Perché l'appendice è necessaria per una persona: le sue funzioni nel corpo

Amici, oggi voglio rispondere a una domanda che mi è stata inviata per posta. L'uomo si chiedeva perché fosse necessaria l'appendice e perché non fosse rimossa prima che si infiammasse. Dato che una volta esisteva una versione del fatto che si tratta di un rudimento, cioè di un processo del cieco che non è necessario per il corpo.

Ho deciso di mettere questo problema in una pubblicazione separata, continuando l'argomento del tratto gastrointestinale. Quindi, perché abbiamo bisogno di un'appendice, è un organo umano inutile o ancora importante??

Che cos'è l'appendicite?

L'appendicite o infiammazione dell'appendice - l'appendice del cieco, è un problema piuttosto grave e minaccia di romperlo se ritardato con l'operazione. La rottura comporterà peritonite - infezione della cavità addominale, seguita dalla morte del paziente, quindi non scherzano con l'appendicite.

Per riferimento, dirò che fino all'inizio del secolo scorso, le operazioni per rimuovere l'appendice infiammata non venivano eseguite, quindi, se una persona aveva l'appendicite, ciò significava una morte imminente per peritonite. Quindi la gente ha vissuto tutti gli anni, se destinata a morire a causa di una rottura dell'appendice, allora nessuno aiuterà. Ma ora un'appendicectomia è la rimozione di un'appendice infiammata, un'operazione abbastanza ordinaria.

Ma poi è diventato ancora più interessante, dopo che la fisiologia e l'anatomia dell'apparato digerente sono state studiate nel modo più completo, nell'ambiente medico hanno iniziato a sorgere proposte sull'opportunità di una rimozione preventiva dell'appendice, per così dire, per la prevenzione, in modo che non si infiammasse in futuro.

Funzioni dell'appendice

Ad un certo punto, hanno iniziato a credere che questo corpo non svolge più alcuna funzione, che è rimasto solo come un rudimento. Fortunatamente, non è arrivato a una rimozione di massa, ma in alcuni paesi ci sono stati tentativi. Fortunatamente, ci hanno pensato meglio in tempo, poiché i ricercatori hanno successivamente scoperto che questo piccolo processo del cieco è estremamente importante per una forte immunità..

Secondo le osservazioni dei medici, le forze protettive nei pazienti sottoposti alla rimozione dell'appendice erano significativamente più deboli e l'incidenza della disbiosi è molto più elevata. Inoltre, i medici hanno scoperto che la microflora negli individui con un'appendice remota, dopo la terapia antibiotica, viene ripristinata molto più lentamente rispetto ai pazienti con un'appendice esistente.

Sto parlando di queste sottigliezze solo perché molti di voi mi fanno domande sull'intestino. Secondo il suo lavoro, solo sulla disbiosi, e qui è uno dei motivi essenziali per il disturbo del sistema.

Si noti inoltre che l'appendice è coinvolta nel mantenimento del tono muscolare regolare, migliora la motilità e quindi influenza la consistenza delle feci, riducendo il rischio di costipazione e intestino pigro.

Un'altra missione importante dell'appendice è quella di essere un deposito per la microflora simbiotica del nostro intestino. È da questa fattoria che i batteri necessari vengono reinsediati in caso di una significativa perdita di popolazione a seguito dell'assunzione di antibiotici, ad esempio. O disbiosi prolungata con diarrea.

Nell'appendice, il nostro corpo coltiva con cura i bifidobatteri, che si moltiplicano sulla fibra, che entra nel cieco e vi si deposita. Ottimale - fibre vegetali, motivo per cui si consiglia di introdurre nella dieta una porzione di verdure crude nelle insalate. Non hai bisogno di ciotole molto, abbastanza a cena, altrimenti invece di beneficio otteniamo gonfiore e forte motilità nell'intestino.

Inoltre, non dimenticare che nell'appendice c'è un grande accumulo di tessuto linfoide, che assicura il deflusso della cosiddetta linfa sporca o fognature dal nostro corpo. Dopotutto, tutte le cellule vivono e i prodotti della loro attività vitale vengono eliminati nell'intestino con la linfa.

Perché l'appendice è infiammata?

Una storia horror per bambini sul mangiare semi con la buccia e l'infiammazione dell'appendice non è altro che una storia dell'orrore. Non vi è alcuna connessione con la pelle dei semi e l'appendicite. Secondo i chirurghi, le cause più comuni di infiammazione sono il blocco del processo da parte di un tumore, un parassita, agenti patogeni infettivi, problemi vascolari e infiammazione del tessuto linfoide sopra descritto..

Riassumendo quanto sopra, noto che non è necessario rimuovere l'appendice per la prevenzione, ma nessuno la cancellerà per te. L'operazione è indicata solo in caso di infiammazione - appendicite. Ma su come riconoscerlo in tempo, così come quale aiuto dovrebbe essere fornito al paziente all'arrivo di un'ambulanza, lo dirò nel prossimo futuro.

Gli scienziati hanno trovato il vero scopo dell'appendice

L'appendice nell'uomo è un organo rudimentale che ha perso la sua funzione originale nel processo di evoluzione. Ma i ricercatori americani hanno affermato di aver scoperto il suo vero scopo..
È ampiamente creduto nel mondo che un piccolo processo del cieco, chiamato appendice, sia un organo assolutamente superfluo. I sostenitori di questa convinzione sostengono questo con il fatto che le persone a cui i chirurghi hanno rimosso l'appendicite non ne sentono l'assenza e continuano a vivere una vita piena. Ma gli scienziati del Duke University Medical Center, che sostengono che l'appendice è un deposito sicuro per batteri benefici che aiutano le persone a ripristinare rapidamente un'efficace funzione intestinale dopo aver sofferto di dissenteria o colera, non sono completamente d'accordo con questo..

Tagliare senza aspettare la peritonite: gli scienziati hanno stabilito il vero scopo dell'appendice

Allo stesso tempo, il professor Bill Parker, che ha partecipato allo studio, ritiene che le conclusioni tratte dagli scienziati non significino che le persone dovrebbero ora salvare questo organo a tutti i costi. “Devi capire che in caso di appendicite, l'organo infiammato deve essere rimosso e non cercare di lasciarlo, rischiando la vita. E poi, avendo appreso che l'appendice svolge effettivamente una funzione piuttosto importante, alcuni possono sopportare il dolore acuto, se solo il medico non lo ha mandato per un intervento chirurgico. Questo, ovviamente, non può essere permesso ", ha detto il professor Parker..

Nicholas Vardaxis, professore associato presso il Dipartimento di Scienze Mediche del Royal Institute of Technology di Melbourne, ritiene sensata la teoria avanzata dai suoi colleghi americani. "Credo che nel corpo dovrebbe esserci davvero un luogo in cui tali batteri benefici sarebbero immagazzinati. Ma devi considerare che nel processo di evoluzione, il corpo umano è migliorato e le dimensioni dell'appendice sono state ridotte. E, probabilmente, i batteri di cui una volta avevamo bisogno per garantire il normale funzionamento dell'intestino in condizioni primitive non sono più necessari in tali quantità. Pertanto, possono certamente essere memorizzati nell'appendice del cieco, ma possono davvero influenzare così tanto il funzionamento del corpo, dato che anche senza un'appendice, il corpo svolge tutte le funzioni necessarie ", pensa lo scienziato.

Tagliare senza aspettare la peritonite: gli scienziati hanno stabilito il vero scopo dell'appendice

Ad esempio, scrive la risorsa PBS, Vardaxis ha confrontato l'appendice umana con l'appendice koala, che è un processo piuttosto grande e aiuta l'animale a digerire le foglie di eucalipto. Di questi, la dieta quotidiana dell'orso marsupiale è quasi interamente composta. "Ora l'appendice di koale è necessaria in questa forma, ma se fantastichi e immagini che gli animali inizino a mutare e mangiare altro cibo, è possibile che nel tempo anche la loro appendice si trasformi in un organo vestigiale e che i koala, come le persone, soffriranno di appendicite", - suggerì Nicholas Vardaksis.

A cosa serve l'appendice?.

L'appendice è familiare a tutti e sostanzialmente è conosciuta con l'altra parola "appendicite". Questa è una malattia estremamente pericolosa, ma l'appendice stessa è un utile "organo". Per noi è più un amico che un nemico.

L'appendice è un'appendice del cieco, che si estende dalla sua parete posteriore e ha la forma di un cilindro di 3 - 14 mm di lunghezza e 6 - 8 mm di larghezza. È costituito da tessuto linfatico.

Le funzioni dell'appendice includono:

  • Il suo coinvolgimento diretto nel sistema immunitario. Che viene eseguito a causa della presenza di capillari linfatici in esso. Queste cellule proteggono il corpo da virus e batteri..
  • L'implementazione del mantenimento della costanza della microflora, necessaria per il normale funzionamento dell'apparato digerente. Con danni alla microflora e disbiosi ripristina il sistema digestivo.

Questo processo si trova nell'addome inferiore a destra dell'ombelico. Forse la posizione dell'appendice a sinistra, questo accade con una disposizione speculare degli organi interni. È anche possibile la sua posizione sotto il fegato.

In termini più semplici, l'appendice è una "fattoria di batteri benefici". Se osservi la posizione dell'evoluzione, l'intera architettura è strettamente connessa con lo stile di vita di alcune specie. Gli scienziati affermano che il tessuto dell'appendice fa parte delle parti periferiche del sistema immunitario. Un organo particolarmente importante, è per gli erbivori. Dal momento che li aiuta a digerire le fibre e aiuta anche nella lotta contro le infezioni.

Il processo infiammatorio nell'appendice è una patologia chiamata appendicite. Questo fenomeno colpisce donne e uomini di età inferiore ai 65 anni..

Quali problemi di salute possono verificarsi dopo la rimozione dell'appendice?

L'appendicite acuta si verifica nel 7-12% della popolazione dell'Europa e degli Stati Uniti. La chirurgia per rimuovere l'appendice è inevitabile nel trattamento di questa malattia. Tuttavia, i medici non raccomandano di eliminare l'appendice vermiforme per ogni evenienza, come consigliato da medici di diversi paesi contemporaneamente..

Quali problemi di salute possono verificarsi nelle persone che hanno rimosso l'appendice??

Alcuni decenni fa, molti medici non dubitavano dell'inutilità dell'appendice. Questa convinzione ha portato al fatto che i pazienti hanno persino iniziato a rimuoverlo a scopo preventivo. Questa pratica era diffusa tra i militari, esploratori polari che andarono in lunghe spedizioni; negli Stati Uniti, una volta, la rimozione preventiva dell'appendice ai bambini era "alla moda". Tuttavia, dalla metà degli anni 2000, sono stati condotti numerosi studi che dimostrano che non vale la pena sbarazzarsi dell'appendice a forma di verme non infiammata.

Nel 2007, il Duke University of Durham Medical Center, nella Carolina del Nord, ha pubblicato un articolo con alcune prove del fatto che l'appendice ha un ruolo molto importante nel funzionamento del sistema immunitario. Secondo gli scienziati, l'appendice vermiforme del cieco contiene batteri benefici che formano la microflora intestinale e, in caso di attivazione di flora patogena o condizionatamente patogena, agisce come una specie di incubatore di microrganismi benefici. E l'immunità umana, a sua volta, dipende dalla qualità e dalla quantità di microflora intestinale.

Molti studi successivi hanno confermato questi dati. "La rimozione dell'appendice aumenta la probabilità di indebolire le difese immunitarie del corpo. Ciò è stato dimostrato dall'esempio dell'esercito americano in Vietnam quando hanno rimosso completamente l'appendice ", afferma il gastroenterologo, epatologo, candidato alle scienze mediche Sergey Vyalov.

Un certo numero di scienziati ritiene che le persone senza appendice dopo un'infezione intestinale più spesso di quelle con un germoglio conservato sviluppino disbiosi intestinale (disbiosi).

Altri studi mostrano la probabilità di effetti più pericolosi. Ad esempio, nel 2018, scienziati di due università di Taiwan sono giunti alla conclusione che una diminuzione dell'immunità dopo la rimozione dell'appendicite nelle donne può essere un ulteriore fattore di rischio per lo sviluppo del lupus eritematoso sistemico. Dopo aver esaminato i dati dei pazienti sottoposti a intervento chirurgico per rimuovere l'appendice dal 2000 al 2011, i medici hanno scoperto che il trattamento chirurgico dell'appendicite può aumentare il rischio di sviluppare questa malattia autoimmune di 2,04-2,27 volte. Un altro studio condotto nello stesso anno da scienziati di tre università e medici di due ospedali di Taiwan ha dimostrato che la rimozione dell'appendicite può aumentare il rischio di sviluppare insufficienza renale cronica, specialmente nei pazienti con diabete. I ricercatori attribuiscono questo effetto collaterale al disturbo della microflora intestinale dopo la rimozione dell'appendice..

Vale la pena temere per la salute dopo aver rimosso l'appendice?

Tuttavia, ci sono altre statistiche che non sono così spaventose. Ad esempio, gli scienziati della città danese di Gerleva, dopo aver studiato i dati ottenuti in 37 studi, non hanno stabilito una connessione tra l'operazione per rimuovere l'appendice e lo sviluppo di varie complicazioni e malattie in futuro, tra cui ernia, malattia infiammatoria intestinale, cancro e infertilità.

Nonostante il fatto che la maggior parte dei pazienti non affronterà mai le possibili conseguenze della rimozione dell'appendice, i medici moderni ritengono che questa operazione debba essere eseguita solo se necessario. Secondo Sergei Vyalov, l'unica indicazione per la rimozione dell'appendice è l'appendicite acuta e i processi infiammatori a livello intestinale sono trattati con farmaci.

Appendice: un organo extra o un difensore affidabile?

Qual è l'appendicite, probabilmente, anche i bambini sanno. Forse è per questo che non hanno particolarmente paura di lui - beh, lo escluderanno. Ma cento anni fa, l'appendicite è morta e quando i chirurghi hanno imparato a gestirla, è stato un grande risultato nella scienza medica.

"L'appendicite si verifica quando un organo speciale del corpo umano si infiamma - l'appendice, o in latino - l'appendice, che significa" appendice ", afferma il chirurgo Denis Kovalev. - L'appendice si trova all'inizio del cieco.

Questo è un tubo stretto e sinuoso lungo circa sei centimetri, che ad un'estremità si apre nel lume del cieco, e l'altra estremità è chiusa. Si scopre che l'appendice è davvero una sorta di appendice scomoda, che ha bisogno di un intestino che non porti da nessuna parte?

Come organo "superfluo", l'appendice è stata trattata a lungo. Il fondatore dell'immunologia I. Mechnikov riteneva che l'appendice non svolgesse alcuna funzione utile. Lo scienziato ha ragionato come segue: in primo luogo, la rimozione dell'appendice non influisce sulle funzioni fisiologiche di una persona e, in secondo luogo, nella vecchiaia si atrofizza spesso.

Ma oggi l'appendice è diventata sempre più rispetto di sé. Nello strato sottomucoso delle sue pareti, gli scienziati hanno scoperto un gran numero di follicoli linfatici che proteggono l'intestino dalle infezioni e dal cancro. Per l'abbondanza di tessuto linfoide, l'appendice è talvolta chiamata persino "tonsilla intestinale".

Questo è un confronto che non zoppica: se le tonsille nella gola sono una barriera alle infezioni che si lacerano nel tratto respiratorio, l'appendice “rallenta” i microbi che provano a moltiplicarsi nel contenuto intestinale. Nuovi dati hanno costretto i medici a cambiare il loro atteggiamento nei confronti della rimozione dell'appendice.

Questo paese è scomparso dal nostro paese, ma circa 15 anni fa un raro neonato americano lasciò l'ospedale, conservando la sua appendice: i medici stranieri credevano di avere organi "inutili" e "pericolosi" (a parte l'appendice, il prepuzio e le tonsille palatine) bisogno di sbarazzarsi il più presto possibile...

Sfortunatamente, l'appendice può infiammarsi per tutti. L'unica condizione per questo è di essere umani, perché gli animali semplicemente non hanno un tale organo. L'età più “feconda” per l'appendicite va dai trenta ai quaranta anni. E un'altra cosa: le appendici vermiformi hanno il doppio delle probabilità di fallire le donne rispetto agli uomini.

Con l'appendicite, la chirurgia tempestiva fornisce il recupero per quasi tutti; risultati tristi si verificano solo in gravi complicanze - in non più dello 0,02-0,4% dei casi.

Gli scienziati discutono ancora sulle cause immediate dell'appendicite. Tutti concordano sul fatto che i patogeni si depositano e si moltiplicano attivamente nell'appendice, ma non esiste un agente patogeno speciale, "speciale" per l'appendicite.

Tuttavia, le osservazioni mostrano che l'appendicite è più minacciosa per coloro che preferiscono il cibo a base di carne (provoca ristagno nell'intestino e contribuisce alla decomposizione e alla fermentazione) e nei bambini i vermi possono spingere il processo verso l'infiammazione.

Alcuni scienziati ritengono che l'appendicite possa svilupparsi se il corpo ha focolai di infiammazione cronica (denti cariati, tonsille doloranti). Il tessuto linfoide dell'appendice può anche "precipitare nell'embrione" della lotta contro l'infezione, causando appendicite.

Pertanto, per ridurre il rischio di appendicite, è necessario mangiare in modo più variabile, essere trattati per i parassiti intestinali in modo tempestivo e lasciare i focolai di infezione cronica nel corpo in tempo.

E con qualsiasi dolore prolungato all'addome (e non necessariamente a sinistra), devi andare in ospedale. L'esame sarà rapido: i medici dovranno scoprire qual è il contenuto dei leucociti nel sangue delle cellule infiammatorie. Se il loro numero raggiunge i ventimila in un microlitro (con una norma da quattro a novemila), la probabilità di appendicite è alta. Se rimangono dubbi, verranno risolti mediante ultrasuoni.

Al giorno d'oggi, l'appendicite viene raramente operata in anestesia locale: sebbene non faccia male, fa paura. I medici dicono: una persona non dovrebbe essere presente alla sua operazione e quindi preferisce l'anestesia generale con una maschera.

L'operazione per l'appendicite - appenectomia - è ben sviluppata e di solito dura dai quindici ai venti minuti circa. Non dovresti cercare di far eseguire l'operazione dal professore più esperto: le qualifiche di un chirurgo ordinario sono abbastanza. Non esiste altro trattamento oltre al trattamento chirurgico per l'appendicite.

Di solito, il recupero dopo l'appendicectomia avviene rapidamente: le suture vengono rimosse dalla pelle sette o otto giorni dopo, e da dieci a dodici giorni dopo l'operazione, i pazienti vengono dimessi a casa. Tuttavia, sarà presto per andare al lavoro: in clinica il congedo per malattia sarà prolungato fino a tre settimane, poiché è necessario un periodo completo per il pieno recupero.

A proposito, non dovresti usare il tempo sulla lista dei malati per rifare un mucchio di faccende intorno alla casa. È meglio prendere una vacanza dalle preoccupazioni e concedersi la pace.

In futuro, la mancanza di un'appendice non minaccia alcun problema: non è necessaria per la digestione e altri organi del sistema immunitario assumeranno il suo ruolo nella difesa immunitaria del corpo ".

Incorporare "Pravda.Ru" nel flusso di informazioni se si desidera ricevere commenti operativi e notizie:

Aggiungi Pravda.Ru alle tue fonti in Yandex.News o News.Google

Saremo anche felici di vederti nelle nostre community su VKontakte, Facebook, Twitter, Odnoklassniki.

Domanda n. 4. Quali funzioni svolge l'appendice? In che modo la sua rimozione influisce sul corpo?

Siamo sicuri che non hai dubbi sul fatto che il corpo umano abbia parti extra. Pertanto, non hai dubbi sul fatto che la rimozione dell'appendice senza indicazioni sia una grande assurdità. Ciò ha senso solo in relazione agli astronauti, nonché ai dipendenti di alcuni servizi speciali, al fine di evitare una situazione anomala durante il completamento di un'attività.

Nell'uomo, l'appendice è stata considerata solo di recente un organo inutile. Negli anni del 20 ° secolo, la Germania ha persino introdotto la pratica di rimuoverlo a tutti i bambini. E si è scoperto che lo hanno fatto invano. I bambini a cui è stata rimossa un'appendice senza motivo sono rimasti indietro rispetto ai loro coetanei nello sviluppo fisico e mentale. E in generale, le persone con appendici "accidentalmente" rimosse hanno maggiori probabilità di soffrire di molte malattie rispetto ad altre. Perché è successo, poi non è riuscito a scoprirlo.

Quindi cos'è un'appendice? Atavismo, rudimento o organo vitale? Perché abbiamo bisogno di un'appendice e cosa accadrà se viene rimosso?

Anatomia

Studio del ruolo dell'appendice nel corpo

Tuttavia, gli immunologi che si occupano della formazione e del funzionamento del sistema di difesa del corpo ritengono che l'appendice sia un accumulo del tessuto immunitario intestinale in cui i linfociti che si formano nel midollo osseo e maturano nel timo vengono introdotti dal flusso sanguigno..

1. membrana sierosa (copre l'intestino dall'esterno)
2. muscoloso (strato intermedio dell'intestino)
3. mucosa (strato interno dell'intestino)
4. mesentere dell'intestino tenue (struttura anatomica in cui vasi e nervi sono adatti all'intestino)
5. noduli linfoidi singoli
6. nodulo linfoide di gruppo (placca di Peyer)
7. pieghe circolari della mucosa.

Sezione trasversale dell'appendice (preparazione istologica).
1. numerose depressioni (cripte) nella mucosa dell'appendice
2. follicoli linfatici (cerotti di Peyer);
3. tessuto linfoide interfollicolare.

Nella parete dell'appendice, ci sono molti vasi linfatici e linfonodi che prevedono la distruzione e la neutralizzazione di sostanze estranee che entrano nel nostro corpo con il cibo. Le cellule prodotte dal tessuto linfoide dell'appendice sono coinvolte in reazioni protettive contro sostanze geneticamente estranee, il che è particolarmente importante se si considera che il tratto digestivo è il canale attraverso il quale fluiscono costantemente sostanze estranee. Le placche di Peyer (accumulo di tessuto linfoide) "stanno" come guardiani al confine.

L'appendice ha un apparato linfatico molto potente. È stato dimostrato con precisione che l'appendice è un organo molto importante del sistema immunitario. Alcuni specialisti nel campo della radioterapia credono che la risposta del corpo ai raggi X e alle radiazioni radioattive dipenda in gran parte dal lavoro dell'appendice..

Inoltre, i batteri "utili" che vivono in simbiosi con il nostro corpo vivono e sono in riserva come se in riserva.

La vita senza un'appendice

l'appendice è un elemento necessario della nostra difesa, per rimuoverlo senza la necessità di esporre il sistema immunitario a un rischio maggiore e di per sé - il pericolo di incomprensioni accorcia la tua meravigliosa vita.

Come proteggersi dall'appendicite

Fai attenzione alla costipazione. La costipazione distrugge la microflora dell'appendice e l'intero colon. I microbi patogeni lo abitano - provocatori di infiammazione, appendicite, incluso.

Esegui ginnastica regolarmente. È necessario iniziare la giornata con esso, immediatamente dopo esserti svegliato. Sdraiati sulla schiena, fai un respiro profondo, poi espira e, trattenendo il respiro, attira lo stomaco. Contando fino a cinque, rilassa i muscoli addominali. Ripeti 8-10 volte.

Mangia più fibre! La fibra migliora la funzione motoria dell'intestino, favorisce la crescita di batteri benefici che proteggono i tessuti mucosi dall'infiammazione. Quali alimenti raccomandano prima i medici? Pane grosso, cereali (grano saraceno, orzo perlato), frutta, in particolare mele, prugne, prugne secche, verdure (carote, barbabietole, cipolle verdi, cavoli), alghe.

Non friggere due volte nello stesso olio. Quando si utilizza il grasso della cottura precedente per friggere, si sviluppa microflora putrefattiva nel cieco, che contribuisce allo sviluppo di colite e appendicite.

Fai un massaggio allo stomaco. Sdraiati sulla schiena, testa su un piccolo cuscino, piega leggermente le ginocchia. Metti la mano destra sull'ombelico e i cuscinetti di 2-3 dita eseguono 5-7 movimenti circolari in senso orario, aumentando gradualmente l'ampiezza in modo che alla fine le dita tocchino la parte superiore del torace e raggiungano il pube dal basso. Ripeti il ​​ciclo di carezze 4–5 volte. Un tale massaggio dell'addome è utile da fare dopo pranzo e cena. Aiuta il cibo a muoversi più velocemente attraverso l'intestino e migliora la circolazione sanguigna all'appendice, prevenendo l'infiammazione.

Non abusare di antibiotici. L'assunzione prolungata e incontrollata di questi farmaci influisce notevolmente sul sistema immunitario. Gli antibiotici distruggono la microflora - se i microrganismi aggressivi iniziano a moltiplicarsi in essa, l'infiammazione non può essere evitata.

L'appendice è ancora in fase di studio fino ad oggi, quindi è del tutto possibile che nel prossimo futuro impareremo le sue altre funzioni. Ma anche ora possiamo dire che non è necessario rimuovere l'appendice senza una buona ragione. E questa causa è l'infiammazione dell'appendice - appendicite acuta. In questo caso, è necessario rimuovere l'appendice, perché il rischio di complicanze e la loro gravità è molto alta. Pertanto, se si verificano sintomi di appendicite acuta, consultare immediatamente un medico!

Perché una persona ha bisogno di un'appendice??

L'appendice è un organo il cui scopo e funzioni nel corpo umano sono stati oggetto di accesi dibattiti da fisiologi e medici per molti anni.

L'appendice (appendice) è una formazione anatomica lunga circa 10 centimetri, situata nella sezione iniziale dell'intestino crasso - il cieco. Fino a poco tempo fa, si riteneva che questo organo fosse una vestigia che abbiamo ereditato da quei tempi lontani, quando il cibo delle piante predominava nella nutrizione umana e i microrganismi che partecipavano attivamente alla degradazione della cellulosa vivevano nell'appendice. Ma con la transizione delle persone razionali dalla raccolta alla caccia e alla zootecnia, la carne e i prodotti lattiero-caseari hanno iniziato a prevalere nella dieta, nella quale i batteri non svolgono un ruolo così significativo. Di conseguenza, l'appendice vermiforme iniziò a subire una regressione graduale e diminuì in modo significativo in termini di dimensioni..

Inoltre, molti esperti sono abituati a percepire l'appendice non solo come un organo inutile, ma anche estremamente problematico, perché con infiammazione, porta il suo proprietario al tavolo operatorio.

Il ruolo dell'appendice nel corpo umano

Immunologi - specialisti coinvolti nella formazione e nel funzionamento dei sistemi di difesa del corpo - a seguito di numerosi studi sono giunti alla conclusione che l'appendice svolge un ruolo immunologico significativo. Con il flusso sanguigno, i linfociti vengono introdotti nell'appendice, che prendono parte attiva nella protezione del corpo da vari agenti estranei (virus, batteri, protozoi, funghi) e prodotti tossici delle loro funzioni vitali.

Inoltre, l'appendice funge da incubatore di batteri benefici: a causa dell'entrata stretta, questi microrganismi sono immagazzinati in esso come in un serbatoio. Aiutano una persona a digerire il cibo e supportano l'immunità attraverso la sintesi di immunoglobuline. Una serie di malattie gravi, come la dissenteria, il colera, causano la morte di tutti o un gran numero di batteri benefici. Con la diarrea, insieme ai patogeni, vengono eliminati dall'intestino. E il ruolo dell'appendice è quello di produrre nuovi batteri benefici e aiutare il sistema digestivo a funzionare correttamente dopo aver sconfitto la malattia.

L'operazione per rimuovere l'appendice infiammata è una delle più comuni al mondo. E per qualche tempo in diversi paesi è stato praticato rimuovere l'appendice ai neonati, fino a quando gli studi hanno rivelato che molti bambini che avevano un processo ingiustificatamente rimosso del cieco nel ritardo dell'infanzia dietro i loro coetanei nello sviluppo fisico e mentale. Sfortunatamente, le persone con un'appendice remota hanno maggiori probabilità di soffrire di varie malattie, il che dimostra l'importante ruolo di questo organo nel sistema immunitario umano..

Qual è il pericolo di appendicite?

Il pericolo di infiammazione dell'appendice - appendicite - sta nel fatto che il processo infiammatorio in questo organo si sviluppa gradualmente, sullo sfondo del benessere completo e della salute del corpo. Il dolore acuto di solito appare nello stomaco e nella regione epigastrica, quindi può spostarsi in altre parti dell'addome. La maggior parte dei pazienti crede che si tratti di una sorta di problema digestivo, a causa della scarsa intossicazione alimentare, eccesso di cibo o, al contrario, digiuno prolungato. E iniziano a prendere irragionevolmente antispasmodici, antidolorifici o carbone attivo, a seguito del quale il quadro già poco chiaro della malattia alla fine cancella, causando errori diagnostici.

In generale, l'appendicite non ha manifestazioni tipiche. Il sintomo più comune è uno spostamento del dolore nella regione iliaca destra, sebbene possa verificarsi nella metà sinistra dell'addome o sopra il pube. Poche ore dopo che compaiono i primi segni, inizia un periodo di benessere sospetto, associato alla morte dei recettori nervosi nelle pareti dell'appendice con infiammazione in corso. Il dolore si attenua e alcuni pazienti si rifiutano di cercare assistenza medica, e questo è irto di una rottura della parete dell'appendice e dello sviluppo di peritonite localizzata e quindi diffusa, che, se non trattata, può portare alla morte di una persona.

Cosa non si può fare con sospetta appendicite

· Non applicare calore allo stomaco: questo accelererà in modo significativo il processo infiammatorio;

· Non assumere antidolorifici, antispasmodici o carbone attivo;

· Non usare lassativi per migliorare la motilità intestinale;

· Rifiuta di bere e mangiare prima dell'arrivo dell'ambulanza.

Per prevenire l'infiammazione dell'appendice, includere nella dieta quotidiana componenti vegetali grezzi, evitare di mangiare troppo e di cibo di scarsa qualità.

boeing_is_back

Teoria dell'Elite

Vedi oltre il tuo naso

Perché una persona ha bisogno di un'appendice?

Per molto tempo, l'appendice è stata considerata atavismo (manifestazione in individui di segni caratteristici di antenati lontani). Nei libri di testo fino ad oggi si registra che l'appendice è una piccola appendice, il cui scopo non è noto. Questa appendice, lunga circa 10 cm, ha tante terminazioni nervose quante nell'intestino tenue e nei due punti combinati! Ma, a differenza dell'intestino, l'appendice è un potente organo immunitario e protettivo. Inoltre, l'appendice produce ormoni della ghiandola prostatica. Non c'è molto per "atavismo"?

Oltre alle funzioni protettive e ormonali, l'appendice ha un altro scopo interessante. Porta a una comprensione di ciò che una persona ha bisogno di mangiare! L'appendice è un incubatore di microflora intestinale! Serve da riserva dove i microbi (probiotici) necessari all'organismo possono rifugiarsi da influenze esterne. Da cosa è necessario proteggere, proteggere la nostra microflora nell'appendice? Dal fatto che sopprime e i microbi alieni lo sopprimono.

Il contenuto del proprio o di altri microbi è determinato dalla qualità del cibo. Alla base del colon c'è una telecamera: il cieco. Quando il cibo bollito entra nel colon, il cieco si chiude e il cibo passa nel colon, portando in sé una microflora aliena, sopprimendo la nostra. E la microflora probiotica sopravvissuta è conservata solo nel cieco e nell'appendice. Quando il cibo vegetale crudo entra nel colon, la nostra microflora viene nuovamente ripristinata dall'appendice, riempiendo l'intero colon, sopprimendo tutti i microrganismi estranei. Un uomo
a sua volta, riceve le vitamine e gli aminoacidi di cui ha bisogno, prodotti dalla microflora! L'appendice riempie i batteri intestinali.

“L'appendice si infiamma di un'abbondante alimentazione di carne. L'intestino percepisce il cibo trattato termicamente come una tossina. Se si mantiene il corpo a dieta così a lungo, le funzioni protettive dell'atrofia dell'appendice. Assicurati che la tua dieta contenga il maggior numero possibile di alimenti vegetali vivi ”. (Sean Penier, scienziato francese).

L'appendice è inerente solo agli erbivori e agli animali che mangiano frutta. I predatori non hanno appendice.

Perché una persona ha bisogno di un'appendice?

C'è una regola secondo cui non c'è nulla di superfluo in natura, tutto è utile per qualcosa. Il corpo umano è uno dei più complessi: solo un millimetro cubo di qualsiasi tessuto nel nostro corpo è paragonabile in termini di complessità a tutta la tecnologia prodotta dalla nostra civiltà. Quando studi la struttura del corpo, sei colpito dalla razionalità, dall'armonia di questo sistema.

Certo, a volte fallisce e, come ogni cosa nel mondo materiale, non è eterna. Ma, in un modo o nell'altro, è valido dire che non c'è nulla di superfluo nel corpo dell'Homo sapiens. E poi sorge la domanda per il lettore attento: che dire dell'appendice? Perché è necessaria questa appendice a forma di verme, da cui tanti problemi?

In effetti, ogni anno, su 1.000 persone, 4-5 soffrono di appendicite acuta, che giustamente occupa il primo posto tra le malattie della cavità addominale che richiedono un trattamento chirurgico. E se ricordiamo l'elenco di complicanze, come la peritonite e l'ascesso, comincia a sembrare che questo organo sia un errore della natura o una reliquia del passato - una vestigia.

L'appendice, in un altro modo, l'appendice è un'appendice del cieco, che si estende dalla sua parete posterolaterale. Di forma, ricorda un cilindro con una lunghezza da 6 a 12 cm e un diametro di 6-8 mm. In relazione al cieco, può occupare una posizione diversa: situata sotto, sul lato, a volte dietro di esso o addirittura adiacente al rene o all'uretere. L'appendice localizzata in modo insolito complica la diagnosi di infiammazione e complica il corso dell'operazione.

Nello spessore della parete di questo organo, i vasi linfatici sono presenti in gran numero, che formano un'intera rete attraverso la quale la linfa può fluire in altri linfonodi, così come i cosiddetti "follicoli solitari" contenenti tessuto linfoide. In poche parole, l'appendice ha un potente apparato linfatico, di cui non tutti gli organi possono vantarsi..

Come sappiamo, l'appendice nell'uomo non può partecipare alla digestione, sebbene faccia parte del tratto gastrointestinale. Negli erbivori, questo organo raggiunge diversi metri di lunghezza ed è un contenitore per una grande quantità di cibo. A sua volta, viene digerito con un numero enorme di microrganismi che possono scomporre la cellulosa, che è ricca di alimenti vegetali.

Ma negli esseri umani l'appendice non è stata notata per tali attività e si è presto concluso che l'appendice aveva più danni che benefici e che, in senso buono, avrebbe dovuto essere rimosso senza attendere l'appendicite.

Gli americani, a loro volta, iniziarono a rimuovere l'appendice durante l'infanzia e di conseguenza ricevettero una serie di eventi avversi. Innanzitutto, la capacità di digerire il latte materno era compromessa. In secondo luogo, tali bambini sono rimasti indietro nello sviluppo sia fisico che mentale, che è associato a una violazione dei processi digestivi e della crescita e dello sviluppo associati. In terzo luogo, questi poveri compagni spesso soffrivano di malattie infettive. E in quarto luogo, dopo le infezioni intestinali, hanno spesso sviluppato disbiosi.

Gli americani si resero presto conto e smisero di fare una prevenzione così radicale dell'appendicite, avendo acquisito amara esperienza. Esperimenti simili furono condotti in Germania negli anni '30 del secolo scorso e i risultati sono simili..

Oggi sappiamo che l'appendice è un organo che svolge una serie di funzioni importanti. Come accennato in precedenza, nell'appendice c'è molto tessuto linfatico e, come sapete, il sistema linfatico svolge un ruolo importante nella difesa immunitaria. Ed è l'appendice che è la barriera alle malattie infiammatorie del tratto digestivo. Ma questo implica anche la sua vulnerabilità: prende il primo colpo. In un certo senso, ricorda la funzione della tonsilla palatina. A proposito, alcuni medici sono spiritosi chiamando l'appendice "tonsille intestinali".

Di recente, gli americani, compensando la loro brutta esperienza, hanno dimostrato l'ennesima funzione dell'appendice. I ricercatori della Duke University School of Medicine hanno scoperto che l'appendice è una specie di deposito per i batteri. Quindi qual è il problema?

Probabilmente non è un segreto per nessuno che normalmente un numero enorme di batteri viva nell'intestino umano, che è coinvolto nella digestione e protegge il corpo dai patogeni "alieni". Tra una persona e, come è consuetudine affermare in circoli ampi, "batteri benefici", si stabilisce un'esistenza reciprocamente vantaggiosa: la simbiosi. Diamo batteri e cibo alla casa e aiutano a digerirlo e proteggerlo dai "nemici". Ma in caso di immunità debole, essi stessi possono diventare "nemici".

Qui è utile la funzione di barriera dell'appendice. Con le infezioni intestinali accompagnate da diarrea, il contenuto dell'intestino insieme ai nostri batteri simbiotici lascia il nostro corpo in un modo non molto piacevole. Ma una parte dei batteri rimane nell'appendice e può dare origine a una nuova popolazione. Se non c'è appendice, quindi dopo l'infezione si sviluppa la disbiosi, che era così comune nei bambini con un processo rimosso durante l'infanzia.

Lo studio dell'appendice continua e forse presto le altre sue funzioni ci diventeranno note. Ma ora possiamo dire che per nessun motivo l'appendice non dovrebbe essere rimossa, tornerà comunque utile. Probabilmente qualcuno avrà un'altra domanda: forse non ha bisogno di essere rimosso affatto, anche con l'infiammazione?

Tuttavia, con appendicite acuta, è necessario un intervento chirurgico, perché il rischio e la gravità delle complicanze è molto più pericoloso di quelli che si verificano dopo l'intervento chirurgico. Inoltre, le persone dai 10 ai 30 anni il cui sistema immunitario è migliore di quei bambini americani e tedeschi hanno maggiori probabilità di ammalarsi. Quindi, con appendicite acuta, contattare urgentemente l'ospedale!

Appendice per cosa

L'appendicite è un'infiammazione dell'appendice del cieco. I sintomi clinici dell'appendicite sono per molti versi simili ad altre malattie della cavità addominale, che spesso portano a diagnosi difficili. Spesso l'unico modo efficace per curare la malattia è l'appendicectomia: la rimozione chirurgica dell'appendice.

Da che parte è l'appendice in una persona?

L'appendice si trova nella proiezione della regione ileale destra ed è una continuazione del cieco. Il cieco è lungo circa 8 cm e largo 7 cm, e l'appendice vermiforme non è più larga di 1 cm, e il cieco ha una lunghezza uguale, cioè circa 7-8 cm. Ogni appendice può avere la propria posizione e la sua topografia esatta ha un ruolo cruciale per il chirurgo al momento dell'intervento chirurgico nella scelta dell'accesso più conveniente all'organo. Secondo le statistiche, ogni anno circa 300 mila operazioni per rimuovere l'appendice vengono eseguite erroneamente a causa di una diagnosi inizialmente errata..

Il ruolo dell'appendice nel corpo

Per molto tempo, l'appendice è stata considerata un "organo superfluo" nel corpo umano, la cui rimozione non ha influenzato il lavoro degli organi e dei sistemi interni. Ciò potrebbe essere confermato dal fatto che dopo l'appendicectomia le persone operate non si sono lamentate di alcun deterioramento della loro salute.

Dopo numerosi studi, inclusi studi immunologici e istologici, è stato scoperto che l'appendice è estremamente importante e che non esiste un organo extra nel corpo umano. L'appendice è direttamente coinvolta in processi così importanti:

  • influenza il funzionamento del sistema immunitario e aumenta la resistenza del corpo alle infezioni - ci sono molti tessuti linfoidi nelle pareti dell'appendice;
  • migliora la motilità intestinale a causa della produzione di alcuni ormoni;
  • prende parte alla sintesi dell'amilasi, un enzima della funzione digestiva che scompone l'amido.

Se l'appendice è così importante, perché le persone che l'hanno rimossa non hanno problemi di salute? L'assenza di disturbi nel funzionamento degli organi e dei sistemi interni è spiegata dall'inclusione di reazioni compensative, ovvero le funzioni dell'appendice remota sono "assunte" da altri organi. Nonostante il fatto che la costanza interna tra dopo l'operazione sia mantenuta al livello corretto, la mancanza di un'appendice riduce i cosiddetti margini di sicurezza del sistema immunitario.

Ragioni per lo sviluppo

L'infiammazione dell'appendice è sempre provocata da batteri patogeni - stafilococchi, streptococchi, Escherichia coli, batteri anaerobici che cadono sulla mucosa dell'appendice e iniziano a moltiplicarsi attivamente lì. Tuttavia, per attivare la flora patogena e lo sviluppo del processo infiammatorio, sono necessari fattori concomitanti, che possono essere locali, generali o sociali:

  • restringimento o blocco completo della bocca dell'appendice vermiforme con cibo non digerito, calcoli, grovigli di vermi, tumori, polipi o altre neoplasie, a seguito dei quali viene disturbata la piena circolazione nel cieco e si sviluppano processi stagnanti nell'appendice vermiforme;
  • trombosi vascolare dell'appendice, che porta a stagnazione e cambiamenti del tessuto necrotico;
  • spasmo o allungamento delle pareti dell'appendice, con conseguente aumento della peristalsi e della formazione di muco a livello di riflesso.
  • violazione della dieta, predominanza nella dieta di cibi esclusivamente a base di carboidrati o proteine;
  • processi infiammatori cronici nello stomaco, nel pancreas, nella cistifellea, nell'intestino;
  • reazioni allergiche e disturbi nel sistema immunitario.
  • vivere in un ambiente ecologico sfavorevole con condizioni sociali basse - l'incapacità di lavarsi accuratamente le mani e monitorare la pulizia in generale, un alto rischio di infezione da vermi;
  • stress nervoso cronico.

La combinazione di 3 fattori di rischio contemporaneamente porta alla riproduzione rapida e attiva dei patogeni nell'appendice, a seguito della quale si sviluppa un'appendicite purulenta.

Come fa l'appendicite??

Il primo e primo segno di infiammazione dell'appendice è il dolore. Le sensazioni dolorose si verificano spontaneamente, senza altri segni preliminari di alcuna malattia e sono prima localizzate nell'area dell'ombelico e poche ore dopo (fino a 1-2 giorni) dopo la progressione del processo infiammatorio, si spostano nell'area della zona ileale destra.

La natura del dolore con appendicite non è acuta ed eccessivamente intensa, ma inquietante, costante, intensificata dalla tosse, dall'entrata e dal cambiamento della posizione del corpo. Al fine di alleviare il disagio, il paziente spesso giace sulla schiena con le gambe piegate alle ginocchia.

Forme e tipi di appendicite

L'appendicite acuta e cronica si distingue per la forma del decorso del processo infiammatorio nell'appendice. La forma acuta si sviluppa rapidamente con vividi sintomi clinici e ha diversi tipi:

  1. catarrale - caratterizzato da ristagno della circolazione sanguigna nella parte superiore dell'appendice. Questo è facilmente diagnosticabile nelle prime ore ed è indicato strumentalmente dall'effusione della linfa, dal gonfiore del processo e da un aumento del volume della mucosa. Se il processo infiammatorio viene diagnosticato in questa fase, il paziente può fare a meno dell'intervento chirurgico. Dopo alcune ore (giorno massimo), la forma catarrale si evolve in catarro
  2. L'appendicite flemmonica è caratterizzata da un pronunciato ispessimento delle pareti dell'appendice, rivestimento della mucosa nell'area dell'appendice con contenuto purulento e formazione di ascessi multipli.
  3. Forma cancrena - caratterizzata dallo sviluppo di cambiamenti distruttivi nelle pareti dell'appendice e dal coinvolgimento dei tessuti e dei mesenteri circostanti nel processo patologico.

10 sintomi di appendicite

I segni clinici caratteristici dell'appendicite acuta sono:

  1. il dolore - è determinato da metodi di provocazione secondo Shchetkin-Blumberg, Obraztsov, Sitkovsky, Rovzing;
  2. gonfiore e flatulenza;
  3. nausea e vomito dovuti all'agitazione riflessa del tratto digestivo;
  4. diarrea;
  5. aumento della temperatura corporea a 38-39,0 gradi;
  6. placca grigia o bianca - prima bagnata, poi asciutta.

Già durante una visita medica del paziente, sintomi come:

  1. tachicardia: un impulso di oltre 100 battiti al minuto;
  2. abbassamento della pressione sanguigna - indica intossicazione del corpo;
  3. la palpazione della parete addominale anteriore a destra e a sinistra contemporaneamente con entrambe le mani è accompagnata da un forte dolore nella regione iliaca destra e tensione dell'addome in questa area;
  4. picchiettare l'addome con le dita in diverse aree è accompagnato da un aumento del dolore nel soffio destro.

A seconda della durata delle manifestazioni del dolore, l'appendicite è divisa in una fase iniziale e una tardiva. La fase iniziale del processo infiammatorio acuto non dura più di 2 giorni, dopo di che l'infezione si diffonde oltre l'appendice con il coinvolgimento dei tessuti circostanti nel processo infiammatorio. Nella fase avanzata, si verifica spesso la perforazione delle pareti dell'appendice e il suo contenuto purulento penetra nella cavità addominale, causando peritonite.

Con un decorso favorevole di processo infiammatorio acuto si osserva:

  • stabilizzazione della temperatura corporea;
  • la scomparsa del dolore;
  • ripristino dell'appetito e del benessere generale.

Per qualche giorno in più, il paziente può rimanere doloroso con una profonda palpazione del soffio destro, quindi per qualche tempo è meglio lasciare il paziente sotto la supervisione dei chirurghi per prendere una decisione finale sulla necessità di un intervento chirurgico. Il grande pericolo di un risultato favorevole è la transizione della forma acuta di infiammazione in cronica.

complicazioni

Le complicanze dell'appendicite acuta possono essere associate a patologie sullo sfondo di un'appendice non sviluppata e un intervento chirurgico fallito.

Sono divisi in inizio e fine. Complicazioni precoci si verificano durante l'intervento chirurgico o nei primi 2-3 giorni dopo di esso. Il ritardo si verifica circa 4-5 giorni, a volte il giorno 7. Le complicanze precoci comuni includono:

  • sanguinamento - si sviluppa a causa di una legatura senza successo dei vasi sanguigni o sanguinamento di una piccola vena;
  • paresi intestinale - si sviluppa a causa di un'applicazione impropria della sutura intestinale e di una forte riduzione della peristalsi dovuta alle aderenze. Clinicamente, la paresi si manifesta vomitando un paio d'ore dopo aver mangiato e l'assenza di movimento intestinale;
  • ischuria acuta (ritenzione urinaria) - si sviluppa sullo sfondo dell'edema dei tessuti della cavità addominale e dello spasmo riflesso dello sfintere della vescica.

Le complicanze postoperatorie tardive dell'appendicite includono:

  • infiammazione dei tessuti peritoneali - peritonite, dovuta a infezione della ferita postoperatoria e infezione nella cavità addominale. Clinicamente manifestato da forte dolore e tensione della parete addominale anteriore, vomito di cibo non digerito o bile, aumento della debolezza e tachicardia;
  • bagnatura delle suture di una ferita postoperatoria: una tale complicazione è possibile con intolleranza individuale al materiale di sutura o trattamento insufficientemente attento del sito di sutura. Clinicamente, la complicazione è accompagnata da febbre, dolore addominale, nausea e vomito..

Le complicazioni associate alla non rimozione dell'appendice infiammata si sviluppano più spesso nelle persone che non hanno fretta di cercare assistenza medica o si auto-mediano. Le complicazioni possono anche essere causate da un'errata diagnosi di appendicite, poiché il processo infiammatorio dell'appendice ha sintomi simili con altre patologie degli organi addominali.

Come distinguere l'appendicite da altre malattie?

La diagnosi di appendicite comprende una serie di studi strumentali, fisici e di laboratorio, vale a dire:

  • attenta presa dell'anamnesi: il medico scopre la natura e la durata del dolore, l'aggravamento quando si gira da una parte o cambia la posizione del corpo, la presenza di segni concomitanti (nausea, diarrea, vomito)
  • palpazione della parete addominale anteriore, percussioni (tapping), misurazione della temperatura corporea e indicatori della pressione sanguigna;
  • test di laboratorio - analisi di urina, sangue;
  • Ultrasuoni degli organi pelvici e della cavità addominale;
  • radiografia della cavità addominale;
  • test diagnostici, i cui risultati sono fondamentali per differenziare l'appendicite da altre malattie.

I test diagnostici più comunemente usati nella chirurgia moderna sono:

  1. con il metodo di Obraztsov: il paziente è sdraiato, mentre la gamba destra deve essere sollevata in posizione verticale. Con l'appendicite, il dolore nel sospiro aumenterà a causa della tensione muscolare.
  2. Secondo Bartomier-Michelson - il paziente giace sul lato sinistro e la palpazione del podzheg destro è accompagnata da un forte dolore.
  3. Secondo Shchetkin-Blyumberg - con le dita di due mani, il medico preme con forza sull'area del podzheha destro e rilascia improvvisamente le mani. Con l'appendicite, il paziente sentirà un forte dolore dopo aver rilasciato le dita.

Trattamento

Tutti i pazienti con segni di addome "acuto" sono ricoverati in ospedale nel reparto chirurgico, dove l'appendicite è differenziata da altre malattie. L'infiammazione dell'appendice è confermata dall'esame vaginale o rettale, dopo di che viene presa la decisione finale sul metodo di terapia.

Con gravi sintomi clinici di appendicite acuta, aumento della progressione della condizione, al paziente viene mostrato un intervento chirurgico durante le prime ore dal ricovero in ospedale. Con un quadro clinico moderato e l'assenza di rischi di perforazione dell'appendice, è indicata la terapia conservativa:

  • terapia desensibilizzante;
  • antispastici;
  • antibiotici.

Dopo la rimozione del processo infiammatorio acuto, se necessario, il paziente viene sottoposto a rimozione chirurgica dell'appendice.

Se l'appendicite è complicata dal coinvolgimento dei tessuti peritoneali e mesenterici nel processo infiammatorio o nella perforazione della parete dell'appendice vermiforme, la chirurgia laparotomica è obbligatoria e al più presto - l'appendice viene rimossa attraverso un'incisione della cavità nella parete addominale anteriore. In assenza di perforazione e segni di peritonite, l'operazione può essere eseguita laparoscopicamente.

Cure di emergenza per appendicite acuta

Quando compaiono sintomi di appendicite acuta, è urgente chiamare un'ambulanza, mettere il paziente sulla schiena, calmarlo e per ridurre il dolore, è consentito applicare un cuscinetto riscaldante con acqua ghiacciata avvolta in diversi strati di tessuto sul soffio destro. È severamente vietato prima dell'arrivo dell'ambulanza:

  • fermare il dolore con analgesici;
  • applicare un cuscinetto riscaldante caldo o comprimerlo sullo stomaco;
  • prendere antispasmodici o lassativi;
  • iniettare qualsiasi liquido nel retto con un clistere.

Anche se il dolore addominale è diminuito o è andato nel tempo, dovresti comunque consultare un medico su cosa escludere o confermare l'appendicite: le complicazioni si sviluppano più spesso sullo sfondo di una diagnosi prematura.