Mal di sinistra

Il dolore nella parte sinistra della parte posteriore, anteriore o inferiore dell'addome è un sintomo familiare a molti. Per tutta la vita, ogni persona deve affrontare un problema simile. Il dolore è sempre un segnale di disturbo e il dolore a sinistra è associato a molti organi interni e non deve essere ignorato.

Tipi di dolore addominale

Convenzionalmente, la parete addominale anteriore è divisa in 9 quadrati, i 3 quadrati a sinistra comprendono 3 dipartimenti: superiore (ipocondrio sinistro), medio (laterale sinistro) e inferiore (regione iliaca sinistra). Quando il dolore è localizzato in uno di essi, parlano di dolore nella parte sinistra. E può verificarsi in quasi tutti i dipartimenti.

Nella regione dell'ipocondrio sinistro ci sono: il polmone sinistro, il cuore, la parte sinistra del diaframma, lo stomaco, il duodeno 12, il pancreas, la milza. Inoltre, il dolore può verificarsi qui con lesioni del sistema nervoso periferico, con distonia vegetativa-vascolare, dalle costole stesse durante le loro lesioni, e qui si riflettono sensazioni spiacevoli dal sistema riproduttivo. Nell'area della vita di fronte c'è: l'estensione dello stomaco, la coda del pancreas, un segmento del fegato, la cistifellea, una parte delle anse dell'intestino tenue, una parte del colon sinistro, dietro di esse si trovano il rene sinistro e l'uretere sinistro. Nella parte inferiore, il rene, l'uretere, lo stomaco, il pancreas, il colon e l'intestino tenue, l'ovaio sinistro e le appendici continuano, negli uomini - parte della prostata e delle appendici.

Tutti i tipi di dolore sono divisi in 3 tipi:

  1. Viscerale - associato a ridotta motilità dello stomaco e dell'intestino, per natura più spesso contundente, ma può essere crampi, dare alla spalla, alla coscia, ad esempio, con colica intestinale, flatulenza.
  2. Peritoneale - associato all'irritazione dei recettori peritoneali, il loro carattere è acuto o tagliente, hanno sempre una propria localizzazione, sono di durata costante, reagiscono agli stress, si intensificano. Di solito sono associati a lacrime, perforazione di organi (perforazione, formazione di un foro passante), quando il contenuto viene versato nel tessuto circostante..
  3. Riflesso: si verifica durante i cambiamenti infiammatori e appare quando il tessuto degli organi è irritato (bronchite, polmonite, pleurite, pericardite, ecc.).

Secondo la gravità del dolore ci sono tagli, cuciture, tiri, dolori, opachi, intensi, moderati, deboli, a lungo e breve termine.

La causa esatta può essere determinata solo da un medico, ma puoi provare a capire a quale organo appartiene il dolore..

Disagio lato sinistro

Il dolore alla schiena nella parte sinistra può essere causato da spasmo dei muscoli, vasi sanguigni negli organi, pizzicamento delle radici dei nervi, ecc..

Il dolore a sinistra sotto le costole dalla schiena dalla parte posteriore con infarto del miocardio è un sintomo che è anche caratteristico di angina pectoris, miocardite, aneurisma aortico (sotto forma di mal di schiena), pericardite e soprattutto per infarto del miocardio.

Disegnare dolori nella parte sinistra sono i presagi dello stato pre-infarto, quando diventano intensi, acuti, fa male sotto le costole a sinistra, c'è irradiazione sulla scapola, sulla schiena, sulla spalla sinistra e persino sulla mascella; c'è tachicardia, calo della pressione sanguigna, mancanza di respiro, sudore umido e freddo, paura della morte, perdita di coscienza. Tutto ciò parla dello sviluppo dell'infarto miocardico..

La comparsa di dolore nella parte posteriore e lasciata durante il pasto è una patologia dell'apparato digerente. Se i dolori sono localizzati in basso, a livello della parte bassa della schiena, si può sospettare la colecistite (sono possibili dolori alla spalla destra, sono possibili nausea, vomito, intorpidimento delle estremità), infiammazione del pancreas.

Eruzioni cutanee e dolore nella parte sinistra a livello della vita possono essere associati al lichene erpetico. La disfunzione del tratto urinario può anche causare mal di schiena alla schiena: trombosi dell'arteria renale, colica renale, ICD, infiammazione renale, in particolare pielonefrite (il dolore è sordo, dolorante, accompagnato da debolezza, nausea, la temperatura può aumentare). Spesso la comparsa di alterazioni delle urine - può essere torbida, con scaglie e un odore e un colore sgradevoli, la minzione diventa più frequente, il gonfiore appare al mattino.

Le malattie del sangue (leucemia), i tumori surrenali possono causare dolore sordo di natura prolungata nella regione lombare dalla schiena. Le radici nervose pizzicate con radicolite causano dolore alla schiena durante l'inalazione, spesso accompagnate da intorpidimento delle dita delle mani e dei piedi.

Quando il dolore è disturbato a sinistra sotto le costole da dietro dalla parte posteriore, che si verifica più spesso, è necessario esaminare la colonna vertebrale: eseguire una radiografia e un'ecografia, se necessario, una risonanza magnetica, una TC. Con la patologia della colonna vertebrale, c'è il rischio di diventare disabili, quindi è necessaria una visita a un neurologo.

Il dolore alla schiena lasciato indietro e sotto durante l'espirazione e durante il movimento può essere un segno di osteocondrosi, miosite. Il dolore nella parte bassa della schiena da sinistra dietro può essere con oncologia intestinale, con colite, ostruzione intestinale.

Se il dolore nella parte sinistra della schiena disturba nella regione iliaca, questo è un segno di problemi ginecologici. Nelle donne, il mal di schiena nel lato può essere un presagio di sindrome premestruale, può essere tirando, dolorante. In questi casi, viene spesso utilizzato No-shpa e un punto riscaldante viene posizionato sul punto dolente. L'esame per qualsiasi localizzazione del dolore dovrebbe essere completo: radiografia, ultrasuoni degli organi interni, risonanza magnetica, TC, esami del sangue.

Dolore nella parte sinistra di fronte

Dolori simili possono essere causati dai seguenti cambiamenti patologici:

  1. Se c'è disagio sotto le costole, allora questo può essere un aneurisma aortico (bruciore e dolori prolungati, localizzato più vicino alla spalla, tiro sistematico nella parte posteriore), ernie diaframmatiche, pancreatite, patologie del sistema cardiovascolare del sistema respiratorio.
  2. Cardiomiopatie dopo tonsillite, tonsillite. Con loro fa male nella parte sinistra sotto le costole, il dolore si verifica durante lo sforzo, il polso si accelera, il paziente si stanca rapidamente.
  3. Malattia coronarica (CHD). Il dolore fuori dall'attacco è spesso sordo, doloroso, localizzato nella parte sinistra, intensificato in tensione, c'è una sensazione di bruciore al petto, pesantezza, mancanza di respiro, aumento della frequenza cardiaca.
  4. Le patologie dell'apparato respiratorio - polmonite, pleurite, bronchite - possono essere accompagnate da dolore nell'ipocondrio sinistro. Con la polmonite, i dolori di solito sono inizialmente lievi, opachi, con un ulteriore sviluppo del processo durante la tosse diventano cuciture, sono dati alla schiena, al lato sinistro e al torace, sono caratterizzati da mal di schiena durante l'inalazione. Inoltre, potrebbero esserci febbre e tosse, debolezza.
  5. Con la pleurite, si osserva dolore all'ipocondrio sinistro all'ispirazione, a seconda della tosse, appoggiandosi al lato sano. Con la pleurite del lato sinistro secco, si nota la febbre serale, il dolore nell'ipocondrio sinistro durante l'inalazione, nel torace, dà alla schiena, c'è sudorazione, respirazione superficiale e rapida, la postura del paziente è forzata - si trova sul lato colpito per ridurre la sindrome del dolore. Il lato interessato è in ritardo durante la respirazione, il paziente è pallido, le vene cervicali sono gonfie.
  6. Il dolore nella parte sinistra sotto le costole si verifica con: splenomegalia, reumatismi, gastrite, duodenite, perforazione di ulcere, colite, flatulenza. Il dolore nella parte sinistra della vita davanti appare con un'ernia dell'ombelico.
  7. Gastrite. Dolore nell'ipocondrio a sinistra, tirando, spesso con nausea, vomito, bruciore di stomaco, pesantezza nell'epigastrio, sensazione di pienezza dello stomaco, eruttazione, alitosi, retrogusto sgradevole.
  8. Con un'ulcera allo stomaco, si osserva un dolore lancinante nella parte sinistra, ma appare dopo aver mangiato, c'è bruciore di stomaco, eruttazione acida, perdita di peso, nausea dopo aver mangiato e talvolta vomito. Con un'ulcera duodenale, il dolore, al contrario, si verifica a stomaco vuoto, scompare anche dopo un piccolo pezzo di pane.
  9. Se si verifica una perforazione di un'ulcera, appare un forte dolore da pugnale, una persona si piega, diventa pallida e può perdere conoscenza. C'è vomito di fondi di caffè.
  10. Con il cancro allo stomaco, i dolori nella parte sinistra sono costanti, non dipendono dall'assunzione di cibo, l'appetito è ridotto, c'è un'avversione per la carne, il vomito, la perdita di peso, una faccia giallo-pallida; c'è sempre una sensazione di pienezza dello stomaco. Negli ultimi stadi, il dolore acuto nella parte sinistra è così forte che i pazienti urlano, la natura del dolore rosicchia, non sono alleviati dalle droghe.
  11. La splenomegalia. La patologia della milza può essere associata a rotture, ascessi, lesioni d'organo, mentre è ingrandita. Con le lesioni della milza si osserva un dolore pulsante, di natura opaca, localizzato nell'ipocondrio sinistro, si aggiungono sintomi di emicrania, mal di gola, febbre, debolezza, sudorazione e di solito ingrossamento del fegato.
  12. Ernia diaframmatica. C'è dolore sordo nella parte sinistra dell'ipocondrio, spesso accompagnato da eruttazione e bruciore di stomaco. Spesso dolorante, costante, aumenta con carichi minori, anche se inclinato. Previsto per l'obesità, l'esercizio fisico.
  13. Nevralgia intercostale. Sono molto comuni, i dolori sono localizzati sia davanti che dietro, fa male parossisticamente sotto le costole a sinistra, le sensazioni sono diverse, da noiose e doloranti a acute, brucianti, penetranti, appaiono sull'espirazione, non consentono di muoversi, quando si muovono e qualsiasi altro carico si intensifica, resisti durante il giorno e di notte, costretto a letto. Al posto della lesione c'è una sensazione di intorpidimento.
  14. Il dolore nell'ipocondrio sinistro può essere con malattie reumatoidi del tessuto connettivo, osteocondrosi (il dolore può essere dalla parte posteriore), con radicolite (anche dietro).
  15. Pancreatite Il dolore è costante, può essere simile a una cintura, localizzato nell'epigastrio. È possibile il dolore acuto nella parte sinistra, nella parte destra dell'addome, nel dolore mesogastrico e nella schiena. Questa prevalenza è dovuta al fatto che il pancreas si trova sull'intero ventre superiore. Spesso la sindrome del dolore è combinata con febbre, nausea, vomito con essa è indomabile, con una miscela di bile, non porta sollievo al paziente, è provocato da cibi grassi e alcool - quindi un dolore sordo appare nella parte sinistra sotto le costole.

Dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore

Dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore a causa di patologia dell'intestino, sistema genito-urinario, urolitiasi:

  1. ICD. Flusso di attacchi. Durante il periodo di remissione, il dolore è lieve, sordo, a livello della parte bassa della schiena, può verificarsi sia dalla parte posteriore che da quella anteriore. È provocato dopo lo sforzo, camminando. Si aggrava con il movimento del calcolo, diventa acuto, acuto, insopportabile nella parte bassa della schiena, non viene rimosso con antispasmodici, vengono aggiunti nausea, vomito ed ematuria. Quando la pietra si ferma, il dolore diminuisce temporaneamente, quindi è localizzato sopra la regione pubica.
  2. La costipazione cronica è accompagnata da dolore nella parte sinistra, specialmente dopo una festa abbondante.
  3. Colite spastica. I dolori addominali sono costanti, doloranti in natura. Un sintomo comune è la flatulenza, una sensazione di movimento intestinale incompleto, a volte diarrea con muco.
  4. Blocco intestinale. Il primo e primo sintomo in questa patologia è il dolore; lei ritorna ogni 25 minuti, è di natura stretta. C'è flatulenza, nausea, asimmetria quando si esamina l'addome, con auscultazione: l'assenza di schizzi, rumore. La patologia si sviluppa indipendentemente dall'assunzione di cibo, si verifica senza precursori. Dopo 3 giorni, il dolore può diminuire, indicando una prognosi sfavorevole: la peristalsi si è fermata e la necrosi è iniziata.
  5. Tumore all'intestino. I dolori nella parte sinistra dell'addome inferiore sono inizialmente sfocati, sfocati, costanti, non dipendono dall'assunzione di cibo. La metà dei pazienti ha costipazione persistente, non risponde a medicine e lassativi; il rombo è caratteristico, la formazione di gas è aumentata, c'è una sensazione di pesantezza. Le feci con il sangue sono caratteristiche.
  6. Con l'appendicite, il dolore può anche apparire a sinistra, non sono necessariamente localizzati a destra. Dolori ombelicali, una sensazione di pienezza, pienezza dell'addome si uniscono.

Problemi al sistema riproduttivo

  1. L'annessite è un'infiammazione delle tube di Falloppio. Durante la sua forma acuta, appare un dolore acuto nell'addome inferiore, nell'inguine e nella parte bassa della schiena. Possibile febbre, brividi, debolezza generale. Quando il processo passa a una forma cronica, il dolore si attenua - perdono la nitidezza, diventano doloranti, spesso accompagnati da disturbi del ciclo.
  2. Apoplessia ovarica - forte dolore a sinistra, quindi si diffondono in tutto l'addome, le condizioni generali peggiorano, la pressione sanguigna diminuisce, c'è una temperatura, vomito. Il sanguinamento uterino disfunzionale è caratteristico.
  3. Gravidanza extrauterina. A 6-10 settimane di gravidanza, compaiono dolori acuti e intensi nell'addome inferiore, che possono sanguinare, peggiorare la condizione. Prima di questo periodo, una gravidanza ectopica non si manifesta, di solito si verifica. Con un tubo di scoppio, il sangue scorre nella cavità addominale, che è irto di peritonite. Con una grande perdita di sangue, lo shock del dolore si sviluppa con perdita di coscienza e collasso.
  4. Con una gravidanza normale, può verificarsi anche dolore nella parte sinistra. Se sono associati a un breve periodo e un lieve dolore, questo può essere spiegato dal crescente utero e dalla compressione di altri organi, il benessere non è disturbato, il dolore è debole, premendo.

Se, sullo sfondo della completa salute, appare un improvviso dolore improvviso, non scompare entro mezz'ora, cresce, il viso diventa pallido, la pressione del sangue diminuisce, si verifica sanguinamento dalla vagina, la donna sviene, quindi questi sono segni di un aborto spontaneo, è necessario consultare immediatamente un medico.

Conclusione

Non puoi sottovalutare il dolore nella parte sinistra..

È necessaria una visita medica. Gli antispasmodici alleviano il dolore solo temporaneamente.

Il pericolo della situazione è che molti organi della cavità addominale sono vuoti e, se si verifica un danno, il contenuto si riverserà necessariamente nel peritoneo e ciò causerà inevitabilmente peritonite. Quest'ultimo è irto di morte - la mortalità è del 67%. Se il dolore persiste per mezz'ora, è necessario chiamare un'ambulanza.

Qual è il dolore nell'addome sinistro, possibili malattie e il loro trattamento

Primi passi per il dolore

Qualsiasi dolore peggiora lo stato fisico e psico-emotivo di una persona. Alcune malattie potenzialmente letali, manifestate da dolore addominale. Il verificarsi a breve termine di disagio non indica sempre una malattia grave. Preoccupati se:

  • il dolore è molto grave e si è manifestato spontaneamente;
  • leggero disagio si fa sentire in un posto per lungo tempo;
  • il dolore appare periodicamente, con intensità crescente;
  • il dolore è accompagnato da altri sintomi spiacevoli.

Un modo per alleviare la condizione è assumere farmaci, ma nel caso degli organi addominali, non dovresti affrettarti a bere pillole. Gli antidolorifici e gli antispasmodici possono distorcere il quadro clinico e rendere difficile la diagnosi della malattia.

Il paziente deve visitare un medico (se il dolore è moderato o debole) o chiamare un team di ambulanze (con dolore grave e grave).

È necessario descrivere accuratamente i tuoi sentimenti. È importante che un medico sappia:

  • quando è apparso esattamente il dolore (un'ora fa, di notte, a che ora);
  • cosa lo ha preceduto (mangiare, bere, attività fisica, stress, caduta);
  • come si sviluppa la sindrome del dolore (le sensazioni diventano immediatamente intense, il dolore si attenua o si intensifica);
  • cos'altro prova il paziente (nausea, mal di testa, debolezza, brividi);
  • sintomi aggiuntivi (se si sono verificati vomito, alterazioni delle feci, perdite vaginali);
  • qual è la natura del dolore (cucire, tagliare, tirare, fare male, premere).

L'esatta localizzazione del dolore è di grande valore diagnostico. Per determinarlo, dovresti dividere mentalmente l'addome con linee perpendicolari in 4 quadranti. Il dolore a sinistra può essere sopra (quadrante superiore), sotto (quadrante inferiore), al centro, più vicino alla schiena o sotto le costole, nell'area dell'ileo.

Cosa significa la natura del dolore?

Ogni tipo di dolore porta determinate informazioni per la diagnosi. La parte sinistra dell'addome può essere disturbata da un lieve dolore (sordo, dolorante, tirante, pressante). Tali sensazioni parlano di un lento processo infiammatorio all'interno della cavità addominale o in un organo specifico. Tuttavia, la procrastinazione è irta di aggravamento del processo patologico e sviluppo di cambiamenti irreversibili (violazione di organi, nervi, disturbi circolatori). Di conseguenza, il dolore diventa più forte. I dolori doloranti possono parlare dello sviluppo di un tumore maligno, tirando dolori - di danni all'apparato legamentoso.

Il dolore addominale può essere intenso. Il carattere di cucitura accompagna l'infiammazione reattiva, le lesioni del tessuto purulento-necrotico. Il forte dolore da taglio appare più spesso dopo le lesioni e accompagna il danno d'organo. È caratterizzato da un'improvvisa insorgenza e da un fulmineo aumento di intensità.

Crampi al dolore intenso si verificano contro gli spasmi degli organi interni. Si indebolisce periodicamente, per qualche tempo può completamente scomparire, ma poi riprende.

Cosa c'è - nella parte sinistra?

I dolori del lato sinistro nel quadrante superiore dell'addome (l'area sotto le costole, nella parte superiore dell'ileo, la parte sinistra dell'epigastrio) manifestano lesioni del diaframma, ulcerazione della mucosa gastrica o gastrite, infiammazione del pancreas, malattie del duodeno, patologia della milza. L'origine del dolore può essere determinata da segni aggiuntivi. Il disagio nella parte inferiore provoca danni al sistema urinario, agli organi riproduttivi femminili e all'intestino crasso.

Patologia dello stomaco

L'infiammazione e un'ulcera della mucosa gastrica sono segnalate dal dolore a sinistra se il processo patologico si trova sul lato sinistro dell'organo. Il dolore doloroso si verifica nell'addome, la cui intensità è in aumento. Ulteriore disagio si estende a tutta la parte superiore della cavità addominale, nell'area sotto il cucchiaio. Spesso il processo è accompagnato da nausea, vomito, debolezza. Con la gastrite, il disagio diminuisce dopo aver mangiato, con ulcera peptica - aumenta. Le ulcere del sangue nel vomito possono parlare di ulcerazione. La perforazione dello stomaco provoca impunture o dolore da pugnale.

Malattia intestinale

Le lesioni infiammatorie o ulcerative dell'intestino tenue possono anche manifestarsi con dolore. Questo sintomo accompagna ostruzione intestinale e inversione. I cambiamenti provocano una sensazione di pesantezza nell'addome, gonfiore, crampi periodici. Il dolore appare anche nelle malattie del colon (la parte discendente del colon): morbo di Crohn, colite ulcerosa. In questo caso, si osservano cambiamenti nelle feci: diarrea, costipazione, purulenta, mucosa, impurità del sangue e dolore sono registrati nel quadrante in basso a sinistra.

Malattie della milza?

La milza è un organo parenchimale racchiuso in un guscio di capsula. Utilizza le cellule del sangue, partecipa alle risposte immunitarie. Il dolore del lato sinistro manifesta tali malattie della milza:

  • oncologia - caratterizzata da dolori doloranti prolungati, sudorazione, febbre, debolezza generale, apatia, perdita di peso;
  • attacco cardiaco - si sviluppa con danni ai vasi sanguigni o al loro blocco da parte di coaguli di sangue, accompagnati da necrosi del tessuto milza attorno al sito del danno, manifestata da dolori acuti, febbre;
  • inversione - si verifica quando i vasi della milza sono contorti e disturbi circolatori, caratterizzati da intensi dolori di cucitura che si irradiano all'inguine, nausea e vomito;
  • cisti - la formazione di una capsula con contenuto liquido sulla superficie di un organo, manifestata da dolori dolorosi e tiranti, aggravata dallo sforzo fisico, man mano che la cisti cresce, il disagio aumenta;
  • ascesso - danno purulento-necrotico alla milza, accompagnato da dolori di cucitura, quando l'ascesso si rompe, la peritonite si verifica con ampi dolori diffusi;
  • espansione - la milza è in grado di aumentare di dimensioni, spesso sullo sfondo dell'infiammazione, meno spesso - il ristagno di sangue, allungando la capsula provoca una sensazione di cucitura;
  • rottura: una milza ingrossata si trova quasi immediatamente sotto la pelle, la pressione esterna (caduta, trauma, compressione) può portare alla rottura della capsula della ghiandola, questo è accompagnato da dolore da pugnale e pelle blu nell'ombelico.

In caso di danno alla milza, il paziente indica accuratamente il luogo di origine del dolore. Le sensazioni che si irradiano all'inguine non possono essere confuse con una vera fonte di disagio.

Patologia del pancreas

Il pancreas secerne enzimi per l'elaborazione di proteine, carboidrati, cibi grassi. L'organo può infiammarsi con un'alimentazione scorretta, a causa dell'effetto irritante delle cattive abitudini (fumo, bere alcolici) e di altre patologie gastrointestinali (ridotta attività della bile, infiammazione del duodeno 12). Il pancreas si dichiara con dolori acuti di taglio o cucitura. Si verificano dopo l'ingestione di cibi grassi o difficili da digerire. La localizzazione primaria è nell'addome superiore sinistro, tuttavia, il dolore si diffonde rapidamente sul lato destro, diventa cintura. Il paziente ha la sensazione che il disagio sia profondo, potrebbe anche esserci la paura che il cuore faccia male. La condizione è accompagnata da nausea, vomito, brividi, nelle feci ci sono particelle di cibo non digerito, la pelle diventa pallida.

Puoi controllare l'origine del dolore appoggiando il paziente sulla schiena. Se il pancreas fa male, la sensazione diventerà più intensa, il dolore cardiaco non cambierà.

Fonti ginecologiche di dolore

Un'ovaia infiammata può ferire nell'addome inferiore a sinistra. Di norma, si tratta di dolori di trazione e cucitura che diventano più intensi dopo aver camminato, corso e compiti attivi. Dopo aver riposato, il dolore si attenua, diventa dolorante. Con le mestruazioni, l'ovaio sinistro fa più male.

Il dolore lieve accompagna la formazione di una cisti dell'ovaio sinistro, è periodico, aumenta con un aumento delle dimensioni del tumore. Il dolore diventa impuntura quando le gambe della cisti sono contorte o acute quando si rompe la capsula cistica. In questo caso, è probabile un deflusso di liquido e sangue nella cavità addominale, la comparsa di perdite vaginali.

Un altro provocatore del dolore ginecologico è la localizzazione di un uovo fecondato (zigote) nella tuba di Falloppio sinistro - una gravidanza extrauterina. Quando l'uovo viene introdotto nella mucosa del tubo, si verifica un lieve disagio. Man mano che la cellula si divide, cresce, dal dolore alla cucitura (nella fase di allungamento del lume del tubo). Se la gravidanza extrauterina non si risolve in tempo, il tubo esploderà, questo è accompagnato da dolore acuto e sanguinamento.

Problemi urologici

L'uscita di un calcolo da un rene nell'uretere o nell'infiammazione del canale può provocare dolori acuti alla parte sinistra dell'addome inferiore. Localizzazione: più vicino all'inguine all'ileo. Si differenzia da altre patologie con minzione frequente, una miscela di sangue, muco, pus nelle urine, brividi, sviluppo di colica renale. Se la pietra si trova nel rene, i suoi movimenti provocano dolore nella regione lombare, che può abbassare l'addome. I sintomi sono gli stessi per donne e uomini.

È molto meno probabile che il dolore alla parte sinistra si verifichi a causa della violazione dei nervi, dell'intasamento dei vasi sanguigni da parte dei coaguli di sangue. Dolori acuti e gravi possono manifestare peritonite con danni agli organi cavi e deflusso del loro contenuto nella cavità addominale. Con la peritonite, il dolore viene versato - più forte nel sito di infiammazione acuta, ma si sente quasi ovunque.

Negli uomini e nelle donne più anziani, l'ernia diaframmatica può causare dolore alla parte sinistra. Si sviluppa con debolezza del diaframma e sporgenza della parte superiore dello stomaco nel lume attraverso il quale passa l'esofago.

Come trovare la fonte dei problemi?

Sulla base dei sintomi, il paziente può solo indovinare quale organo è la fonte del dolore. Questo non è un motivo per iniziare l'automedicazione. È necessario consultare uno specialista. Immediatamente dopo aver raccolto un'anamnesi, il medico fa diverse diagnosi differenziali. Concentrandosi su di essi, seleziona i metodi diagnostici: risonanza magnetica, tomografia computerizzata, ecografia, radiografia (anche con agenti di contrasto), esami endoscopici. Immediatamente dopo l'esame, il paziente fornisce sangue, urina e feci per l'analisi. Sulla base della diagnostica hardware, il medico conclude che sono necessari ulteriori esami. Solo dopo aver valutato tutte le informazioni raccolte, lo specialista farà una diagnosi finale e redigerà un piano di trattamento..

Come tratteranno?

Le tattiche della terapia dipendono dalla natura della patologia che ha causato il dolore. Le malattie infiammatorie sono trattate con antidolorifici e farmaci antinfiammatori e le malattie infettive sono trattate con antibiotici. Con l'infiammazione del pancreas, vengono prescritti enzimi. Se vengono rilevate piccole formazioni cistiche sugli organi, vengono prescritti un trattamento conservativo e un monitoraggio regolare dello sviluppo della cisti. Con grandi neoplasie, viene eseguita la chirurgia. Se viene rilevato un tumore maligno, il paziente sarà sottoposto a un esame completo, che determinerà il grado di abbandono della malattia. Successivamente, i medici prendono una decisione in merito alla chirurgia, alla nomina della chemioterapia e alla terapia con onde radio.

Il paziente deve seguire attentamente tutte le raccomandazioni del medico al fine di ottenere il pieno recupero. Le patologie croniche non trattate aumentano il rischio di malattie maligne.

Ai primi segni della malattia, dovresti consultare uno specialista. Con gli sforzi congiunti del paziente e dei medici, è possibile eliminare gravi patologie..

Dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore: le principali cause e modi per sbarazzarsi dei sintomi

Il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore diventa spesso una causa di malessere, una violazione della salute generale. La sua natura può essere diversa ed è determinata direttamente dalla causa. Spesso, il dolore è osservato nelle donne con malattie ginecologiche.

Dolori addominali in basso a sinistra - cause

Per capire perché l'addome inferiore fa male a sinistra, i medici sono costretti a condurre più di un esame strumentale. Tra le principali cause del dolore, si possono distinguere i seguenti gruppi di patologie:

  • ginecologica;
  • urologica;
  • gastroenterico;
  • patologie chirurgiche degli organi pelvici.

Questa localizzazione di sensazioni dolorose può indicare processi infiammatori negli organi situati sul lato sinistro del corpo. It:

  • milza;
  • intestino tenue;
  • colon;
  • colon;
  • sistema genito-urinario (uretere);
  • ovaia sinistra, parte dell'utero.

Disegnare dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore

Il dolore doloroso nella parte sinistra dell'addome inferiore è caratteristico delle patologie purulente degli organi pelvici. Tale dolore è caratterizzato da un decorso prolungato debilitante, ma a bassa intensità. Il dolore all'addome sinistro può verificarsi con infiammazione degli organi genitali femminili e maschili, nonché con la violazione delle ernie. Il dolore crescente nella parte sinistra può essere innescato dalla crescita del tumore. Quando si diagnostica per determinare la causa del dolore, viene presa in considerazione anche la presenza di altri sintomi:

Dolore di cucitura nella parte sinistra dell'addome inferiore

Cucire e tagliare il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore è un segno di danno ai reni e all'intestino. Una sorta di dolore alle cuciture può essere la sparatoria, che indica un processo infiammatorio nella parte bassa della schiena, delle articolazioni e della colonna vertebrale. I dolori di cucitura nell'addome inferiore possono essere osservati con una maggiore formazione di gas nell'intestino. Di conseguenza, dopo essere andato in bagno, tale dolore scompare da solo. Tuttavia, non trascurare questo tipo di dolore, poiché spesso indicano una patologia acuta (rottura della cisti, appendicite).

Dolore lancinante nella parte sinistra dell'addome inferiore

Il forte dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore è spesso innescato dalla malattia intestinale. Nelle donne, una situazione simile può indicare malattie ginecologiche:

  • policistosi - cisti ovariche multiple;
  • gravidanza extrauterina;
  • annessite - infiammazione dell'utero.

Negli uomini, la causa del dolore pulsante nell'addome inferiore a sinistra può essere la colite - infiammazione dell'intestino crasso. In tali casi, oltre al dolore, il paziente lamenta altri sintomi:

  • diarrea;
  • flatulenza;
  • falso impulso a defecare.

La causa del dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore può essere associata a ostruzione intestinale. Questa patologia è caratterizzata da costipazione, gonfiore. Con una marcata violazione nel paziente, si osserva asimmetria dell'addome a causa dell'accumulo di gas nell'intestino. Durante una visita dal medico, sono frequenti lamentele di nausea e dolore periodici nell'addome inferiore, che si intensifica nel tempo.

Dolore acuto nella parte sinistra dell'addome inferiore

Il dolore acuto acuto nella parte sinistra dell'addome inferiore è spesso un segno di infiammazione dell'appendice - appendicite. In questo caso, il dolore è localizzato principalmente nella regione sinistra, tuttavia, può emettere negli arti. Esiste una clinica per un addome acuto: tensione della parete addominale anteriore, l'addome diventa pietra al tatto, non palpabile. Sullo sfondo di un forte dolore, può svilupparsi uno stato oppresso, accompagnato da confusione. L'assistenza chirurgica per questa patologia è la base del trattamento.

Tra le altre possibili cause di dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore, è necessario evidenziare:

  • malattia della vescica;
  • infiammazione o rottura dei legamenti;
  • rottura ovarica;
  • urolitiasi.

Dolore sordo nella parte sinistra dell'addome inferiore

Quando un addome inferiore fa male nelle donne a sinistra, i medici cercano di escludere patologie ginecologiche. Più spesso, le donne in età riproduttiva affrontano una tale malattia. Spesso i pazienti lamentano che dopo le mestruazioni il loro basso addome fa male a sinistra. Inoltre, il dolore appare durante il rapporto sessuale. Per la diagnosi della malattia richiede un lungo esame. Tra le frequenti patologie con sintomi simili, è necessario distinguere:

Oltre alle malattie ginecologiche, il dolore sordo nella parte sinistra dell'addome inferiore può accompagnare altre patologie:

  • phlebeurysm;
  • espansione della vescica;
  • emorroidi;
  • linfoadenite.

Dolore periodico nella parte sinistra dell'addome inferiore

Il dolore periodico nell'addome inferiore è spesso associato a cambiamenti fisiologici. Spesso le donne si lamentano di avere un dolore addominale inferiore sul lato sinistro durante le mestruazioni. Una situazione simile può indicare varie malattie ginecologiche, tra cui:

Nella maggior parte dei casi, le donne hanno un dolore addominale inferiore a sinistra prima delle mestruazioni per un breve periodo: il disagio e il dolore scompaiono da soli. Questo fatto complica il processo diagnostico: l'assenza di sintomi fa pensare al paziente di essere assolutamente in salute. In alcuni casi, la prossima comparsa di dolore può essere osservata con maggiore forza, il che indica la progressione della patologia.

Mal di pancia inferiore a sinistra durante la gravidanza

Di fronte a una situazione simile, le future madri stanno cercando di scoprire autonomamente perché l'addome inferiore fa male a sinistra durante la gravidanza, ma questo non è sempre possibile. Ai medici è severamente vietato automedicare e, ai primi sintomi, deterioramento del benessere, chiedere consiglio. Tra le formidabili complicanze della gravidanza con sintomi simili, la gravidanza ectopica viene prima di tutto.

Il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore in questo caso può essere dovuto all'impianto dell'ovulo nella tuba di Falloppio sinistra. Per vaghi motivi, un uovo fecondato avvia il processo di impianto prima che raggiunga la cavità uterina. L'ulteriore sviluppo di una tale gravidanza può portare alla rottura della tuba di Falloppio, quindi l'unico trattamento è l'aborto.

Dopo la nascita, il basso addome fa male

Quando l'addome inferiore fa male sul lato sinistro di una donna che recentemente è diventata madre, i medici possono considerare questa situazione come un'opzione normale. Nei primi giorni dopo la nascita, c'è una contrazione attiva dell'utero e dei muscoli pelvici, che può essere accompagnata da sensazioni dolorose. Questo processo è facilitato dall'aumentata produzione dell'ormone ossitocina. A poco a poco, l'utero ritorna al suo stato precedente, assume le sue dimensioni e forma normali..

Il secondo fattore che provoca dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore dopo il parto è l'allattamento. La stimolazione dei capezzoli della madre durante l'allattamento migliora la sintesi dell'ossitocina, che è stata discussa sopra. L'utero si contrae ancora più attivamente, causando un lieve dolore di natura intermittente. Normalmente, il dolore dovrebbe scomparire un mese dopo la nascita. Altrimenti, hai bisogno di una consultazione con un ginecologo.

Dopo il sesso, l'addome inferiore fa male a sinistra

Il dolore all'addome dopo il rapporto sessuale è un segno di patologia. Quando si verifica dolore (lato sinistro dell'addome inferiore in una donna), i medici escludono innanzitutto la cisti dell'ovaio sinistro. Questa formazione benigna per lungo tempo potrebbe non disturbare una donna: le cisti funzionali possono scomparire da sole dopo 2-3 cicli mestruali. Tuttavia, per determinare il tipo di istruzione, le sue dimensioni, è necessario contattare un ginecologo. Per ridurre al minimo il dolore durante il sesso, devi aderire alla posizione di una donna in cima.

Dolore addominale inferiore sinistro quando premuto

Il dolore, aggravato dalla palpazione, premendo sull'area del dolore, indica un processo infiammatorio acuto. Allo stesso tempo, è necessario un esame approfondito per determinare la causa esatta. Se la pressione più bassa fa male all'addome inferiore a sinistra, i medici escludono le seguenti patologie:

  • appendicite acuta;
  • gastrite acuta;
  • ulcera allo stomaco;
  • Morbo di Crohn;
  • colecistite;
  • avvelenamento;
  • patologia degli organi pelvici (annessite, salpingooforite, endometrite).

L'addome inferiore fa male quando si muove

Il dolore addominale provoca spesso malattie dell'apparato digerente, fegato, intestino, stomaco. L'aumento del dolore durante la deambulazione è causato dal coinvolgimento dei muscoli del bacino e degli addominali. Questa zona del corpo ha un buon apporto di sangue e innervazione, quindi il dolore può verificarsi anche con lesioni minori degli organi interni. Spesso, la difficoltà della diagnosi può essere dovuta alla mancanza di un quadro clinico evidente. Se l'addome inferiore fa male quando si cammina, è necessario escludere:

  • avvelenamento del cibo;
  • malattie cardiache e circolatorie;
  • trauma alla parete addominale;
  • malattie della colonna vertebrale e del sistema nervoso;
  • patologia del sistema urinario, malattia renale.

Dolore addominale in basso a sinistra: cosa fare?

Per determinare perché l'addome inferiore fa male dal lato a sinistra, è necessario consultare un medico. Dopo l'esame e la determinazione della causa, verrà prescritto un trattamento adeguato. I seguenti metodi vengono utilizzati per la diagnosi:

  • TAC;
  • MRI
  • Diagnostica ad ultrasuoni;
  • ECG;
  • gastroduodenoscopia o colonscopia;
  • analisi clinica di sangue e urina;
  • chimica del sangue.

Prima di andare dal medico, il paziente può prendere alcune misure per ridurre il dolore:

  1. Calmati e prendi una posizione orizzontale.
  2. Metti un impacco di ghiaccio in un punto dolente.
  3. A temperatura corporea elevata, assumere un antipiretico (paracetamolo, ibuklin).

"Armonia"

Clinica per la salute maschile e femminile

Dolore nella parte sinistra

È difficile per una persona senza conoscenze mediche determinare perché la parte sinistra dell'addome fa male e quale medico dovrebbe essere consultato per questo sintomo. Sebbene da questo lato del corpo ci siano diversi organi importanti, il cui danno richiede un intervento urgente. Puoi riconoscere questa condizione tu stesso se ne conosci i sintomi..

Cause del dolore

Un gran numero di organi si trova sul lato sinistro dell'addome, ognuno dei quali può provocare dolore. Esistono diverse cause possibili per la condizione:

  • infiammazione;
  • lesione;
  • disturbi circolatori (ischemia, infarto);
  • torsione dei legamenti dell'organo interno;
  • suppurazione;
  • danno sistemico;
  • malattia genetica;
  • avvelenamento;
  • disfunzione d'organo;
  • spasmo;
  • neoplasma.

Il medico dovrebbe scoprire la causa di persona. Prescriverà le procedure diagnostiche necessarie e selezionerà il trattamento migliore..

Per fissare un appuntamento
dal medico gastroenterologo
possibile per telefono

o utilizzando il sistema di registrazione online sul sito

Diagnostica

Il medico può prescrivere la causa del dolore durante l'esame e la palpazione. Un altro metodo diagnostico è selezionato in base ai risultati:

  • esame del sangue generale - indica una lesione infettiva, rileva la leucemia;
  • analisi generale delle urine - aiuterà a determinare la patologia dei reni;
  • L'ecografia è il metodo più rapido e semplice per esaminare gli organi addominali;
  • RM - fornisce i risultati più affidabili;
  • colonscopia - valutazione dell'intestino;
  • studio sui radionuclidi - rilevante per alcune malattie degli organi interni, in cui altri metodi non sono informativi.

Sulla base dei risultati delle misure diagnostiche, viene diagnosticata la paziente. Il trattamento del dolore viene selezionato in base alla malattia rilevata..

Vedi anche: tira nella parte inferiore dell'addome

Possibili diagnosi

Il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore può essere innescato da danni a qualsiasi organo che si trova su questo lato. Possibili diagnosi di un tale paziente:

  • patologia della milza (ascesso, attacco di cuore, rottura, infiammazione);
  • leucemia linfocitica o leucemia mieloide;
  • patologia intestinale (malassorbimento, morbo di Crohn, sindrome dell'intestino irritabile, colite ulcerosa, polipi, ostruzione);
  • oncologia;
  • patologia degli organi riproduttivi (salpingite, endometriosi, torsione delle gambe dell'ovaio, salpingooforite, annessite, rottura dei legamenti dell'utero);
  • gravidanza extrauterina;
  • danno renale (espansione del bacino).

Il dolore nella parte sinistra può essere dovuto ad altre diagnosi, ma per irradiarsi (spostarsi) in quest'area. Pertanto, è importante contattare un'istituzione medica in tempo utile e condurre un esame completo.

Trattamento

Il trattamento della condizione quando fa male la parte sinistra dell'addome inferiore dipende dalla diagnosi. Diversi gruppi di farmaci possono essere utilizzati:

  • antidolorifici - per alleviare i sintomi;
  • antibiotici - con infiammazione e suppurazione;
  • enzimi: con patologie gastrointestinali;
  • ormoni: con endometriosi;
  • sedativi - con sindrome dell'intestino irritabile;
  • carminativo: con flatulenza;
  • chemioterapia - per oncologia e leucemia.

Se il dolore è causato da un danno renale, possono essere prescritti supplementi e tisane. E con una gravidanza extrauterina, lesioni e rotture di organi, nonché in assenza della capacità di trattare il paziente con metodi conservativi, viene eseguita la chirurgia.

Il dolore nella parte sinistra è un'occasione per consultare un medico in ogni caso. Ma se sono di alta intensità o avviati dopo una possibile lesione, questo deve essere fatto con urgenza. La procrastinazione può minacciare il paziente con gravi complicazioni, persino la morte.

Ricorda che per fare una diagnosi accurata, determinare le cause e la natura della malattia, prescrivere un trattamento efficace può essere solo un medico qualificato. Puoi fissare un appuntamento con i nostri specialisti o chiamare un medico a casa per telefono

Sii sano e felice!

la nostra squadra

Apenchenko
Julia Sergeevna
Gastroenterologo, Candidato di Scienze mediche, Professore associato, Medico di prim'ordine

Barashkov
Alexander Petrovich
Medico endoscopista di altissima categoria

Kovtunova
Natalya Petrovna
Gastroenterologo, capo del dipartimento neurologico somatico del reparto ospedaliero dell'Ospedale Clinico №6

Kononova
Alla Gennadyevna
Gastroenterologo, Candidato di Scienze mediche, Professore associato, Medico di prim'ordine

Naumova
Svetlana Nikolaevna
endoscopista

Nevskaya
Irina Vladimirovna
Endoscopista, medico di altissima categoria

Novikov
Anastasia Sergeevna
Gastroenterologo

Tatarinov
Andrey Petrovich
Endoscopista, medico di altissima categoria

Fomina
Lyudmila Arturovna
Gastroenterologo, Candidato di Scienze mediche, Professore associato, Medico di prim'ordine

Tira nella parte inferiore dell'addome

Se viene tirato l'addome inferiore, le ragioni possono essere spiegate da processi fisiologici naturali, ma anche essere portatori di gravi malattie.

Gastrite: cause, sintomi, trattamento

La gastrite è una pericolosa malattia dello stomaco che porta all'erosione della mucosa, all'aumento o alla diminuzione dell'acidità e alla comparsa di un'ulcera..

Gonfiore: cause, sintomi, trattamento

Quasi ogni persona ha familiarità con un disturbo come il gonfiore. Un fenomeno simile nella gastroenterologia clinica si chiama flatulenza intestinale..

© 2012-2020 LLC Medical Center
"Clinica della salute maschile e femminile"

Licenza n.LO-69-01-001044 del 23.2.2013

Tver, st. Zhelyabova, 75 Visualizza sulla mappa

La parte sinistra dell'addome inferiore fa male alle donne

Una condizione in cui la parte sinistra dell'addome fa male nelle donne si chiama "dolore pelvico". Questo è un termine collettivo che include un ampio elenco di patologie localizzate nell'addome, nella parte posteriore e anteriore del corpo.

Cosa può ferire nella parte sinistra?

Secondo le statistiche, i dolori del lato sinistro dell'addome inferiore almeno una volta nella vita riguardano ogni sesta persona sul pianeta. Ci sono molte malattie che sono caratterizzate dalla presenza di questo sintomo. Il dolore pelvico nelle donne può verificarsi a causa di patologie croniche o acute dell'intestino, degli organi del sistema riproduttivo o urinario femminile. Anche i disturbi dei linfonodi pelvici, del sistema muscolo-scheletrico o dei vasi sanguigni possono causare problemi..

Nella maggior parte dei casi, gli organi situati nella parte sinistra del corpo diventano la causa dei dolori della parte sinistra dell'addome inferiore:

MilzaUn organo spaiato del sistema immunitario che svolge le funzioni di emopoiesi e di afflusso di sangue, situato dietro lo stomaco. La milza non è un organo vitale, poiché le sue funzioni sono assunte dal fegato e dai linfonodi.
Intestino tenueIl tratto digestivo, in cui si verificano processi di digestione. La parte sinistra dell'intestino tenue può ferire con blocchi e infiammazioni..
ColonLa parte inferiore dell'intestino, in cui si verificano i processi di assorbimento di acqua dai detriti alimentari e la formazione di feci. Il dolore nell'addome inferiore sinistro può essere causato da blocco o infiammazione del colon discendente trasversale sinistro e del suo ramo.
Articolazione dell'anca sinistraSituato nella giunzione del femore sinistro con il bacino. Eventuali problemi in quest'area possono causare dolore, mentre i processi patologici interessano non solo il tessuto osseo, ma anche muscoli, tendini, cartilagine, nervi e vasi sanguigni.
GermoglioUno degli organi accoppiati che svolgono la funzione di minzione, situato nella regione lombare. Se si osservano anomalie nel funzionamento del rene sinistro, dolori nella parte anteriore o posteriore del corpo di vari gradi di intensità.
ovaiaUno degli organi accoppiati del sistema riproduttivo femminile, in cui si verificano i processi di formazione dell'uovo. Con malattie dell'ovaio sinistro, può verificarsi dolore nella regione lombare, che si estende alla parte anteriore del corpo.
UteroL'organo genitale interno, il cui scopo principale è il posizionamento e lo sviluppo del feto durante la gravidanza. I dolori del lato sinistro possono causare entrambe le patologie dell'utero stesso e del suo collo o della tuba di Falloppio sinistra.

Secondo le statistiche, le patologie urologiche o ginecologiche diventano la causa del dolore nell'addome inferiore sinistro nelle donne. Meno spesso, il gentil sesso soffre di disturbi del tratto digestivo, patologie spinali.

Le cause

Il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore nelle donne può verificarsi sia per motivi fisiologici, sia a causa di lesioni patologiche di organi e sistemi interni. Nel primo caso, flatulenza, pressione fetale sugli organi interni durante la gravidanza possono causare disagio. Durante le mestruazioni, la maggior parte delle donne sperimenta dolore di origine fisiologica di diversa intensità. Sono anche note molte malattie gravi che causano dolore nell'addome inferiore e richiedono cure mediche immediate..

annessite

L'annessite è una malattia ginecologica, che è caratterizzata dalla presenza del processo infiammatorio delle appendici: ovaie e tube di Falloppio. La patologia viene spesso diagnosticata nelle donne in età riproduttiva (da 20 a 35 anni).

Di norma, l'infezione entra dapprima nella tuba di Falloppio e da lì colpisce l'ovaio. La sua ingestione si verifica sessualmente o con un flusso sanguigno. L'agente causale della malattia può essere qualsiasi microbo dannoso, in particolare streptococchi o stafilococchi. Il rischio di ammalarsi aumenta per le donne che hanno avuto aborti, posizionamento improprio di dispositivi intrauterini e altre manipolazioni simili.

Temperaturaforte aumento a 38-39 gradi
Ciclo mestrualedolore di aumento delle mestruazioni, ritardi o sanguinamento prolungato sono possibili
minzioneindolenzimento, secrezione purulenta o acquosa
Malesseredolore addominale che aumenta durante il sesso o aumenta l'attività fisica

I sintomi di annessite sono simili alle manifestazioni di appendicite acuta, il che rende difficile la diagnosi. Se non trattata, la malattia scorre in una forma cronica, quando l'intensità del dolore si attenua, ma si sentono costantemente. Sullo sfondo dell'ipotermia e durante lo stress, aumenta il rischio di sviluppare complicanze: peritonite, aderenze, infertilità.

Gravidanza extrauterina

Il dolore è uno dei principali segni di una gravidanza extrauterina. Un dolore permanente o periodico unilaterale nella parte sinistra sotto l'addome può indicare che l'ovulo fecondato si è attaccato alla tuba di Falloppio sinistra. Questa è una condizione pericolosa che minaccia la vita di una donna. Il disagio si manifesta anche prima dell'inizio del ritardo e della comparsa di sintomi concomitanti: dolore toracico, nausea. Dopo l'attività fisica o il rapporto sessuale, il disagio può intensificarsi.

cisti

Il dolore dell'addome inferiore può verificarsi a causa di una cisti ovarica - una formazione benigna che si verifica a seguito di processi patologici o fisiologici e ha la forma di un sacco a pareti sottili riempito di liquido. Le cisti ovariche si trovano in donne di età diverse. I fattori predisponenti sono disturbi ormonali e processi infiammatori degli organi interni della piccola pelvi.

I seguenti sintomi indicano la presenza di cisti ovariche:

  • dolore unilaterale nell'addome inferiore, la cui intensità aumenta durante il sesso, la minzione, l'aumento dell'attività fisica
  • riduzione degli intervalli di minzione
  • stipsi
  • nausea e vomito (caratteristici del decorso acuto della malattia)
  • un aumento della temperatura corporea quando è attaccato un processo infiammatorio
  • incapacità di rimanere incinta
  • edema addominale

Una cisti viene diagnosticata sulla base dell'ecografia e dell'esame visivo. Potrebbero essere richiesti anche test ed esami aggiuntivi..

Tipi di cisti ovariche:

TitoloCaratteristicheSintomi
Follicolareformata nel follicolo ovarico, la membrana è costituita da tessuto connettivoi sintomi sono lievi o assenti, si osservano fallimenti del ciclo e dolori nell'addome inferiore
Cisti corpo gialloformato in donne in età riproduttiva a causa di una violazione dell'afflusso di sangue al corpo luteo al posto dei follicoli che scoppiano, può contenere coaguli di sanguei sintomi sono completamente assenti o si osserva dolore nell'addome inferiore
Paraovarialsi verifica nell'area delle tube di Falloppio e delle ovaie, più spesso diagnosticata nelle ragazze durante la pubertàdolore nell'addome inferiore, gonfiore;
irregolarità mestruali; infertilità
endometrioidformata durante la fusione di cellule endometriali e tessuti ovarici, può esplodere e causare infiammazione della cavità addominale (peritonite)dolore addominale inferiore; irregolarità mestruali
Tumore cisticorappresenta una minaccia per la vita di una donnasembra una cisti

Nella maggior parte dei casi, le cisti passano da sole entro pochi mesi, si verificano meno spesso complicazioni. Se è richiesta la rimozione dell'istruzione, viene eseguita una semplice operazione: laparoscopia.

endometrite

L'infiammazione della mucosa superiore dell'utero, che ogni ciclo matura e viene respinta durante le mestruazioni, si chiama endometrite. Se l'agente patogeno entra nella cavità uterina, può causare un decorso acuto o cronico della malattia. I fattori provocatori sono il parto, il taglio cesareo, l'aborto, il curettage e altre manipolazioni simili. Gli agenti causali dell'endometrite sono microbi e microrganismi dannosi: virus, funghi, batteri, ecc..

Sintomi del decorso acuto della malattia:

  • febbre, febbre
  • dolore addominale inferiore
  • secrezione vaginale purulenta
  • frequenza cardiaca
  • disagio durante la minzione

Se l'endometrite acuta non viene trattata, la malattia scorre in una forma cronica. Questa patologia causa spesso infertilità, aborto spontaneo, complicazioni durante la gestazione.

Endometriosi

La proliferazione di cellule endometriali (lo strato interno dell'utero) su altri tessuti dell'utero e degli organi vicini è chiamata endometriosi. È diagnosticato nelle donne dell'adolescenza e dell'età riproduttiva. Durante l'endometriosi, le cellule endometriali formano escrescenze che causano dolore, disagio e complicano il processo di fecondazione dell'uovo e il cuscinetto del feto. Le crescite si formano nelle ovaie, nell'utero, nelle tube di Falloppio, nella vagina, nel retto, nell'intestino. Durante le mestruazioni, queste formazioni vengono rifiutate, ma non vanno fuori. Ciò porta al verificarsi di sanguinamento interno e processi infiammatori, cicatrici dei tessuti.

  • forte dolore durante le mestruazioni e il rapporto sessuale
  • periodi irregolari o eccessivamente pesanti
  • affaticamento, perdita di capacità lavorativa
  • dolore allo stomaco e alla parte bassa della schiena
  • disturbi delle feci

Per la diagnosi finale, viene prescritta la laparoscopia, durante la quale viene esclusa la probabilità di patologia oncologica.

Patologia del sistema genito-urinario, tratto gastrointestinale

Le malattie associate al sistema genito-urinario e agli organi del tratto gastrointestinale possono causare dolore nella parte sinistra dell'addome. Esiste un ampio elenco di malattie che differiscono per localizzazione, intensità, manifestazioni caratteristiche. Uno specialista dovrebbe essere coinvolto nella diagnosi e nel trattamento di tali problemi..

Appendicite e colecistite

L'appendice è un processo celiaco situato nella parte inferiore dell'intestino. Questo è un ramo del cieco, ristretto al fondo, senza gioco. L'appendice non si applica agli organi vitali. Per molto tempo si è creduto che non svolgesse alcuna funzione, ma i moderni studi scientifici dimostrano il contrario. C'è motivo di credere che questo organo sia importante per il funzionamento dei sistemi immunitario ed endocrino, regolando la quantità di microflora benefica nell'intestino.

L'infiammazione dell'appendice si manifesta con un decorso acuto, una forma cronica della malattia è meno comune. A causa dell'accumulo di pus, il processo aumenta di dimensioni. Spesso, l'infiammazione porta alla rottura dell'appendice e allo sviluppo di complicazioni in futuro: sepsi, ascesso, peritonite. Senza un intervento chirurgico urgente, aumenta la probabilità di morte.

  • dolore acuto nell'addome inferiore (di solito a destra, ma ci sono casi con dolore alla parte sinistra)
  • febbre
  • vomito e nausea
  • Sintomo di Kocher (trasferimento della localizzazione del dolore nell'addome)

La colecistite è un'infiammazione della cistifellea. Le sue manifestazioni sono simili ai segni di appendicite. La malattia è causata da una violazione del deflusso della bile. Nella maggior parte dei casi, i calcoli nel tratto biliare sono un fattore stimolante. Con ripetute recidive di colecistite acuta, la malattia acquisisce una forma cronica. Il dolore con colecistite si verifica dopo aver mangiato cibi grassi o piccanti, alcool. Le sensazioni spiacevoli aumentano durante lo stress o uno sforzo fisico eccessivo. Con la colica biliare, il dolore è localizzato nell'addome, nell'ipocondrio, nella schiena e nelle scapole. Tali condizioni richiedono cure mediche urgenti..

Infiammazione e infezioni

Le infezioni degli organi pelvici insorgono a causa dell'ingestione di virus e batteri patogeni nel corpo, provocando gravi processi infiammatori.

Le infezioni genitali femminili sono caratterizzate da sintomi:

  • dolore sordo di diversa localizzazione dell'addome
  • nel tempo, il disagio si sposta nella regione lombare
  • ritardi mensili
  • perdite vaginali anormali, bruciore
  • arrossamento e prurito della vagina, labbra
  • aumento della temperatura
  • disidratazione
  • fatica
  • perdita di appetito
  • forte dolore durante le mestruazioni

Le infezioni virali e batteriche richiedono un trattamento urgente e un accesso tempestivo a uno specialista.

contraccezione

Durante l'assunzione di alcuni contraccettivi orali, si verificano cambiamenti ormonali, il dolore può essere osservato nell'addome o sotto di esso. Se il dolore persiste per lungo tempo, si consiglia di consultare uno specialista e cambiare il farmaco. I contraccettivi intrauterini installati in modo errato, in particolare la spirale, possono causare dolore a sinistra sotto l'addome. In questo caso, consultare un medico.

Tipi di dolore e sintomi correlati

L'intensità del dolore nell'addome inferiore indica la gravità della patologia e può anche aiutare nella diagnosi della malattia. Prima dell'arrivo del medico, è vietato interrompere in modo indipendente le sensazioni spiacevoli con antidolorifici e compresse..

Dolore sordo e dolente

Sentimenti simili provano le donne che soffrono di problemi al sistema riproduttivo. L'infiammazione degli organi genitali interni è generalmente accompagnata da un aumento degli indicatori di temperatura, un deterioramento del benessere generale e una perdita di prestazioni. Inoltre, il dolore sordo e dolente è accompagnato da alcune malattie non infiammatorie, irregolarità mestruali. Disagio peggiore durante il rapporto sessuale.

Possibili cause di dolore sordo doloroso:

  • linfonodi ingrossati a sinistra
  • vene varicose
  • emorroidi
  • patologia della vescica

Dolore fastidioso

Disegnare il dolore nella parte sinistra è di solito caratterizzato da bassa intensità e frequenza variabile. Si verifica con patologie purulente, ernie contenute, malattie oncologiche. Con la crescita del tumore, il disagio aumenta, il dolore aumenta. È possibile associare altri sintomi gravi: nausea, febbre, cambiamenti nelle dimensioni dei linfonodi, ecc..

Dolore acuto al fianco

Spasmi pelvici, aumento della formazione di gas nell'intestino, effetti sulle terminazioni nervose sono le cause di forti dolori al lato sotto l'addome. Condizioni simili indicano un decorso acuto di malattie degli organi interni.

Dolore alle cuciture

I dolori delle cuciture coliche o parossistiche nella parte sinistra sono un segno di patologie renali o intestinali. Questo è un sintomo pericoloso che può indicare la presenza di uno dei problemi:

  • infiammazione delle articolazioni, cartilagine, parte bassa della schiena (dolori lancinanti)
  • aumento del gas nell'intestino (il dolore si attenua dopo essere andato in bagno)
  • rottura di una cisti ovarica

Per una corretta diagnosi, è necessario prestare attenzione ai sintomi associati che si verificano in combinazione con il dolore del lato sinistro. Di norma, si tratta di un cambiamento negli indicatori di temperatura, diarrea, nausea, ecc..

Cosa fare

Se il dolore nell'addome inferiore è debole o causato da una maggiore formazione di gas, è necessario pulire l'intestino. Puoi assumere un farmaco speciale per ridurre i sintomi del gonfiore, bevendolo con abbastanza acqua.

Sintomi pericolosi in cui si consiglia di consultare immediatamente un medico:

  • forte dolore acuto
  • la presenza di sintomi associati: cattiva salute, diarrea, febbre, perdita di appetito o vomito
  • dolore addominale durante la gravidanza
  • conservazione del dolore per più di 1-2 giorni
  • disturbo delle feci: diarrea o costipazione
  • disturbi della minzione
  • gonfiore prolungato
  • dolore che si irradia dalla parte sinistra dell'addome al collo, spalle, petto

Il trattamento del dolore del lato sinistro dell'addome inferiore nelle donne deve essere eseguito come prescritto da uno specialista. Avendo sentito un forte dolore acuto, devi prendere una posizione comoda, rilassarti e aspettare che arrivi il medico. Il dolore mestruale può essere trattato in modo indipendente, dopo aver consultato il medico. Per questo sono indicati antidolorifici e sedativi, impacchi nell'addome e massaggio leggero. Durante questo periodo, si consiglia di limitare l'attività fisica e rilassarsi di più.

Quale medico contattare

Se c'è disagio nell'addome in basso a sinistra, una donna deve cercare assistenza medica. Prima di tutto, si consiglia di visitare un terapeuta o un medico di famiglia, che fornirà un rinvio per la consultazione con un medico di specializzazione:

  • gastroenterologo
  • ginecologo
  • urologo
  • proctologo
  • chirurgo
  • oncologo, ecc..

In futuro, al paziente viene mostrata una diagnosi completa, basata sui dati di cui è prescritto il trattamento.

Diagnostica

Per il dolore pelvico di qualsiasi intensità, si raccomanda di sottoporsi urgentemente a un esame completo. In alcune donne, le malattie pelviche sono completamente asintomatiche. Senza un'attenzione medica tempestiva, si sviluppano gravi complicazioni dal sistema genito-urinario, linfatico, digestivo e di altri corpi.

La diagnosi dei dolori del lato sinistro dell'addome inferiore si basa su:

  • dati di ispezione visiva del medico
  • dati dell'esame ecografico degli organi interni
  • i risultati degli esami del sangue e delle urine, con i quali è possibile determinare la presenza di un processo infiammatorio

A seconda della gravità della malattia, l'esame viene eseguito da uno o più specialisti. Sulla base dei risultati degli esami, viene stabilita una diagnosi e viene prescritto un trattamento..

Trattamento

Il trattamento dei dolori del lato sinistro dell'addome inferiore nelle donne ha lo scopo di alleviare i sintomi spiacevoli e sbarazzarsi della causa del problema.

Metodi per il trattamento del dolore nell'addome inferiore:

  1. Terapia conservativa - assunzione di farmaci in combinazione con le prescrizioni di medicina tradizionale come prescritto da un medico.
  2. Fisioterapia: l'uso di speciali tecniche di guarigione per alleviare i sintomi del dolore e combattere la causa della malattia.
  3. Intervento chirurgico: viene eseguito in casi di emergenza, se esiste una minaccia per la vita del paziente.

Nelle malattie del sistema genito-urinario, viene mostrata un'attenta osservanza delle regole di igiene intima. Durante il trattamento, è necessario astenersi da atti sessuali. Con le malattie intestinali, è importante regolare la nutrizione, escludere i prodotti che causano una maggiore formazione di gas e fermentazione. La dieta quotidiana dovrebbe essere selezionata in base alle raccomandazioni di uno specialista.

Prevenzione

La prevenzione del dolore nell'addome inferiore comporta una visita tempestiva da un medico al primo segno di malattia. Per evitare una maggiore formazione di gas, è necessario aderire a una dieta speciale. Di solito si raccomanda di escludere dalla dieta prodotti lattiero-caseari, verdure e frutta crude, legumi, cibi grassi, fritti, salati o dolci. Evitare le malattie del sistema genito-urinario consentirà il rispetto delle norme di igiene personale. Le donne devono visitare un ginecologo a scopo preventivo almeno una volta ogni 6 mesi. Le donne in gravidanza dovrebbero essere registrate con un medico in modo tempestivo e sottoporsi a tutti gli esami necessari.