Pregnavit) e preparazioni di ferro (Maltofer, Tardiferron, Fenyuls).

Durante il trattamento dell'anemia con preparazioni di ferro, il medico deve avvertire il paziente che, ad esempio, le compresse di Sorbifer o Maltofer possono apparire ad esempio feci nere.

La maggior parte degli antibiotici (Ceftriaxone, Augmentin, Azithromycin) da soli non causa feci scure in un adulto. Più spesso con l'uso di questi farmaci, si verifica la diarrea associata agli antibiotici. Tuttavia, dopo l'assunzione di farmaci antibatterici come metronidazolo o levofloxacina possono verificarsi feci di colore molto scuro..

Le feci scure possono derivare dall'eradicazione di Helicobacter pylori. Per rilevare questo batterio, vengono eseguiti un test del respiro, un'analisi degli escrementi mediante PCR e un test dell'ureasi con FGDS. La terapia con elicobatteri comprende inibitori della pompa protonica (omez), antibiotici e composti del bismuto che causano l'oscuramento dei movimenti intestinali.

Se non si è sicuri che il farmaco sia in grado di causare un cambiamento di colore fecale in un adulto, è necessario chiarire questo fatto nelle istruzioni per il farmaco.

Feci nere a causa di malattie

Il sanguinamento dall'esofago, dallo stomaco e dal duodeno è una causa comune di feci liquide nere in un adulto. Abbastanza spesso, tali feci sono accompagnate da sintomi di anemia, che provoca vertigini e pallore. Chiariti fino a 200 cause di sanguinamento dal tratto gastrointestinale (GIT). Malattie che possono causarle:

  • ulcera allo stomaco,
  • cirrosi epatica,
  • gastrite,
  • epatite,
  • cancro allo stomaco,
  • lesioni ulcerative intestinali (morbo di Crohn, colite ulcerosa),
  • vene varicose esofagee.

Sanguinamento dai vasi dell'esofago può verificarsi in persone che abusano di alcol. Per escludere malattie pericolose del tratto gastrointestinale, in medicina ci sono sintomi di "bandiere rosse":

  • rapida perdita di peso,
  • dolore addominale grave persistente,
  • insorgenza della malattia in una persona anziana,
  • temperatura,
  • sangue nelle feci,
  • leucocitosi e aumento dell'ESR in un esame del sangue,
  • anemia,
  • deterioramento dei parametri biochimici del sangue (AST, ALT, bilirubina, proteine ​​e altri).

Queste manifestazioni, combinate con le feci scure - un'occasione per consultare immediatamente il medico! Per lungo tempo prendendo farmaci antinfiammatori non steroidei (Diclofenac, Ibuprofen, un'aspirina), è necessario eseguire periodicamente fibrogastroduodenoscopia al fine di rilevare la formazione di ulcere dell'esofago, dello stomaco e del duodeno nel tempo.

Tipi di feci nere

La sedia può essere completamente nera o presentare macchie scure, come stringhe e punti neri (grandi, come grana o più piccoli, come la sabbia). Diversi tipi di feci scure dovrebbero essere identificati separatamente..

Le feci simili a catrame (melena) sono feci liquide molto scure che si verificano durante il sanguinamento dal tratto gastrointestinale superiore. Lo stomaco è la localizzazione più frequente di sanguinamento. Lì, il sangue sotto l'azione dell'acido cloridrico acquisisce un colore nero. Allo stesso tempo, le feci molli diventano nero carbone, diventano appiccicose e offensive.

Con sanguinamento dal tratto gastrointestinale inferiore (emorroidi, ragade anale), le feci non assumeranno la forma di melena e il sintomo principale saranno strisce di sangue rosso sulle feci marroni.

I punti neri nelle feci di un adulto possono sembrare granelli o essere sotto forma di granelli di sabbia. Sorgono a causa dell'uso di bacche con piccoli chicchi (mora, gelso).

Le feci di colore verde-nero possono apparire in caso di avvelenamento. In questo caso, la temperatura aumenta e compaiono segni di intossicazione. Feci con muco o particelle di cibo non digerito possono essere osservate..

Le feci scure dopo l'intervento chirurgico possono verificarsi durante interventi chirurgici nell'esofago, nello stomaco e nell'intestino. Se dopo altre operazioni compaiono movimenti intestinali neri, ciò può indicare sanguinamento interno. Le stringhe nere nei movimenti intestinali possono essere dovute all'uso di banane. Tali bastoncini scompaiono dalle feci nell'uomo dopo 2-3 giorni.

Le feci nere dopo l'alcol si verificano a causa di sanguinamento dalle vene danneggiate dell'esofago. Ciò si verifica dopo un forte vomito (sindrome di Mallory-Weiss). Più spesso questa sindrome si verifica negli uomini. La formazione di vomito sanguinante o melena dopo l'alcol richiede cure mediche di emergenza.

Feci scure dovute alla costipazione

La costipazione è più comune nelle donne, nei pazienti costretti a letto e negli anziani a causa di una diminuzione del tono intestinale. Possono verificarsi anche in caso di malnutrizione, durante l'assunzione di farmaci e dopo aver rimosso la cistifellea. Con costipazione, le feci diventano dure, secche e scure, poiché aumenta il tempo di assorbimento di acqua nel tratto gastrointestinale. Se c'è muco sulle feci, questo è un segno di una malattia infiammatoria del sigmoide o del retto.

Le cause delle feci nere nelle donne in gravidanza possono essere: ritardi, movimenti intestinali difficili, assunzione di preparati multivitaminici e composti di ferro.

Se la costipazione dura a lungo, questo può provocare la comparsa di una ragade anale. Il sangue scarlatto può apparire nelle feci o sulla carta igienica..

Metodi di esame aggiuntivi

Cosa fare se una sedia nera apparisse senza una ragione obiettiva? Se sei sicuro che la ragione per cambiare il colore delle feci non è nel cibo o nell'uso di droghe, devi contattare un medico. Per determinare le cause e il trattamento, sono prescritti i seguenti test:

  • Coprogram. Ad occhio nudo, valutano il colore delle feci, del muco e dei pezzi di cibo non digerito. Possono anche essere rilevate piccole macchie nelle feci, come villi o archi. Questo metodo consente di rilevare i globuli rossi alterati nelle feci mediante esame microscopico - un segno di sanguinamento dal tratto gastrointestinale.
  • Analisi delle feci per il gruppo dissenteria con determinazione della sensibilità agli antibiotici. Se ci sono feci nere o verde scuro, diarrea, febbre e mal di stomaco - questi sono sintomi di una malattia infettiva (shigellosi, salmonellosi).
  • Analisi delle feci per sangue occulto (test di Gregersen o IHA). Assegnare con una normale tonalità di feci, se c'è un segno di sanguinamento interno. Una settimana prima del test, è necessario seguire una dieta speciale, il che significa escludere carne, fegato, pesce e pomodori. Evitare l'uso di farmaci per via orale (preparati di bismuto, ferro). Non lavarsi i denti 3 giorni prima dell'analisi.
  • Esame del sangue generale con formula leucocitaria. Le feci simili a catrame indicano sanguinamento pesante, che è accompagnato da segni clinici di anemia (pallore, mancanza di respiro) e cambiamenti nell'analisi del sangue: il livello di emoglobina ed ematocrito diventa inferiore al normale.

Le feci scure non sono sempre un segno di una malattia. Ma questo sintomo non può essere ignorato. In un adulto, le cause possono variare entro ampi limiti: da pazienti completamente innocui a pazienti potenzialmente letali. Il trattamento con rimedi popolari è spesso usato nel trattamento di malattie dello stomaco (gastrite, ulcera) e del fegato. Tuttavia, in presenza di complicanze (in particolare sanguinamento), il paziente deve essere trattato con metodi medici o anche chirurgici.